Calla gialla

vedi anche: Calla

Domanda : Calla gialla

Salve, ho avuto una calla gialla (zantedeschia elliottiana) e quando l'ho ricevuta era in perfetta forma. con due fiori aperti e gli altri semi aperti. a distanza di una settimana alcune foglie si sono ingiallite e arricciate e i fiori che non erano del tutto aperti si sono seccati. Cosa posso fare? attualmente ce l'ho in vaso in casa dietro la finestra, quindi alla luce. Aiutatemi, grazie!
Calle colorate

Vnox Braccialetto registrabile SOS per l'allarme medico silicone in acciaio inossidabile libero per gli uomini Donne giallo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€
(Risparmi 32,97€)


Risposta : Calla gialla

Gentile Antonella,

probabilmente le tue piante hanno subito uno shock eccessivo per il passaggio dal vivaio a casa tua, e l’aria molto asciutta, unita ad annaffiature che hanno mantenuto il terriccio molto umido, hanno favorito lo svilupparsi di funghi, con conseguente deperimento del fogliame e dei fiori.

Le calle colorate sono bulbose a fioritura abbastanza precoce, ma se coltivate senza forzature in genere cominciano a produrre i primi germogli verso aprile o maggio, per poi fiorire in maggio inoltrato o giugno; le calle colorate sono però disponibili in vivaio già in febbraio e marzo, per poter vendere piante in fiore già ai primi accenni di calore primaverile; per questo motivo, le calle acquistate a fine inverno, sono forzate a fiorire precocemente. Quindi, prima che te le vendessero, sono state tenute in un clima primaverile, caldo e umido.

Nel portarle a casa le tue calle sono passate in breve tempo dal clima di maggio ad un clima casalingo, con le temperature di aprile e la siccità di agosto; ovviamente questo trasferimento le ha abbastanza provate.

Per meglio coltivare le piante di calla appena acquistate è importante annaffiare regolarmente, ma con parsimonia: si inserisce un dito nel terriccio, se risulta fresco e umido, si rimanda l’annaffiatura di un giorno.

Oltre a questo è fondamentale che ricevano una buona umidità ambientale, e quindi andranno frequentemente vaporizzate, utilizzando uno spruzzino che faccia goccioline molto fini, e acqua demineralizzata, per evitare di macchiare il fogliame con il calcare.

Se il terreno dove tieni ora le calle è molto umido e non si asciuga, ti consiglio di rinvasarle, evitando di rovinare eccessivamente le piccole radici. Se riesci a salvare le piante, anche perdendo forse i fiori, coltivale lo stesso, annaffiando solo quando il terreno è asciutto, e fornendo ogni 12-15 giorni un concime specifico per bulbose. Se il clima lo permette, e le minime notturne sono superiori ai 9-12°C, sposta il vaso all’aperto, sul terrazzo, in posizione luminosa, ma semi ombreggiata.

Nei prossimi mesi le foglie cominceranno a deperire, è il segno che il bulbo sta entrando in riposo vegetativo: puoi sospendere le annaffiature, e posizionare il vaso in luogo fresco, buio ed asciutto; i vasi si conservano per tutto l’inverno in casa, o in cantina, basta che no siano esposti a temperature molto basse. Non appena in aprile vedrai i primi germogli, riporta i vasi alla luce e ricomincia ad annaffiare.

  • Calla  La calla è una pianta perenne rizomatosa, appartenente alla famiglia della zantedeschia; ha origini in Africa centrale e meridionale, anche se da tantissimo tempo è ormai naturalizzata nell'area del m...
  • zanthedeschia aetiopica le calle sono piante acidofile?????? grazie...
  • fresie in fiore Posseggo delle fresie ma da qualche anno (pur con rigoglioso fogliame) mi danno solo 3 o 4 fiori. Lo stesso dicasi per le calle. Rispondetemi grazie...
  • aconitum Nome: AconitumNome Comune: AconitoFamiglia: RanunculaceaeTipo bulbo: radice tuberosaDimensione bulbo: da 10/12cm fino a 20 cmSi tratta di una perenne, che cresce in Asia, in Europa e nel No...

penfly portato energia solare gialla calla fiore paesaggio luce lampada outdoor giardino giardino via prato pascolo decorazione luce bianca automatica del colore acceso / spento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 99€



Guarda il Video
  • calle colorate Perenni ed erbacee, le calle non hanno un fusto, ma sono dotate di un rizoma che funziona come radice, emettendo le gemm
    visita : calle colorate
  • pianta calla La pianta della calla è originaria dell’Africa centrale e non sono molte le persone che la conoscono col suo nome scient
    visita : pianta calla

COMMENTI SULL' ARTICOLO