biricoccolo

Domanda : biricoccolo

Ho piantato circa 12 anni fa una pianta di biricoccolo che adesso è ben sviluppato ed ogni primavera si copre di fiori bianchi e rosa; purtroppo nessuno di essi si trasforma in frutto, nonostante io lo tratti come gli altri alberi da frutto (zappatura, concime, acqua se necessario). Prima di decidermi a tagliarlo, vorrei qualche suggerimento. Vivo in Sicilia, a livello del mare. Grazie
Prunus

Cesoie professionali per giardinaggio, taglio e innesti di rami di alberi da frutto, con 2 lame aggiuntive e nastro per innesti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,8€


Risposta : biricoccolo

Gentile Elvira,

il biricoccolo è un ibrido spontaneo tra albicocco e pruno, ovvero si tratta di una pianta che non è stata creata dall’uomo; fa frutti simili ad albicocche, ma con colorazione rossastra, che hanno il sapore delle prugne; si tratta di un frutto antico, che non si trova ovunque, e che manifesta molto spesso problemi di allegagione dei frutti, oltre ad avere uno sviluppo di ramificazioni abbastanza sottili e poco vigorose. La problematica della produzione dei frutti sta nel fatto che i biricoccoli sono autosterili, ovvero nonostante abbiano fiori con organi di riproduzione maschili e femminili, il loro stesso polline non impollina i fiori, e quindi, se hai un biricoccolo pieno di fiori, dovrai trovare un impollinatore per poterli vedere diventare frutti. Gli impollinatori del biricoccolo di solito sono alberi delle specie da cui deriva, ovvero puoi piantare nel frutteto un albicocco o un pruno a tua scelta; ma non sempre questa tecnica ha effetto, perché i fiori di biricoccolo sono abbastanza schizzinosi in fatto di polline. Chi li coltiva da tempo ritiene che il miglior impollinatore del biricoccolo sia il mirabolano (prunus cerasifera) ovvero uno di quei pruni che nel centro nord Italia vengono spesso utilizzati come alberature stradali, spessissimo nelle varietà a foglia porpora. Visto che in molte zone questi alberelli sono decisamente molto diffusi, è probabile che molti coltivatori di biricoccolo nei giardini familiari non abbiano mai avuto problemi con l’impollinazione; solo che in Sicilia i mirabolani non sono molto diffusi, e da questo fatto proviene con buona probabilità il problema che riscontri con i frutti di biricoccolo. Oltre a questo, i biricoccoli possono manifestare anche problemi con il vento, che spesso in primavera causa una prematura caduta dei fiori, e spesso anche dei frutticini. Visto il luogo in cui vivi, ritengo che invece problemi di gelate notturne o ritorni di freddo primaverili siano abbastanza poco probabili. Anche corrette annaffiature, in caso di siccità nel periodo di fioritura e di allegagione dei frutti, e corrette concimazioni, favoriscono la probabilità che il tuo biricoccolo produca una buna quantità di frutti


    Aloe vera var. chinensis caespitosa 20 cm, cactus, pianta grassa

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 18€




    COMMENTI SULL' ARTICOLO