Ginestra

  • In questa pagina parleremo di :

Ginestra

La Ginestra comprende 75 specie di arbusti, caratterizzati da fogliame deciduo e molto rado. Si tratta di specie rustiche, facili da coltivare. Fioriscono in primavera o in estate, producendo moltissimi fiori a corolla. Alcune di queste specie inoltre sono adatte ad essere inserite in giardini rocciosi. Tra le specie più conosciute figura la ginestra radiata, un arbusto che raggiunge anche un'altezza e un diametro di circa un metro. I suoi fiori, gialli, compaiono all'estremità dei rami in giugno, riuniti in numero di 6.

Le ginestre amano i terreni sciolti e ben drenati e vanno piantate in pieno sole. All'aperto vanno messe a dimora da ottobre a marzo, quando la stagione è favorevole.

Tenete presente che le piante adulte non sopportano bene il trapianto: per la moltiplicazione si dovranno quindi piantare le prime talee in un cassone freddo riempito di torba e sabbia fino alla primavera successiva, quando verranno invasate e poste all'aperto. Da lì vanno messe a dimora nell'autunno successivo.

Ricordate infine che le ginestre non necessitano di una potatura regolare: dopo la fioritura si potranno accorciare i rami delle piante più giovani per infoltirle, oppure diradare quelli delle piante adulte.

Vivai Le Georgiche Spartium Junceum (Ginestra Di Spagna)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,6€



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO