Bosso

  • In questa pagina parleremo di :

Bosso

Il Bosso, nella sua varietà sempreverde, è molto coltivato e diffuso come pianta da bordure e siepi. Si tratta di un arbusto che può raggiungere anche i 5-6 metri di altezza per un diametro di un metro e mezzo o due, solitamente tagliato in forme geometriche e utilizzato per bordure o siepi. È un arbusto che cresce lentamente, dal portamento compatto: sviluppa infatti foglie ovali e oblunghe, lucide e dal colore verde scuro. Al contrario i fiori, dal colore verde pallido sono molto piccoli e profumati e sbocciano in aprile. Diverse le varietà che vengono coltivate, tra le quali meritano di essere ricordate la “Piramidale”, molto adatta a essere modellata in forme geometriche e la “sufruticosa”, le cui ridotte dimensioni la rendono particolarmente utilizzata nelle bordure. Solitamente il bosso viene piantato in settembre-ottobre o in marzo-aprile, in posizione parzialmente ombreggiata. Se si vuole formare una siepe si dovranno mettere a dimora piante già alte circa 20-30 cm: per stimolarne la crescita laterale si dovrà tagliare il terzo superiore dei germogli principali. Visto il particolare utilizzo in siepi o decorazioni geometriche, grande importanza ha la potatura del bosso, che avviene in agosto-settembre, dando alla pianta la forma voluta.

Papillon - Sfera Sintetica Di Bosso Ø38Cm Colore Verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,5€



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO