Arancio

Domanda : Arancio

Salve,

da un po' di tempo le mie 2 piante un arancio e un mandarino hanno le foglie bagnate, di una sostanza appiccicosa, e sono arricciate questo inverno sia le foglie che i frutti erano coperti di un nero fuligine come posso curarle?

Grazie in anticipo per l'aiuto.

arancio

Fatboy Lamzac Arancio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 74,5€


Risposta : Arancio

Gentile Vito,

la sostanza scura, opaca e appiccicosa che noti sulle tue piante è chiamata fumaggine; si tratta di funghi di vario tipo che si sviluppano sulla melata, ovvero su sostanze zuccherine presenti sul fogliame delle piante, soprattutto in condizioni di scarsa ventilazione e scarsa illuminazione della chioma. Le fumaggini sono costituite da funghi saprofiti, che si cibano della melata, e non causano in genere danni diretti al fogliame, ovvero, se con un panno sposti la patina scura, sotto la foglia è sana, senza danneggiamenti. Ma trattandosi si una sostanza scura e opaca, la luce solare non riesce a raggiungere la superficie delle foglie, che quindi non possono assorbire la luce attraverso la fotosintesi; oltre a questo, la spessa coltre feltrosa impedisce alle foglie gli scambi gassosi con l’ambiente esterno. Questi due fenomeni si traducono alla lunga in sofferenza per la pianta, che può anche avere sintomi secondari, quali scarsa produzione di frutti. Le fumaggini si eliminano semplicemente con i normali trattamenti a base di rame che si effettuano anche per contrastare le più comuni malattie fungine; oltre a questo, una buona ventilazione della chioma, attraverso una corretta potatura, evita che i funghi si formino in grandi quantità. Ma a monte, il problema principale è quello della presenza di melata sul fogliame. La melata è lo scarto zuccherino rilasciato da vari insetti che si nutrono di linfa: metcalfa, afidi, cocciniglie, aleurodidi, si nutrono infatti della parte proteica della linfa delle piante, rilasciando nell’ambiente il residuo zuccherino, che loro non metabolizzano. Questo residuo attira le api, che ne fanno un ottimo miele, ma anche funghi e formiche, la cui presenza non è sicuramente vantaggiosa quanto quella delle api. Quindi, per eliminare il problema del tuo agrumeto alla radice, dovrai capire quali insetti infestano le piante, ed effettuare un trattamento contro di essi; oppure, nel corso dei mesi, continueranno a ripresentarsi i funghi della fumaggine, che vivono di melata. Per capire quali sono gli insetti presenti sulle piante, già a inizio primavera controlla i rametti giovani ed il fogliame; una volta individuato l’insetto, trattalo con prodotti specifici, o con i corretti insetti antagonisti per la lotta biologica. Altrimenti, dovrai convivere costantemente con fumaggini e melata sul fogliame, che possono venire semplicemente lavati via dalle foglie con prodotti a base di sapone potassico.


  • Agrumi, arance Gli Agrumi sono tra le piante da frutto più coltivate in tutto il mondo, sono grandi arbusti, più spesso piccoli alberi, di origine Asiatica, coltivati in Europa da secoli, ma diffusi da tempo anche i...
  • arancio pianta L'arancio è un ibrido diffuso in tutto il mondo in coltivazione, ma originario dell'Asia, ormai da centinaia di anni si sviluppa come una specie a se stante; sembra che le prime arance siano state por...
  • Arancio Da sempre è considerato alberello bene augurante. Il suo Paese d’origine è la Cina; sembra che, fin dal dodicesimo secolo, un carico di frutti partisse all’inizio di ogni annoda Pechino diretto ad u...
  • arancio Da anni ho un albero di arancio in giardino. Ultimamente ha perso quasi tutte le foglie e i frutti, pur essendo numerosi, sono piccoli e in parte si presentano aperti già sulla pianta. Cosa devo fare?...

Regolabile in nylon Pet collare imbottito riflettente collare con anello (M, arancio)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,69€
(Risparmi 13,8€)



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO