phalaenopsis secca

Domanda: come faccio fiorire le phalaenopsis?

Io ho due phalaenopsis che sono secche tranne le radici che sono un po verdi posso farle fiorire???
phalaenopsis

Fiore - Gerbera Jamesonii Hybrids - 750 Semi - Confezione Maxi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,03€


phalaenopsis secca: Risposta: coltivare le phalaenopsis

Gentile Nik,

le phalaenopsis sono le orchidee più vendute in vivaio, soprattutto perché sono abbastanza adattabili e quindi possono dare ottimi risultati anche al coltivatore inesperto, e non necessitano comunque di condizioni di coltivazione così diverse rispetto al clima presente in casa; oltre a questo, in vivaio troviamo prevalentemente phalaenopsis ibride, selezionate per aumentare queste caratteristiche di adattabilità presenti anche in alcune specie botaniche. Quando una phalaenopsis perde completamente il fogliame, senza produrne di altro, la sua sopravvivenza è decisamente poco probabile, in quanto queste piante non possiedono radici rizomatose, o pseudobulbi, che possano garantire sostanze nutritive aggiuntive a quelle prodotte con la fotosintesi ed assorbite dal terreno. Una piccola speranza è data dalle radici ancora verdi, e quindi ancora vitali, ma con buona probabilità la perdita del fogliame è stata causata da errate condizioni di coltivazione, e quindi se non agisci modificando in qualche modo il modo in cui stai annaffiando le tue phalaenopsis, o la quantità di luce che ricevono, le probabilità di sopravvivenza sono ancora minori. Queste piante sono molto robuste ed adattabili, nonostante il loro aspetto delicato; producono grandi foglie ellittiche, e radici carnose, che vivono al di fuori del terreno, o in substrati molto porosi e soffici, dove riescono a ricevere la luce solare (per questo i vasi delle phalaenopsis da vivaio sono tipicamente trasparenti). Sono originarie dell’Asia, anche se le varietà presenti in vivaio sono ibride; amano un clima abbastanza umido, ma non necessitano di annaffiature regolari, soprattutto durante i mesi invernali, quando le ore di luce quotidiane sono poche; di solito si annaffiano, da ottobre a marso, solo sporadicamente, avendo cura di non lasciare il substrato umido a lungo, o inzuppato di acqua. Nei restanti mesi si annaffiano più regolarmente, soprattutto se vengono poste sul terrazzo, ma sempre attendendo che il substrato asciughi. Queste orchidee vengono spesso annaffiate per immersione, ovvero immergendo il vaso in acqua, lasciandovelo per circa una mezz’ora; poi lo si fa scolare bene e lo si ripone al suo posto. Durante i mesi invernali, con l’impianto di riscaldamento in funzione, e durante i mesi caldi e afosi, è importante vaporizzare periodicamente le foglie, per aumentare l’umidità ambientale. I fertilizzanti specifici si forniscono solo nel periodo vegetativo, ed evitando che le radici rimangano immerse nella soluzione con il concime (anche qui, annaffiamo per immersione e poi lasciamo scolare). Prediligono posizioni abbastanza luminose, ma senza luce solare diretta, che provoca ustioni sulle foglie. Ora che hai solo le radici, puoi provare a coltivare la tua phalaenopsis nel modo migliore possibile, sperando che ricominci a germogliare; dopo che avrai ottenuto le foglie, se la pianta è ben coltivata, dovrebbe anche cominciare a preparare il fusto per i fiori, ma impiegherà mesi prima di produrre i nuovi fiori e lo farà solo in condizioni di coltivazione buone. Quindi troppa acqua o siccità estrema (soprattutto dell’aria), pochissima luce o luce solare diretta, impediranno alla tua pianta di ricominciare a fiorire.


  • Orchidee Phalaenopsis Le phalaenopsis, in particolare i loro ibridi, sono le orchidee che si trovano più comunemente in commercio. La loro coltivazione è molto semplice visto che si adattano molto bene alla vita d’appartam...
  • fiore phalaenopsis amabilis Le Phalaenopsis comprendono all'incirca trenta specie di orchidee epifite, dai fiori variopinti e di grande eleganza. Tra queste, ricordiamo la Phalaenopsis amabilis, un'orchidea originaria delle zone...
  • phalaenopsis per mantenere a lungo un orchidea due steli in un appartamento...
  • phalaenopsis salve, ho un piccolo problema con la mia orchidea phalaenopsis. l'ho comprata ad ottobre dall'unicef era molto bella ha fatto 2/3 fiori e poi ha seccato lo stelo. ho ascoltato il consiglio di un fio...

Luci Mini Lucciole 100 LED 220V Luce di Natale Albero Presepe Bianco Freddo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€