Orchidee particolari

Il fascino di un'orchidea è difficile da spiegare, è sufficiente osservare alcuni esemplari particolari di queste piante per capire il motivo della loro fama. Tutto in queste piante sembra essere nato e cresciuto per stupire chi le osserva: dalla forma delle foglie, alla delicatezza dei fiori, fino al colore dei petali. Molto spesso, però, queste particolarità sono anche sinonimo di difficoltà di coltivazione. Scopri nei nostri articoli tutti i segreti ed i trucchi per mantenerle sane.

Orchidee


1           3      4      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Masdevallia

    Masdevallia Le orchidee Masdevallia sono originarie dl sud America e si presentano con delle foglie lunghe contrastate da fiori di differenti colori, molto decorativi.
  • Bletilla striata

    Bletilla striata La Bletilla striata è un'orchidea terricola di origine orientale che può essere impiegata come fiore da esterno. Ha una fioritura primaverile molto colorata.
  • Ancamptis pyramidalis

    Foto anacamptis Ancamptis pyramidalis: informazioni sulla pianta, esigenze colturali, curiosità, malattie e parassiti che potrebbero colpire la pianta.
  • Angrecum - Angraecum sesquipedale

    Angraecum sesquipedale L'angraecum sesquipedale è una varietà di orchidea proveniente dal Madagascar. I fiori possono essere bianchi, gialli o rosa di grande dimensione.
  • Aspasia

    Aspasia L'Aspasia è un'orchidea epifita che preferisce una buona quantità di luce, ma non sopporta l' esposizione diretta ai raggi solari, in quanto il suo habitat naturale sono i sottoboschi delle foreste.
  • Barkeria

    Barkeria melanocaulon La Barkeria è una particolare orchidea che produce particolari fiori lilla. Perde le foglie in inverno, ma la fioritura estiva è generosa e molto bella.
  • Brassavola

    Brassavola Le orchidee brassavola sono abituate ai climi caldi, ma alcune si adeguano anche all'umidità e alla frescura in modo soddisfacente e veloce. I fiori di questa orchidea sono bianchi.
  • Brassia

    orchidee brassia La Brassia è originaria dell'America meridionale. I suoi fiori diffondono un buon profumo e sono di colore bianco. Dato il loro aspetto conferiscono al nome alla pianta di orchidea ragno.
  • Broughtonia

    Broughtonia Scopri questo genere molto particolare di orchidee, le broughtonia, piante originarie delle Canarie e delle Bahamas molto apprezzate per la loro bellezza e per i loro colori stupendi che variano dal r
  • Bulbophyllum

    Bulbophyllum monanthum Dato il vasto numero di specie di Bulbophyllum, anche le forme e i colori che questo genere di orchidea può assumere sono tra i più vari. Generalmente, tuttavia, sono piante caratterizzate da fiori so
  • Cadetia

    Cadetia taylori Il genere Cadetia comprende una cinquantina di orchidee dell'Asia. Sono piccole e producono un solo fiore bianco molto profumato e duraturo. Ogni fusto porta una sola foglia, che non supera i quindici
  • Caladenia

    Caladenia Il genere Caladenia comprende circa 100 specie di orchidee con fiori bianchi, rosa o gialli; questi fioriscono nel periodo primaverile-estivo.
  • Calopogon

    Calopogon Al genere Calopogon appartengono 5 varietà di orchidee nord americane principalmente terricole. Hanno foglie lucide e sottili e fiori con colori differenti, principalmente rosa.
  • Calypso

    Calypso Calypso è un genere di orchidee epifite di dimensioni contenute. Producono fiori primaverili. Questa orchidea produce un solo fiore, molto profumato, i cui petali sono di colore rosa o porpora.
  • Catasetum

    Catasetum gnomus Il genere Catasetum comprende circa 100 orchidee per la maggior parte epifite, con fiori maschili e femminili differenti.
  • Cephalanthera

    Cephalanthera Al genere Cephalanthera appartengono una decina di specie di orchidee di differente grandezza. I fiori sono abbastanza grandi, bianchi o viola. Sono facilmente reperibili
1           3      4      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  


Guarda il Video