Alberi




All'interno di ogni scheda sulla singola pianta, troverete alcune generalità, e le principali caratteristiche dell'albero in relazione a:

- Esposizione

- Annaffiature

- Terreno

- Moltiplicazione

- Parassiti e Malattie

In fondo alla pagina di ogni articolo relativo ad un albero, troverete uno strumento che Vi consentirà di scoprire i trattamenti più adeguati alla vostra fascia climatica ed al periodo dell'anno in corso. Come sappiamo infatti, la stessa pianta deve essere curata in modo diverso a seconda del clima in cui vive. Abbiamo quindi dato la possibilità ai nostri lettori di selezionare tre diverse fascie climatiche: Mediterraneo, Continentale e Alpino.

Selezionado la fascia climatica desiderata, accederete ad una pagina in fondo alla quale troverete i migliori consigli sulla cura degli alberi nel Vostro clima (es. nel clima mediterraneo la quantità di acqua di cui ha bisogno la pianta, ... continua


Articoli su : Alberi


1          3      4      5      6      7      8      9     

abete rosso
Abete rosso
Impara a riconoscere l'abete rosso, scopri le caratteristiche che lo differenziano dalle altre specie di abeti e apprendi a coltivarlo nella maniera giusta! ... vai alla pagina Abete rosso
Foglia di acer palmatum
Acero
Una delle piante più diffuse nei nostri giardini e terrazzi. L'acero è una pianta molto resistente che però soffre molto il ristagno idrico. Leggi l'articolo per scoprire tutti i segreti. ... vai alla pagina Acero
Acero giapponese
Acero giapponese
L'acero giapponese è una delle piante più ordinate ed in grado di rispettare le moderne dinamiche del giardino e gli spazi che attualmente l'uomo ha a disposizione...scopriamo insieme tutte le sue car ... vai alla pagina Acero giapponese
L’albero
alberi vendita
La vendita alberi viene effettuata quasi sempre in vivai o nei vivai forestali che sono quasi sempre delle strutture facenti capo alla regione nelle quali vengono coltivate le specie autoctone delle z ... vai alla pagina alberi vendita
Betulla
Betulla - Betula
Una delle piante più belle per portamento, chioma e colore del tronco è senza dubbio la betulla, una pianta molto utilizzata in parchi e giardini come ornamentale ... vai alla pagina Betulla - Betula
Bosso in vaso
Bosso - Buxus sempervirens
Il bosso è una pianta fantastica come ornamentale: mantiene molto bene la forma che le diamo con il taglio, è sempreverde e sporca pochissimo ed quindi ideale anche per la coltivazione in vaso ... vai alla pagina Bosso - Buxus sempervirens
eucalipto
Eucalipto - Eucalyptus
L'eucalipto è una pianta esotica in Italia che oltre a crescere in maniera incredibile produce delle foglie dalle proprietà speciali...scoprila con noi in questo approfondimento ... vai alla pagina Eucalipto - Eucalyptus
Lagerstroemia
Lagerstroemia indica
La lagerstroemia è una pianta molto apprezzata come ornamentale ed in questa scheda avrete modo di conoscerla più a fondo ed apprezzare tutte le sue caratteristiche di coltivazione ... vai alla pagina Lagerstroemia indica
Salice
Salice piangente - Salix babylonica
Il salice piangente grazie alla sua speciale forma è una delle piante ornamentali più apprezzate in parchi e giardini...scopriamo insieme come coltivarla nel migliore dei modi ... vai alla pagina Salice piangente - Salix babylonica
Liquidambar
Storace - Liquidambar styraciflua
Originari del Nord America e coltivati in Italia nelle località a clima mite, alcune specie di alberi possono raggiungere da 8 e fino ai 25 m di altezza ... vai alla pagina Storace - Liquidambar styraciflua
Ulivo
Ulivi
Scopri tutto sulla coltivazione dell'ulivo leggendo la nostra scheda di coltivazione che ti spiegherà passo per passo tutte le caratteristiche principali di questa pianta ... vai alla pagina Ulivi
abies concolor
Abete
l'Abete è una conifera sempreverde, originaria dell'America settentrionale; si tratta di un albero a crescita abbastanza lenta, mediamente longevo, che può raggiungere i 15-25 metri di altezza, ed i 3 ... vai alla pagina Abete
abete
Abete - Picea abies
Per prima cosa misura accuratamente l'altezza del soffitto di casa. Non dimenticare di considerare l'altezza della punta per addobbare l'albero e della base in cui posizionarlo. Questi consigli posson ... vai alla pagina Abete - Picea abies
Abete bianco
Abete bianco
L’abete bianco fa parte delle poche specie di abete diffuse in natura anche nel nostro paese; si tratta di una conifera sempreverde molto longeva e di grandi dimensioni, gli esemplari adulti possono r ... vai alla pagina Abete bianco
tsuga canadensis
Abete del Canada - Tsuga canadensis
genere che comprende alcune conifere sempreverdi originarie dell'America settentrionale e dell'Asia. Sono alberi abbastanza longevi, che raggiungono i 10-20 metri, a seconda della specie; il fusto è e ... vai alla pagina Abete del Canada - Tsuga canadensis
1          3      4      5      6      7      8      9     

prosegui ... , a parità di altre condizioni, è maggiare che nel clima alpino), e consigli sui trttamenti da effettuare nel periodo dell'anno nel quale ci si trova (es. la quantità di acqua consigliata per le annaffiature sarà maggiore in estate).

Tra gli alberi più ricercati dai nostri utenti, Vi segnaliamo il cipresso , il salice, il castagno, l' olmo, il faggio, la betulla, il larice, l'abete, l'acero, le querce e gli ulivi.

Alberi


In questa sezione parliamo di alberi.

Una raccolta di schede dettagliate per conoscerli e riconoscerli.

Per chi si avvicina al mondo del giardinaggio o più in generale della botanica, questa è la sezione da cui iniziare il vostro viaggio.

L'albero è il simbolo della vita, un grande essere vivente, un vero e proprio custode della terra, è simbolo di biodiversità e tra i suoi rami trovano rifugio a migliaia di piccoli animali.

Nei nostri giardini gli alberi sono esempi di architettura naturale: dai piccoli e armoniosi alberelli da frutta, agli enormi giganti che superano i 50 metri di altezza.

Quando si sceglie un albero non si può sbagliare.

E' doverosa una conoscenza approfondita delle caratteristiche delle diverse specie, delle loro esigenze colturali e delle peculiarità di crescita e sviluppo.

Piantare un cedro del libano in un giardino di 20 mq è un grave errore: col passare degli anni la pianta si impadronirà di tutto lo spazio e toglierà luce ed aria alla nostra casa.

Quando progettate la scelta delle alberature ponderate accuratamente e chiedete consiglio ad un vivaista esperto.

Riconoscere gli alberi autoctoni


Per diventare un esperto di alberi, bisogna innanzitutto conoscere quelli che vivono nei nostri boschi e nelle nostre campagne, ovvero le specie autoctone delle nostre regioni.

La soddisfazione che si prova nel riconoscere gli alberi durante una passeggiata in natura è unica.

Innanzitutto bisogna imparare ad osservare gli alberi nei loro particolari: foglie, fiori, colore della corteccia e portamento sono i principali indizi che ci consentono di riconoscere un esemplare.

La quercia si riconoscerà per la caratteristica forma lobata delle foglie, la corteccia spessa e fratturata, le piccole ghiande che cadono a terra e per l'imponenza degli esemplari più vecchi.

Una robinia sarà invece più esile, avrà foglie composte ovali, lunghe infiorescenze pendule e spesse spine.

Iniziate dal bosco più vicino a casa, fotografate le specie che non riconoscete e cercate le schede corrispondenti su giardinaggio.it.

Ogni albero ha un nome composto da 2 termini, per esempio Quercus Robur: il primo indica il genere ed il secondo la specie.

All'inizio del vostro studio preoccupatevi solo di individuare il genere di appartenenza : Quercus, Pinus, Abies, Robinia, Fagus, Populus, Carpinus, Castanea ecc..

In un secondo momento imparerete a riconoscere le piccole differenze tra le diverse specie e vi sarà possibile distinguere una rovere da una farnia (Quercus Robur e Quercus petrae).

Scegliere il giusto albero


Ogni albero deve avere la giusta collocazione.

Scegliete secondo questi semplici criteri :

– crescita e sviluppo : gli alberi giovani, venduti in vivaio hanno dimensioni simili, legate alle limitazioni dell'allevamento in vaso. Una volta trapiantato un albero affonda le radici nel terreno e può crescere liberamente. Nel giro di pochi anni alcune specie cresceranno di diversi metri mentre altre rimarranno contenute. Assicuratevi che le specie che raggiungono dimensioni imponenti abbiano il giusto spazio di sviluppo. Scegliete piccoli alberi per aiuole e zone confinanti con la vostra casa o proprietà altrui.

– Caratteristiche del suolo : non è possibile preparare un terreno specifico per soddisfare le caratteristiche delle diverse specie come avviene per arbusti o erbacee, in quanto l'albero svilupperà presto un apparato radicale profondo ed esteso, raggiungendo gli strati di terreno meno superficiali dove è difficile e sconsigliabile intervenire con ammendanti correttivi. Scegliete sempre in base alle caratteristiche agronomiche del vostro giardino.

– Zone climatiche : informatevi sulle zone d'origine degli esemplari ed osservate gli alberi che popolano i giardini del vostro territorio. Evitate in particolare i casi estremi : non piantate specie mediterranee in zone continentali molto fredde e viceversa. Per esempio evitate di piantare ulivi o palme in giardini esposti ad inverni freddi e se lo fate, siate consapevoli che non cresceranno rigogliosi. La bravura di un giardiniere si misura sopratutto dalla salute delle piante che coltiva.

Alberi particolari


Informatevi sulle particolarità di alcuni esemplari. Vi sono alberi che fioriscono solo se di sesso femminile . Altri che producono bacche velenose, pericolose per gli animali domestici. Ed ancora specie che producono frutti o infiorescenze che cadendo sporcano viali e tettoie o che vivono solamente poche decine di anni e che si prestano più alla produzione di legname che all'uso ornamentale. Infine ci sono alcune specie più sensibili a patologie e soggette a frequenti attacchi parassitari.

Alberi da frutto


Una particolare categoria, che identifica tutti quegli alberi che vengono coltivati per il pregio dei loro frutti : ciliegio, pesco, albicocco, susino, melo, pero...

E' consigliabile fare distinzione tra la zona del giardino e quella del frutteto.

Gli alberi da frutta necessitano di particolari cure, sono spesso attaccati dai parassiti e attirano un gran numero di imenotteri come vespe e calabroni.

Alberi da fiore e sempreverdi


La magnolia soulangeana, il liriodendro, la lagerstroemia sono alcuni esempi di alberi dalle fioriture spettacolari ed abbondanti. Possono essere utilizzati per valorizzare un angolo del giardino o disposti in linea a formare viali fioriti creando un effetto cromatico incantevole.

Esistono diverse varietà per ogni specie, selezionate in base alla copiosità della fioritura ed alle variegature dei petali.

Girando per i filari di un vivaio nella giusta stagione, potete osservare le varie fasi della fioritura degli alberi ed immaginare lo spettacolo che offriranno tra molti anni nel vostro giardino.

Una scelta differente è quella di un albero a fogliame persistente, che pur non distinguendosi per la fioritura, riempie il giardino invernale con una folta chioma verde.

La cura degli alberi : la potatura e le malattie


Un albero richiede meno attenzioni rispetto ad un aiuola fiorita di arbusti ed erbacee, ma non va trascurato. Gli interventi di manutenzione annuale riguardano la potatura e il controllo di eventuali patologie. In particolare alcune specie sono attaccate da funghi del legno che si manifestano su rami e tronco. Mentre sugli alberi più giovani si puo' intervenire con un'irrorazione di poltiglia bordolese alla caduta delle foglie, negli esemplari adulti, il controllo dei parassiti è più difficoltoso in quanto non è possibile raggiungere in maniera uniforme tutta la chioma.

Vi sono alcune tecniche speciali, come l'endoterapia, che utilizzano particolari “flebo” che immettono i principi attivi direttamente nel sistema linfatico.

Per approfondimenti sulla cura degli alberi consultate le sezioni all'interno del nostro sito.

Guarda il Video



tipi di alberi
tipi di alberi
Esistono tantissimi tipi di alberi sul nostro territorio, tutti con caratteristiche specifiche che li rendono unici. Siamo consapevoli che non riusciremo a racchiudere tutte le varie specie, ma faremo ...
visita : tipi di alberi
tipi di alberi
tipi di alberi
Le conifere sono piante Gimnosperme, cioè con i semi “nudi”, non protetti da un ovario. I loro semi non sono racchiusi da frutti, ma disposti sulle scaglie di un cono (da cui il nome volgare di conife ...
visita : tipi di alberi
piante con fiori
piante con fiori
A seconda delle dimensioni del terreno che abbiamo a disposizione, sia un prato o un terrazzo di città, possiamo scegliere tra numerose "soluzioni rosa" che, per agevolare la decisione del lettore, di ...
visita : piante con fiori
Giardinaggio su Facebook Giardinaggio su Yuotube Forum Giardinaggio Registrazione a Giardinaggio.itForum Giardinaggio


Bulbi

Bulbi
In bulbi trovate tanti articoli sulle piante di questa categoria, caratterizzate...

... vai alla pagina Bulbi

Piante Grasse

Piante Grasse
Le piante grasse sono diffusissime negli appartamenti e nelle case, forse per le poche cure che rich...

... vai alla pagina Piante Grasse




Piante Carnivore

Piante Carnivore
Scopri tramite questa sezione il mondo curioso delle piante carnivore, piante sempre molto apprezzat...

... vai alla pagina Piante Carnivore

Tecniche di giardinaggio

Tecniche di giardinaggio
Il giardinaggio è una filosofia di vita, un modo di pensare, un hobby, ma anche un insieme di tecnic...

... vai alla pagina Tecniche di giardinaggio


Parassiti e Malattie

Parassiti e Malattie
Le piante possono essere colpite da varie avversità: sia climatiche che parassitarie. Nonostante tu...

... vai alla pagina Parassiti e Malattie


  • Il mondo esotico delle piante grasse e delle piante carnivore si svela ai nostri lettori attraverso articoli interessanti, precisi e dettagliati.
  • Le tecniche di giardinaggio passate una ad una in rassegna con ampie schede di approfondimento, per scoprire tutto sulle tecniche di coltivazione.
  • Esistono piante dai poteri curativi, utilizzate anche in farmacia per le loro straordinarie proprietà. Scoprile e impara a coltivarle grazie a questa rubrica.
  • Ogni fiore porta con sé un messaggio, codificato da secoli dall'uomo e giunto ai nostri giorni ancora intatto ed immutato. Scopri il significato dei fiori e comunica con essi le tue emozioni!