Orchidee da conoscere

Scopri con i nostri consigli quali sono le caratteristiche delle diverse varietà di orchidea. Tanti articoli per imparare a conoscerne la forma delle foglie, la dimensione, il colore dei fiori ma anche le tecniche di coltivazione (dall'esposizione al terreno, dalla potatura all'annaffiatura). Con pochi e semplici click tutti possono diventare dei veri esperti ed esibire con orgoglio un meraviglioso esemplare di orchidea nel proprio appartamento.

Orchidee


1           3      4      5      6      7      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Orchidee Phalaenopsis

    Orchidee Phalaenopsis Provengono dall'India e dall'Australia. Le foglie sono lunghe e nastriforme, mentre le infiorescenze possono essere sia brevi ed erette che lunghe e pendule
  • Orchidee rare

    orchidea rara Gli appassionati, oltre alle classiche orchidee, amano coltivare anche le specie rare, ossia delle orchidee che non è facile trovare in commercio.
  • Orchidee Cattleya - Cattleya spicata

    Orchidee Cattleya spicata Le Orchidee Cattleya comprendono cinquanta specie di piante epifite e litofite proprie dell' America meridionale. Le foglie sono carnose e sempreverdi e sono tre o quattro per pseudobulbo. I fiori, ch
  • Cimbidio - Cymbidium

    cymbidium Le orchidee Cymbidium sono suddivise in circa 40 specie diverse ed in commercio esistono numerosi ibridi con fiori grandi e particolari. Sono le più utilizzate come fiore reciso.
  • Masdevallia

    Masdevallia Le orchidee Masdevallia sono originarie dl sud America e si presentano con delle foglie lunghe contrastate da fiori di differenti colori, molto decorativi.
  • Bletilla striata

    Bletilla striata La Bletilla striata è un'orchidea terricola di origine orientale che può essere impiegata come fiore da esterno. Ha una fioritura primaverile molto colorata.
  • Ancamptis pyramidalis

    Foto anacamptis Ancamptis pyramidalis: informazioni sulla pianta, esigenze colturali, curiosità, malattie e parassiti che potrebbero colpire la pianta.
  • Angrecum - Angraecum sesquipedale

    Angraecum sesquipedale L'angraecum sesquipedale è una varietà di orchidea proveniente dal Madagascar. I fiori possono essere bianchi, gialli o rosa di grande dimensione.
  • Ascocentrum

    Ascocentrum ampullaceum Le foglie dell'Acocentrum sono lunghe e lucide e non superano i quindici centimetri. L' infiorescenza è caratterizzata da fiori di modesta dimensione ma di colore molto vivace, come il rosso o il gial
  • Aspasia

    Aspasia L'Aspasia è un'orchidea epifita che preferisce una buona quantità di luce, ma non sopporta l' esposizione diretta ai raggi solari, in quanto il suo habitat naturale sono i sottoboschi delle foreste.
  • Barkeria

    Barkeria melanocaulon La Barkeria è una particolare orchidea che produce particolari fiori lilla. Perde le foglie in inverno, ma la fioritura estiva è generosa e molto bella.
  • Brassada

    brassada Scopri come coltivare al meglio la tua brassada, specie appartenente alla famiglia delle orchidee. Ecco come crescerla al meglio!
  • Brassavola

    Brassavola Le orchidee brassavola sono abituate ai climi caldi, ma alcune si adeguano anche all'umidità e alla frescura in modo soddisfacente e veloce. I fiori di questa orchidea sono bianchi.
  • Brassia

    orchidee brassia La Brassia è originaria dell'America meridionale. I suoi fiori diffondono un buon profumo e sono di colore bianco. Dato il loro aspetto conferiscono al nome alla pianta di orchidea ragno.
  • Broughtonia

    Broughtonia Scopri questo genere molto particolare di orchidee, le broughtonia, piante originarie delle Canarie e delle Bahamas molto apprezzate per la loro bellezza e per i loro colori stupendi che variano dal r
  • Bulbophyllum

    Bulbophyllum monanthum Dato il vasto numero di specie di Bulbophyllum, anche le forme e i colori che questo genere di orchidea può assumere sono tra i più vari. Generalmente, tuttavia, sono piante caratterizzate da fiori so
1           3      4      5      6      7      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO