Coltivare zucchine

Coltivazione della zucchine

Coltivare zucchine non è molto difficile; la pianta, infatti, si adatta con facilità e quasi sempre dà una buona resa in termini di prodotto raccolto. In natura esistono molteplici varietà orticole. Le migliori sono: "bolognese" la cui coltivazione rende ortaggi di media lunghezza; "nano verde di Milano", che dà frutti di media lunghezza, leggermente curvati; "striato pugliese" rende frutti lunghi striati dal classico colore verde scuro; "striato d'Italia" produce frutti lunghi con striature longitudinali chiare. Dall'America all'Olanda giungono, ogni anno, nuove coltivazioni. Coltivazioni che vengono sottoposte a prove . Prove che se risultano affermative entrano a far parte delle coltivazioni di questo ortaggio di maggiore diffusione. Questi ortaggi appartengono alla famiglia delle Cucurbitaceae.
coltivazione zucchine

Il Kit ortaggi stravaganti di Plant Theatre - 5 straordinari ortaggi da coltivare

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


Semina

zucchine Si coltivano molte varietà con frutti diversissisimi. La specie tipica è la cucurbita pepo, una pianta erbacea a ciclo annuale, con semina precoce sottovetro nel mese di marzo, oppure con la messa a dimora nel mese di maggio. Si cimano gli apici delle varietà con fusti striscianti perchè il fusto centrale ramifichi. I semi delle varietà a cesto si collocano in postarelle distanti 60-80 centimetri, almeno sulla fila-, per la varietà a fusti striscianti a distanza di almeno 90-120 centimetri. Il terreno viene lavorato per tempo con apporto di letame affinché risulti sciolto, fertile, profondo. Per la coltivazione di questi ortaggi la semina anticipata nei vasetti di torba è consigliabile per evitare di danneggiare le piantine all'atto del trapianto che potrà così essere effettuato appena la stagione si stabilizza.

  • coltivazione Le soluzioni possibili sono molte. Recentemente si è di molto diffuso l'utilizzo del c.d. tessuto non tessuto, un materiale in fibra sintetica molto leggero ed economico da appoggiare direttamente sug...
  • Coltivazione Ortaggi La coltivazione degli ortaggi richiede tempo, impegno e una corretta conoscenza dei tempi di semina o di trapianto degli stessi. Gli ortaggi, infatti, non sono tutti uguali: alcuni maturano in estate,...
  • carciofo Quella del carciofo è una pianta duratura che appartiene alla famiglia della Composite. Della pianta in genere viene utilizzata la parte delle infiorescenze nel momento in cui queste sono ancora morbi...
  • ananas coltivazione L'ananas è una pianta appartenente alla famiglia delle Bromeliacee che i botanici definiscono anche epifite per indicare quelle piante che pur vivendo alle spalle di altri vegetali non ne sono parassi...

Easy kit Orto per le Conserve - starter kit di semina per coltivare gli ortaggi da conserva - istruzioni online in tempo reale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,49€


Terriccio e annaffiatura

fiore di zucchina Questi ortaggi crescono bene nei terreni fertili, freschi, relativamente umidi. Nella fase di coltivazione le piante potrebbero essere attaccate da virus, in questo caso vanno sparsi prodotti limacidi attorno alle giovani piante. Occorre comunque somministrare fertilizzanti complessi, bilanciati ogni tre settimane. Nemici degli ortaggi verdi nella fase di coltivazione sono anche gli afidi. Le piante possono essere colpite dal male bianco. Questi ortaggi sono piante da coltivare in pieno sole ed in pieno campo. Vanno annaffiate molto regolarmente e con frequenza giornaliera nella fase di sviluppo delle piantine. I fiori maschili e femminili gialli sono presenti su ogni pianta. Le piante di zucchina fioriscono durante l'estate, il raccolto, invece, inizia nel corso del mese di giugno.


Coltivare zucchine: Dall'orto alla tavola

zucchine coltivazione Le coltivazioni di questi ortaggi sono molto diffuse nelle regioni del sud Italia. Dalla Campania alla Sicilia, dalla Puglia alla Calabria le zucchine coltivate negli orti vengono impiegate nella cucina tipica regionale. Questi ortaggi hanno un valore calorico molto basso, essendo composti per il 95% d'acqua. Questi ortaggi sono ricchi di vitamine A e C e di carotenoidi. Fin dai tempi più antichi le zucchine venivano usate per conciliare il riposo. Utilizzate anche in alcuni prodotti cosmetici perchè rallentano l'invecchiamento della pelle. E' possibile coltivare questa varietà nella stessa terra insieme a fagioli rampicanti e lattuga. Tanti sono gli impieghi che le zucchine trovano nella cucina nazionale italiana. Arrostite, fritte, con la pasta, all'insalata, alla scapece, come contorno o come piatto unico fanno parte a pieno titolo della dieta mediterranea.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO