bonsai

vedi anche: bonsai

Domanda : bonsai

salve ho un bonsai tenuto ad un angolo vicino alla finestra lontana dal termosifone.Ogni anno perde le foglie, poi rinascono, ma da un anno le foglie hanno la parte terminale marrone. Premetto che vi sono delle nuove foglioline ma alcuni rami sembrano secchi. Grazie
Bonsai di carpino

Plant Theatre - Bonsai Trio, Kit per la coltivazione di 3 bonsai

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€


Risposta : bonsai

Gentile Lucrezia,

i bonsai sono piante delicate e bisognose di attenzioni particolari, ma nonostante questo nel corso degli anni divengono delle vere e proprie combattenti, in grado di sopravvivere anche se sottoposte a condizioni di vita veramente anomale e poco adatte; le piante normalmente perdono il fogliame per due motivi: perché sono piante a foglie caduche, e quindi all’accorciarsi delle giornate entrano in riposo vegetativo; o perché vengono tenute in condizioni del tutto errate, quindi soffrono, o vengono attaccate da parassiti o da malattie.

Esistono poi varietà di piante con un comportamento intermedio, ovvero quando le condizioni climatiche divengono eccessivamente critiche, entrano in riposo vegetativo, perdendo il fogliame.

Nel tuo caso non è semplice capire in che situazione ci troviamo, non sapendo di che pianta si tratti.

Visto che il tuo bonsai ha perso le foglie ogni anno, ma nonostante questo è sopravvissuto, viene da pensare che si tratti di una pianta semi sempreverde, che sotto stress ha perso il fogliame e poi ha tranquillamente germogliato, ma non è detto. Capita a volte che vengano coltivate in casa piante a foglia caduca, che preferirebbero trascorrere l’inverno in giardino, o sul terrazzo; forse in una zona riparata, o coperte con agritessuto, ma comunque fuori.

In ogni caso, è importante che tu faccia delle ricerche per stabilire di che pianta si tratti, perché ti sta chiaramente manifestando di non trovarsi in una zona in cui il clima, l’umidità, la luminosità, le sono gradite; quindi fai qualche ricerca in internet, cercando di capire se possiedi una pianta a foglie caduche da esterno, un bonsai da appartamento, un bonsai delicato. In effetti non è poi così difficile, in quanto le piante che si possono acquistare già bonsaizzate nei vivai in genere non appartengono a svariate decine di specie o varietà diverse; in Italia i bonsai più diffusi sono ficus e carmone, forse hai proprio una di queste due.

Comunque di solito le principali problematiche legate alla coltivazione dei bonsai, che causano l’imbrunimento delle foglie, e talvolta anche la perdita totale o parziale del fogliame, sono in linea di massima riconducibili a due problematiche: annaffiature e concimazione.

Non sapendo di che pianta si tratti, non è facile dare un consiglio valido; ma ti ricordo che le piante sono esseri viventi, in quanto tali hanno necessità diverse a seconda della stagione. Anche quando rimangono in casa per tutto l’arco dell’anno, possono avere un comportamento che segue il normale corso delle stagioni, in quanto la loro vita è legata al numero di ore di luce quotidiano.

Quindi ricordati che non è auspicabile coltivare una pianta per tutto l’anno nello stesso identico modo: i concimi si forniscono nel periodo di maggiore vigore vegetativo, da marzo a settembre; anche perché i Sali minerali in essi contenuti non sono cibo per le piante, ma potremmo considerarli come le vitamine che il medico ci consiglia di assumere in primavera (le piante non si nutrono attraverso le radici, ma attraverso le foglie, con la fotosintesi). Le annaffiature devono essere diverse a seconda della stagione e del posizionamento del vaso: si annaffia quando il terreno tende ad asciugarsi, evitando ristagni, ed evitando anche di lasciare il vaso completamente zuppo o completamente asciutto. Se la tua pianta ama particolarmente l’umidità, andrà anche vaporizzata durante l’inverno (quando è attivo l’impianto di riscaldamento), e durante le giornate afose e torride in estate.

  • carmona Salve ho ricevuto un bonsai in regalo e vorrei sapere notizie piu particolari rispetto a quello che ho letto sul vostro sito, che ritengo molto molto utile: Posso rivolgermi a voi o all'esperto di com...
  • bonsai Salve!Volevo chiedere una cosa: mi sto appassionando molto ai bonsai, ma è una cosa appena nata e vorrei sapere come si fa a farli, basta prendere delle piante normali o c'è bisogno di piante partic...
  • ficus bonsai SECONDO VOI E' POSSIBILE CREARE DELLE TALEE DA UN'ALTRO BONSAI?...
  • Biancospino bonsai genere che comprende 100-150 specie di arbusti o piccoli alberi a foglia caduca, originari dell'Europa, dell'Africa settentrionale, dell'Asia e del nord America; generalmente si coltivano come bonsai ...

Exotenherz.de - Bonsai Ulmus parviflora, forma sferica, 6 anni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO