Funghi boletus

Funghi boletus

I funghi boletus appartengono ad un genere di funghi basidiomiceti (producono spore meiotiche, quindi vi è una divisione cellulare in quattro cellule) a tubuli (sottili tubicini posti nella parte inferiore del cappello) della famiglia Boletaceae. I boleti presentano solitamente una polpa carnosa con molti pori bianchi o colorati. È possibile la coltivazione dei boleti utilizzando gli scarti lignocellulosici e letami di diversa origine. Alcune tipologie di boletus sono stati da sempre utilizzati grazie alle proprietà medicinali nella cultura tradizionale cinese, attualmente comunque circa 270 specie di basidiomoceti sono riconosciuti per le proprietà terapeutiche. Alcune specie di boleti vengono utilizzate nella produzione della carta nel processo di biorisanamento, dal momento che sono in grado di mineralizzare la lignina.
Boletus aerus

Greenware 732936-T Furniture Deco Romantico, Sedia Bistro, Colore Marrone (2 Pezzi)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 141,36€


Specie di funghi boletus

Boletus appendiculatus Esistono moltissime specie di funghi boletus, quindi per imparare a distinguerle si devono scoprire le caratteristiche specifiche.Il boletus aerus, nome comune porcino o porcino nero è un fungo dalla commestibilità eccellente. Il cappello è liscio e con una forma emisferica, ha una colorazione bruno-castagno con alcune macchie gialle. Il gambo ha una forma allungata di una colorazione giallo-bruna, la carne è tendente al bianco. Cresce generalmente sotto i castagni e le querce.Il boletus appendiculatus ha una commestibilità buona. L'appendicolato è un porcino di grandi dimensioni con un cappello emisferico, con una colorazione marroncina con tubuli e pori gialli. Il gambo è giallo mentre la carne è tendente al blu e al rosa nella parte inferiore. Cresce solitamente in boschi di latifoglie.

  • coltivazione funghi I funghi non fanno parte del regno delle piante, ma danno origine ad un vero e proprio regno a se stante, quello dei funghi appunto, detti anche miceti; possiamo grossolanamente dividere questo regno ...
  • tartufi Tra i funghi più famosi, più costosi e più ricercati in Italia troviamo sicuramente al primo posto i tartufi. Adorato da chi ama mangiare prelibatezze, oggetto del desiderio di cuochi in erba, di prof...
  • piante malate Con la definizione fumaggine si intende un gruppo di funghi saprofiti, che non attaccano la pianta, ma che si nutrono di sostanze attaccaticce (melata) che vengono prodotte da insetti vari, quali afid...
  • fumaggini Si definiscono fumaggini le maculature scure che spesso si creano sul fogliame in seguito alla caduta di melata prodotta dagli afidi. Queste maculature sono provocate dal proliferare di microscopici f...

Broche grill en métal avec manche en bois avec élan traditions lederschlaufe. idéal pour griller ou des saucisses marschmallows le camp ouvert ! heavy duty welded construction, this "40" fork is cooking long perfect for cooking wieners or "marshmallows over the fire. features popular welded steel designs to the 3 dia shaft/16", a wood and with handle leather strap. fabriqué aux états-unis.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,95€


Specie commestibili di funghi boletus

Boletus badius Il boletus badius, nome comune porcino bruno è commestibile, ma non particolarmente apprezzato per il suo gusto. Presenta una taglia abbastanza grande con un cappello emisferico e la superficie liscia con una colorazione bruno-cioccolata. Presenta pori verdastri con un gambo dello stesso colore del cappello e una carne biancastra. Cresce preferibilmente nei boschi di latifoglia.Il boletus erythropus, nome comune boleto a pori rossi è commestibile anche se non di adeguata qualità. Il fungo presenta un cappello compatto con una colorazione bruno-rossiccia, mostrando tubuli giallo-verdastri e un gambo carnoso con una colorazione gialla ricoperta da squame. La carne è gialla, ma si colora di verde-blu, molto velocemente, nella porzione tagliata. Cresce prevalentemente nei boschi di conifera.