Piante da ombra

vedi anche: Trova piante

Domanda : Piante da ombra

Salve, spero possiate aiutarmi.

ho realizzato un terrazzamento esterno di circa 10 (5 x 2) metri quadri. Vorrei piantare intorno degli alberi di pero, melo o ciliegio, in modo da creare un po' di ombra ad agosto. non ho problemi di spazio, tuttavia non conosco le varietà per capire quali abbiano la chioma larga per ombreggiare. mi piacerebbe non superassero i 5-6 metri di altezza.

Valuto anche altre varietà di piante, non necessariamente da frutto.

Pensavo ad un esemplare di canfora ma credo muoia con il freddo.

sapereste consigliarmi?

grazie mille.

Fiori di catalpa

1 PIANTA DI RODODENDRO SCARLET WONDER IN VASO 17CM

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Risposta : Piante da ombra

Gentile Laura,

il terrazzamento mi sembra abbastanza piccolo per pensare di porvi attorno molto alberi; visto lo spazio descritto, escluderei la canfora, non perchè non resista al gelo (ne ho visti degli esemplari anche nel nord Italia, e ce ne sono anche nel parco di Villa Taranto, sul lago Maggiore), ma per il fatto che si tratta di un grande albero, che con gli anni raggiunge i 20-25 m di altezza, e sicuramente andrebbe posto a dimora al centro del tuo appezzamento, facendo sicuramente molta ombra, ma anche prendendosi la gran parte dello spazio. Per quanto riguarda le piante da frutto, considera che le piante di pere sono molto piccole, anche da adulte; si mantengono di dimensioni decisamente contenute, tanto che nelle zone di produzione delle pere vengono poste a dimora in filari, con distanze tra le piante di poco più di un metro (a volte meno), quindi non penso siano adatte per lo scopo che ti prefiggi. I meli sono un poco più grandi, e formano una bella chioma tondeggiante, raggiungono al massimo i 3-4 metri di altezza, con chiome che si allargano fino ad altrettanti metri di diametro. Nel caso dei ciliegi invece avresti una ottima ombreggiatura, perchè sono alberi da frutto abbastanza grandi, alti da adulti fino a 5-6 metri, con una bella chioma ampia. Considera che nel tuo appezzamento ne porresti a dimora circa 3-4, visto che necessitano dello spazio libero per svilupparsi, e di almeno 4-5 metri di distanza tra loro. Con gli alberi da frutto otterresti un buon ombreggiamento nei mesi estivi, la frutta, e il terrreno soleggiato nel periodo invernale, quando gli alberi perdono il fogliame. Se nons ei particolarmente interessata alla frutta, puoi pensare di porre a dimora qualche albero puramente decorativo, come la catalpa bignonioides, di cui esiste anche un ibrido, chiamato catambra, che sembra abbia il potere di allontanare le zanzare con rande efficacia; oppure un bel frassino, o una albizia, o anche un acero, per ottenere un'ombra densa e fitta. Anche in questi casi, non si tratta di porre a dimora un filare costituito da tante piante, perchè devi permettere ad ogni alberello di svilupparsi senza venire disturbato, e quindi ne puoi porre a dimora un esemplare per specie, mantenendo una distanza di almeno 3-4 metri tra i fusti.


  • bauhinia corniculata Questo genere comprende circa 200 piccoli arbusti o alberelli provenienti dalla Cina, dall'India e dall'Africa meridionale. Alcune specie, come B. grandiflora si possono coltivare all'aperto nelle reg...
  • abete L’albero di Natale, tipicamente una conifera sempreverde, è uno dei tipici ornamenti della casa durante il periodo natalizio; molti lo collegano alle celebrazioni consumistiche legate a questo periodo...
  • Cotinus L'Albero della nebbia o Cotino è un arbusto o piccolo albero, a foglie caduche, originario dell'Europa; gli esemplari adulti possono ragiungere dimensioni vicine ai tre metri di altezza. Il suo nome s...
  • buddleia Le buddleia costituiscono una famiglia di circa cento arbusti, sia sempreverdi che decidui, originari dell'Asia e del sud Africa, diffusi anche in Europa e nel continente Americano. Sono costituite da...

Compo Saat 13897 Ombra-nascosti Erba Mix 2 kg per 100 m²

Prezzo: in offerta su Amazon a: 45,99€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO