Spazzaneve elettrico

Spazzaneve elettrico

Lo spazzaneve elettrico permette di ripulire aree anche ampie dalla neve, con la minore fatica possibile: è finito il tempo delle pale da neve e delle lunghe ore di lavoro al freddo e al gelo. Grazie a queste apparecchiature la pulizia delle zone circostanti la casa, e delle aree di parcheggio, risulta rapida, semplice e molto meno faticosa. In commercio esistono moltissimi modelli, che si differenziano essenzialmente per la potenza di esercizio del motore elettrico, per la dimensione della pala spazzaneve, e per il volume di neve che può venire spostato per ogni ora di esercizio. Chiaramente per giardini o aree di parcheggio molto ampie, è bene preferire modelli con motore a scoppio, che in genere sono molto più potenti rispetto agli spazzaneve con motore elettrico. L'utilizzo di queste apparecchiature è decisamente semplice ed intuitivo, ma è comunque bene leggere con cura il libretto di istruzioni.
Spazzaneve elettrico

Spazzaneve elettrico trivella 2000 W 45cm larghezza lavoro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 109,99€


Prezzi degli spazzaneve elettrici

Spazzaneve elettrico In commercio troviamo moltissimi modelli di spazzaneve elettrico. La differenza fondamentale tra le varie apparecchiature consiste nella quantità di neve che possono spostare, che dipende dalla potenza del motore e anche dalle dimensioni della lama spazzaneve. I modelli più piccoli e leggeri in genere sono adatti per piccoli vialetti o porticati; mentre i modelli più grandi e potenti risultano idonei a ripulire dalla neve anche grandi parcheggi, o altre zone all'aperto. Il prezzo base parte da circa una cinquantina di euro, per le pale più piccole e versatili; mentre se volete un modello più potente si può arrivare a che a oltre i duecento euro. Chiaramente la scelta dello spazzaneve ideale non deve venire effettuata soltanto guardando il prezzo: molto dipende dall'utilizzo che ne volete fare, e dalla frequenza di nevicate nella zona in cui vivete.

  • Spazzaneve usato L'acquisto di uno spazzaneve usato permette di ridurre drasticamente il prezzo iniziale, pur garantendo di ottenere un macchinario ancora perfettamente funzionante. Quando si acquista dell'attrezzatu...
  • Trattorino con lama spazzaneve I trattori spazzaneve svolgono un lavoro particolare, insostituibile. Sono utilizzati praticamente ad ogni livello: nel servizio pubblico come mezzi di pulizia per strade ed autostrade e dai privati c...
  • Trattore spazzaneve con spargisale Tutti d'inverno li incrociamo sulle strade, durante le nevicate: trattori spazzaneve equipaggiati con lame sgombraneve che provvedono a ripulire le strade. A volte li si incontra da soli, a volte in t...
  • Spazzaneve a motore di colore blu Lo spazzaneve a motore è un vero e proprio veicolo che contiene un’apparecchiatura montata sulla parte anteriore che consente di rimuovere la neve o il ghiaccio da una superficie anche abbastanza vast...

Alpina As31E Spazzaneve Elett.1100W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 79€
(Risparmi 0,06€)


La comodità di uno spazzaneve elettrico

Spazzaneve elettrico L'utilizzo di uno spazzaneve elettrico evita di dover faticare molto per spostare la neve da un'area di pertinenza della casa. Il fatto di avere un motore elettrico permette anche di effettuare tali operazioni senza causare grande rumore, perché queste apparecchiature sono molto silenziose: se vi dovesse capitare di spalare la neve durante le ore notturne, o le prime ore del mattino, chiaramente questa caratteristica risulterà fondamentale. Oltre a questo, gli spazzaneve elettrici hanno il vantaggio di essere relativamente economici, in modo da poter essere acquistati anche da coloro che hanno un piccolo giardino, o un piccolo parcheggio. Purtroppo presentano il difetto di dover venire alimentati ad una presa di corrente elettrica,e quindi durante le operazioni di pulizia dalla neve, dovrete per forza essere collegati tramite una prolunga.


La manutenzione dello spazzaneve elettrico

Spazzaneve elettrico Queste attrezzature vengono utilizzate all'aperto durante i mesi invernali; la problematica principale derivante dall'utilizzo riguarda l'eventualità di spazzare la neve nelle vicinanze di una strada. Nella gran parte dei comuni italiani, durante i periodi di forti gelate, le strade vengono cosparse di sabbia e sale, per evitare il formarsi di lastre di ghiaccio. Per questo motivo, dopo aver utilizzato lo spazzaneve, è bene ripulire le lame: portate lo spazzaneve in un luogo riparato dal gelo, e lavatelo con abbondante acqua, per sciacquare via sabbia, sale e terriccio. Capita poi di non dover utilizzare lo spazzaneve per molti mesi, a volte per anni, in mancanza di precipitazioni nevose. Per questo motivo risulta importante verificare già in autunno il perfetto funzionamento dell'apparecchiatura, in modo da effettuare eventuali riparazioni prima che giunga l'inverno.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO