Le bacche di Goji

Un multi-vitaminico energizzante

Le bacche di Goji possono essere considerate un multi-vitaminico eccezionale in quanto contengono: vitamina A (ottimo trattamento per disturbi visivi,protegge e mantiene sana la pelle) e C (impedisce l'ossidazione dei tessuti, fondamentale nella formazione dei tessuti connettivi), tutto il gruppo della vitamina B (regolazione metabolismo e favorisce i processi di funzionamento della cute e dei capelli), sali minerali in quantità (calcio, potassio, ferro, zinco) e 18 amminoacidi essenziali e non (quelli essenziali sono 10 nei bambini e 8 negli adulti) così da sopperire ad ogni mancanza. Ma sopratutto contengono 4 polisaccaridi unici con proprietà antidegenerative; sono proprio questi polisaccaridi a conferire alle bacche di Goji la capacità di sostenere e rinforzare il sistema immunitario. Tutt'oggi si studia quali effetti benefici hanno sull'uomo.
goji

BACCHE DI GOJI GROSSE (220/50)1 KG (2 PACCHI DA MEZZO kg)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,89€


Effetto dimagrante

Bacche di Goji Le bacche di Goji sono un elemento molto nutriente contraddistinto da un basso valore glicemico, posseggono infatti un effetto saziante e se prese tra un pasto e l'altro, riducono il senso di fame. contengono un alto numero di Antocianine, particolari pigmenti che posseggono proprietà antiossidanti; contrastano il grasso accumulato, in particolare nella zona addominale. Contengono dei sali minerali (cromo e zinco) che attivando il metabolismo favorisce il dimagrimento. Nell' indice glicemico (tabella contenente la velocità a cui si alza la glicemia dopo un pasto) hanno un valore di 28 (fino a quaranta è considerato molto basso), quindi tende a non stimolare l'insulina che è la causa principale degli scompensi patologici riguardanti l'alimentazione.

  • Bacche di Goji sull’albero. Le bacche di Goji provengono da una pianta originaria della Cina. Esse sono utilizzare per apportare all’organismo delle sostanze nutritive indispensabili. Queste bacche sono di colore arancio e rosso...
  • Le bacche di Goji così come si presentano in natura. Da un po' di tempo a questa parte, parlare di bacche di Goji è diventato una vera e propria moda. In realtà, questo piccolo frutto gode, da più di 2000 anni, dell'appellativo di "frutto della longevit...
  • La raccolta delle bacche di goji La pianta di goji appartiene alla famiglia delle solanacee, ovvero quella di altre piante molto diffuse nel consumo occidentale: pomodori, melanzane, peperoncino. Ne esistono due specie, chiamate una ...
  • Pianta di bacche di goji Le bacche di goji sono considerate un elisir di lunga vita, ciò viene testimoniato anche dalla longevità dei popoli asiatici che sin dalla notte dei tempi ne hanno fatto, e ne fanno tutt'oggi, un larg...

SAFLAX - Set per la coltivazione - Bacche di Goji - 200 semi - Lycium chinensis

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,75€


Effetti benefici

Effetti benefici dei frutti. Le bacche di Goji, chiamate anche "Il frutto dell'eternità" in quanto le popolazioni che in origine le consumavano avevano una aspettativa di vita molto lunga, stimolano il sistema immunitario e preservano la salute del cervello, si pensa di impiegarle nella prevenzione contro l'Alzheimer. E' scientificamente provato che riducano il rischio di ammalarsi di cancro e di malattie legate al sistema cardiaco e spesso ne fanno largo uso gli atleti oltre per migliorare le prestazioni fisiche anche per migliorare la qualità del sonno e l'umore generale. Dopo alcuni esperimenti si è scoperto che le bacche di Goji aumentano l'attività elettrica spontanea con diminuzione del rischio di ischemie, inoltre la neuro-tossicità del peptide beta amiloide sembra affliggere meno il cervello. Altri esperimenti hanno portato alla luce un aumento dell’attività dei linfociti T citotossici e delle citochine TNF, e quindi un'inibizione della proliferazione e l'accrescimento del tumore.


Le bacche di Goji: Dosi

Tisana di bacche di Goji Circa 15 grammi, il corrispondente di 80-100 bacche, è il numero di assunzioni consigliate in un giorno; si possono anche prenderne di più, ma questa è la corretta dose per apportare il giusto fabbisogno giornaliero di antiossidanti e altre sostanze. Le si può prendere in ogni momento della giornata, assieme ai cereali a colazione ad esempio, o come dessert dopo il pranzo. Per chi segue un dieta è conveniente assumerle tra un pasto e l'altro; il loro basso indice glicemico sazia e riattiva il metabolismo contenendo così l'appetito. Come si prendono? Le bacche di Goji si possono prendere secche o reidratate in acqua o latte per circa 10 minuti (nello yogurt per 15 minuti); sono inoltre ottime nel té e vengono spesso usate come base d'infusi eo tisane. Già dopo alcuni giorni è possibile provarne gli effetti benefici, ma è consigliato continuare l'assunzione per altre due, tre settimane.



COMMENTI SULL' ARTICOLO