Composizione Piante

Nel mondo delle piante e del giardinaggio si parla di composizione quando si devono realizzare degli accostamenti decorativi tra diverse specie di piante. La composizione può comprendere specie differenti o simili. In tutti i casi, il fine principale della stessa è l’ottenimento di un particolare effetto decorativo. La composizione può essere fissa o mobile, in vaso, a pieno campo o a fiore reciso. La composizione fissa è quella a pieno campo, dove le piante vengono accostate per decorare uno spazio esterno più o meno grande e di solito coincidente con il giardino. Le composizioni mobili possono essere sia in vaso che a fiore reciso. Quelle in vaso, specie se quest’ultimo ha grandi dimensioni, possono essere anche fisse e magari collocabili indefinitamente in terrazza, sul balcone o in giardino. Le composizioni mobili si identificano, invece, ... continua

Altre notizie inerenti: Composizione Piante


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Arredare con le piante

    Arredare con le piante Arredare con le piante è il sogno di ogni vero amante del verde e delle piante d’appartamento ma per farlo con successo si devono conoscere le esigenze delle diverse specie.
  • Composizione piante grasse

    piante grasse colorate Una composizione piante grasse può aiutare ad arredare e decorare ogni angolo della casa; fondamentale è conoscere come fare per avere dei buoni risultati.
  • Piante e arredamento

    Aglaonema pictum Piante e arredamento sono un binomio che, da sempre, permette di ottenere degli ambienti belli e colorati. Vediamo alcuni consigli utili.
  • Decorazione giardini

    decorazione giardino Scopri come arredare al meglio il tuo giardino di casa con le migliori decorazioni!
  • Composizione orchidee

    fiore orchidea Scopri come realizzare bellissime composizioni con le tue orchidee! Tanti consigli per voi nella pagina!
ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , con gli addobbi che vengono realizzati in occasione di eventi speciali o ricorrenze, come matrimoni, compleanni o anniversari. Le composizioni mobili possono comprendere dei fiori recisi, in tal caso di parlerà di mazzo di fiori o di bouquet, oppure piante in piccoli o grandi vasi da regalare in occasione di inaugurazioni di attività o di acquisto di una casa. Creare una composizione di piante presuppone, dunque, un’attenta valutazione della finalità e dell’uso che la stessa dovrà avere. La composizione di piante da giardino dovrà tenere conto della stagione e dell’ambiente in sui sorge lo spazio esterno. In una zona temperata e con clima arido si possono creare delle composizioni di piante grasse. Molte specie succulente o grasse hanno delle splendide fioriture che possono esaltare ancora di più il valore decorativo della composizione. Alcune specie tropicali sono adatte a composizioni da appartamento. Le piante tropicali sono facili da coltivare e si possono piantare tutte nello stesso vaso e nello stesso terriccio. Abbinate secondo criteri di buon gusto, le piante tropicali, con le lunghe foglie verdi e le loro abbondanti fioriture, sono in grado di arricchire la resa estetica di qualsiasi ambiente interno. Sul balcone e sul terrazzo si possono creare anche composizioni di piante aromatiche. Di solito si accostano rosmarino, timo, basilico, finocchio, santoreggia, menta, finocchio e salvia. Le composizioni fiorite si usano per creare mazzi di fiori e bouquet o per dare un tono di colore a siepi, bordure ed aiuole. Chi ama regalare composizioni floreali che durano per sempre può anche scegliere fiori secchi o finti.
Guarda il Video