Cesoie

Caratteristiche, perché e quando usare le cesoie

Uno degli strumenti fondamentali per il giardinaggio è rappresentato da un bel paio di cesoie, indispensabili per le operazioni di potatura. Sono utili non solo per il giardiniere ma anche per l'orticoltore e il frutticoltore. Il suo scopo è quello di tagliare in modo affidabile i rami per ottenere una riduzione della chioma dell'arbusto. Con questa guida vi illustreremo le caratteristiche principali per scegliere le cesoie migliori per il vostro lavoro di giardinaggio. Le cesoie sono utili per un taglio di rami legnosi, di piante ed erbacce con diametro fino a due centimetri, per tagli superiori a queste dimensioni è necessario rivolgersi ad altri tipi di strumenti come un tagliarami o una sega da giardiniere che permette ad esempio di potare i rami più spessi del pesco. Affidatevi a delle cesoie professionali e non a quelle generiche in modo da avere una maggiore qualità e resistenza all'usura.
Cesoia giardinaggio

Crenova SH-01 Cesoie per Potatura con Lama in Metallo Pesante, Ideale per Potatura del Giardino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


La qualità delle cesoie

Cesoia qualità Come per altri strumenti da taglio è molto importante acquistare un paio di forbici da potatura di buona qualità e non quelle più economiche. Nei modelli economici il tipo di materiale utilizzato sarà del semplice acciaio. In modelli di qualità superiore troveremo in primo luogo l'acciaio rivestite che sono più resistenti ai liquidi, in particolar modo alla linfa che può impregnare l'acciaio normale. I modelli superiori sono quelli in carbonio, un materiale più leggero e resistente, che garantisce una maggiore durata nel tempo. Le cesoie da potatura migliori sono inoltre dotate di un'impugnatura ergonomica che permette una presa migliore e più salda. Altro elemento da valutare è la qualità della molla che funge da perno per le due lame ricurve. Per i modelli di qualità superiore sono inoltre disponibili numerosi pezzi di ricambio.

  • Forbici per potatura pneumatiche Le forbici per potatura si differenziano tra loro principalmente per la tipologia di lame e per la sua modalità di funzionamento. Per quanto riguarda il primo aspetto, cioè la lunghezza delle lame, qu...
  • passiflora La potatura delle piante rampicanti è strettamente correlata alla fase di crescita delle stesse e al tipo di essenza in esame.Le principali distinzioni sono: esemplari giovani che devono ancora cres...
  • piante grasse Generalità: cactacee originarie del Messico, questo genere riunisce solo 10-12 specie. Hanno fusto eretto, in genere corto ed ingrossato, spesso a forma di caudex; all'estremità del fusto producono nu...
  • potare La potatura è una tecnica che serve per arrecare vantaggi alla pianta, permettendole una crescita ed una produzione migliore, consentendo inoltre di controllare e prevenire parassiti animali e fungin...

Cesoie di potatura di Gelindo con tagliente lama in acciaio al carbonio SK-5 - meno sforzo - Anti maniglie in gomma antiscivolo - meccanismo di sblocco semplice - perfetto per gli alberi di mele, Rose & siepi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€
(Risparmi 27€)


Aspetti secondari delle cesoie

Cesoie tagliarami Altri elementi da valutare nell'acquisto di un paio di forbici da potatura sono per esempio il rivestimento del manico. Un paio di cesoie di qualità normalmente ha le lame fuse con i manici in un unico corpo. Anche se l'avanzare della tecnologia ha portato come metallo nelle lame anche l'alluminio e il carbonio. Rilevante è la presenza di un gancio di sicurezza. Questo serve al bloccaggio della lama in caso di inutilizzo. Inutile dire che un bloccaggio scarso o inesistente potrebbe provare seri danni alle vostre mani in caso di disattenzione. Alcuni modelli sono inoltre dotati dello scorrisucco, un particolare sistema che permette alla linfa di defluire fuori dal punto di taglio, risolvendo quindi i problemi di pulizia. Il regolatore micrometico infine permette di regolare la testa di taglio ovvero di assicurare la giusta distanza delle lame.


Cesoie: Le migliori per la potatura

Modello cesoie felco Alcuni dei modelli più diffusi e apprezzati per la potatura per raggiungere un risultato professionale sono: la Felco 5, marca svizzera di prodotti per la potatura, è adatta per le piante ornamentali. Raggiunge un taglio di circa 2,5 cm. Lo strumento si adatta a mani di media e grande taglia. La Felco 7, dal considerevole peso di quasi 300 gm, è uno dei top di gamma. Costa circa 60€ ha delle lame robustissime in acciaio temperato, un manico morbido che minimizza lo stress muscolare. Ha in dotazione lo scorrisucco.La Felco 310 è invece adatta alla vendemmia, consente un taglio di circa 1 cm. Arriva con facilità anche nei punti più difficili. La Betakut 874 è adatta invece per la potatura delle piante ornamentali, ha un manico ergonomico in PVC. Lame in carbonio intercambiabili.



COMMENTI SULL' ARTICOLO