Spaccalegna

In questa sezione parliamo di attrezzi meccanici che velocizzano il taglio e l’abbattimento dei tronchi: gli spaccalegna. Robusti e molto potenti, gli spaccalegna di ultima generazione consentono di tagliare grandi quantità di legna senza ricorrere alla classica accetta. Naturalmente, gli spaccalegna sono nati proprio contestualmente ai tempi moderni, dove si è avuta sempre più necessità di lavorare con attrezzi meccanici, elettrici o a motore. Per l’importanza e l’utilità di questi attrezzi, abbiamo deciso di dedicare loro un’intera sezione ricca di contenuti descrittivi. E’ pur vero che, oggi, la legna si usa meno che in passato, dove invece era considerata un valido combustibile. Tuttavia, chi ha stufe a legna o camini potrebbe sempre avere la necessità di dover spaccare una certa quantità di legna.Gli spaccalegna sono degli attrezzi meccanici che consentono di spaccare la legna in maniera più potente e veloce. Ormai diventati degli abili sostituti dell’accetta, ... continua

Altre notizie inerenti: Spaccalegna


1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Spaccalegna a vite

      Spaccalegna a vite per escavatore Per riuscire ad utilizzare al meglio uno spaccalegna a vite sarebbe opportuno provvedere a capire come funziona il dispositivo, in modo da poter scegliere quello più adatto ad ogni esigenza e per pote
    • Spaccalegna usato

      Spaccalegna verticale Uno spaccalegna usato permette l'acquisto di un prodotto utile, senza spendere cifre esorbitanti; nel caso in cui questo macchinario venga utilizzato solo saltuariamente, l'usato rappresenta un'ottima
    • Come costruire uno spaccalegna

      Un classico spaccalegna Costruire uno spaccalegna è un'operazione tutt'altro che semplice. In modo particolare per chi non possiede la minima esperienza nel settore, la procedura può sembrare quasi impossibile inizialmente.
    • Spaccalegna artigianale

      Spaccalegna a motore Realizzare una spaccalegna in maniera artigianale non sarà facile, ma con i consigli giusti si potrà spaccare la legna per il riscaldamento più agevolmente senza sprecare un sacco di energie. Cerchere
    • Ascia spaccalegna

      Un'ascia spaccalegna L'ascia spaccalegna è uno strumento composto da un lungo manico, di solito in legno, e una testa, di solito in metallo, affilata da un lato, che ha come scopo quello di spaccare la legna. Il suo utili
    • Vite spaccalegna

      attrezzi giardino Lo spaccalegna a vite è un particolare macchinario che prevede l'utilizzo di una grossa vite conica per ridurre i tronchi in sottili sezioni; visto il poco ingombro dello strumento, tale lavorazione p
    • Spaccalegna elettrico

      Spaccalegna elettrico verticale Gli spaccalegna sono attrezzi non ampiamente diffusi, perché risultano utili solo a chi possiede una coltivazione di alberi, o una zona del giardino coltivata a bosco, o ancora a chi acquista molto le
    • Spaccalegna verticale

      Spaccalegna verticale Lo spaccalegna verticale è sempre a funzionamento idraulico, ma la pompa può essere azionata da un motore elettrico a 220 o 380 volts oppure da un albero cardanico collegato ad un motore o a un tratto
    • Spaccalegna a scoppio

      Spaccalegna orizzontale a carrello Lo spaccalegna a scoppio, è uno strumento semplice e facile da usare, non è altro che una pressa la cui forza impressa su un pezzo di legna la divide in due o più parti, facilitando così il compito di
    • Spaccalegna thor

      Spaccalegna Thor al lavoro Gli spaccalegna Thor sono disponibili in diverse configurazioni: orizzontale, verticale e mista orizzontale/verticale, inoltre sono dotati di diverse profondità di taglio variabili da 54 a 123 cm. Dis
    • Pistone idraulico per spaccalegna

      Spaccalegna con pistone idraulico La realizzazione di uno spaccalegna deve necessariamente prendere in considerazione i corretti materiali e i giusti componenti che possano garantire una lavorazione ottimale e in completa sicurezza. I
    • Sega circolare

      Una sega circolare makita La sega circolare è un attrezzo sofisticato che andrebbe usato solo da chi se ne intende. Tuttavia, spesso viene utilizzata anche da chi ama lavorare il legno, fare del bricolage o costruire dei picco
    1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , gli spaccalegna vengono prodotti in diversi modelli e versioni: dalle più piccole e maneggevoli, alle più grandi e potenti. I modelli più piccoli si usano per lavori hobbistici, mentre quelli più grandi, per lavori professionali. La scelta tra un modello e l’altro va dunque fatta in base alle proprie necessità e alla quantità di legna da tagliare. Gli spaccalegna comunque si dividono principalmente in due categorie: hobbistici e professionali. All’interno di queste categorie si distinguono spaccalegna elettrici, spaccalegna a scoppio e spaccalegna a trattore. A prescindere dal meccanismo di funzionamento, tutti gli spaccalegna possono essere per uso hobbistico o professionale. L’attrezzo per hobby ha, di solito, peso e potenza inferiori, mentre quello professionale è più pesante e più potente.Tutte le caratteristiche degli spaccalegna saranno esaminate meglio all’interno dei singoli articoli della nostra sezione. In questa sede, vi anticipiamo, pertanto, solo alcune delle principali peculiarità di questi attrezzi. Gli spaccalegna elettrici sono alimentati con elettricità e sono dotati di filo con attacco da collegare alla presa di corrente. Quelli a scoppio vengono invece azionati con motore a benzina, mentre quelli a trattore si collegano direttamente a un trattore già esistente. La configurazione meccanica degli spaccalegna comprende una pompa idraulica che, ricevendo la propulsione dal meccanismo di alimentazione, spinge un pistone che fa funzionare la macchina. Il funzionamento degli spaccalegna elettrici può inoltre essere monofase, bifase e trifase. Questa classificazione si riferisce alla modalità di trasmissione dell’impulso elettrico, il quale può avere un solo circuito o due o tre circuiti di corrente alternata. Lo spaccalegna a motore e quello elettrico sono quasi sempre dotati di pompa idraulica, mentre quello a trattore può essere anche senza pompa poiché sfrutta quella in dotazione con il trattore. Usano lo spaccalegna a trattore coloro che già possiedono un trattore agricolo. Lo spaccalegna può anche essere orizzontale o verticale. I modelli orizzontali hanno di solito una potenza di taglio inferiore e vengono usati solo per fini hobbistici. Quelli verticali, invece, dotati di una pedana che permette di impostare anche l’altezza del tronco da tagliare, sono più pesanti e potenti e si usano per lavori professionali. Lo spaccalegna è un attrezzo che può pesare anche più di cento chili. La potenza di spinta del modello professionale può infatti raggiungere le sedici tonnellate. La manutenzione di un simile attrezzo, dunque, deve essere orientata alla prudenza. Tutti i lavori di pulizia e di smontaggio dei vari componenti vanno effettuati seguendo solo le istruzioni contenute nel manuale d’uso. Lo spaccalegna va anche tenuto in luoghi sicuri, asciutti e lontano dai bambini. La manutenzione e il controllo della pompa, del pistone e di altre parti, nonché la loro eventuale lubrificazione, garantiscono la lunga durata dell’attrezzo.Gli spaccalegna si comprano nei negozi di attrezzi agricoli e nei reparti casa e giardino della grande distribuzione. Nel primo canale di acquisto, si possono trovare spaccalegna professionali molto potenti e adatti a qualsiasi tipo di taglio. Nella grande distribuzione,invece, si possono trovare piccoli spaccalegna per uso hobbistico e qualche modello per uso professionale. I prezzi di questi attrezzi dipendono dall’uso che se ne farà, dalla potenza, dal peso e dalla qualità. Gli spaccalegna per uso hobbistico si possono comprare a poco più di duecentocinquanta euro, mentre quelli professionali possono costare anche più di mille euro. Spaccalegna da usare sia per hobby che per motivi professionali costano intorno ai seicento euro. Si consiglia in ogni caso di scegliere sempre prodotti di provenienza sicura e di qualità. Ulteriori dettagli sui costi, sulle caratteristiche e sul funzionamento degli spaccalegna, all’interno della nostra sezione. Buona lettura.