Oleandro

  • In questa pagina parleremo di :

Oleandro

L'oleandro è una pianta tipica delle regioni mediterranee, molto diffusa in Italia. Raggiunge un'altezza e un diametro variabili tra i 4 e i 6 metri ed è caratterizzato da foglie coriacee e lanceolate. Le diverse varietà si differenziano tra loro soprattutto per la colorazione dei fiori, tubulosi, che compaiono tra maggio e settembre: si va infatti dal cremisi al rosso, dal bianco al rosa. Inoltre vi sono varietà a fiori semplici accanto a quelle a fiori doppi. Caratterizzata da una discreta resistenza alle basse temperature, questa pianta necessita comunque di attenzioni particolari: se viene coltivata in serra, si dovrà in ogni caso mantenere la temperatura minima intorno ai 5 gradi. Gli esemplari in vaso potranno essere mantenuti all'aperto dalla primavera all'autunno, ma anche una volta messi al riparo dovranno essere collocati in posizione ben aerata e illuminata. Da maggio a settembre, inoltre, va somministrato alle piante adulte un fertilizzante diluito liquido ogni 15 giorni. Per quanto riguarda la piantumazione all'aperto, si dovrà procedere in aprile, avendo cura, anche in questo caso, di scegliere un angolo soleggiato e riparato. Un ultimo accorgimento: le piante coltivate all'aperto vanno fatte irrobustire in un cassone freddo prima di metterle definitivamente a dimora nell'aprile dell'anno successivo.

Vivai Le Georgiche NERIUM OLEANDER (OLEANDRO ROSSO)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12€



Guarda il Video