Creme

Creme

Curare la nostra pelle è importante per una questione estetica, ma soprattutto per la salute stessa delle pelle che è a tutti gli effetti un organo che indossiamo come un vestito. Le creme quindi ci possono aiutare a risolvere gran parte dei problemi legati alla cute, ma quello che è più importante ricordare è che la salute della nostra pelle parte dal di dentro, e cioè le creme sono un prodotto coadiuvante che va abbinato principalmente ad una sana alimentazione ricca di frutta e verdura e di acqua, ad un regolare riposo, all'esercizio fisico, al non fumare e a periodici momenti da dedicare solo a noi stessi. Momenti in cui siamo protagonisti rinvigorendo il nostro corpo con massaggi rilassanti che daranno sollievo e che possono liberare dallo stress quotidiano e dalla stanchezza accumulata tra lavoro, casa, famiglia, studio ecc. Vediamo quindi quali sono i rimedi a i problemi di pelle più frequenti.

Le creme più richieste riguardano il viso e il collo, le mani, il corpo e in particolare seno e piedi. I trattamenti più frequenti per il viso sono per l'idratazione per pelli secche, il trattamento delle pelli grasse o gli antirughe viso-collo.

Le creme per le mani sono più ricercare durante i mesi invernali, periodo nel quale si è più esposti a intemperie e screpolature. Per il corpo ci sono creme idratanti ed emollienti, specie contro la cellulite incubo per le donne, o per combattere le smagliature a seguito di gravidanze o repentini cambiamenti di peso corporeo.

Per il seno sono molto richieste le creme rassodanti, mentre i per i piedi, solitamente un pò trascurati, sono importanti trattamenti emollienti, rinfrescanti ed esfolianti abbinati ovviamente a periodici pedicure.

crema

Scheurich, Vaso in ceramica, ⌀ 19 cm, colore: Beige (Espresso creme)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,47€


Creme per il viso

crema visoPartiamo dal viso che è il nostro biglietto da visita nelle relazioni sociali e per questo deve essere oggetto di una particolare cura per essere sempre in ordine.

Per chi ha pelli secche, specie con il freddo dell'inverno, sono in commercio creme idratanti che riequilibrano la produzione di sebo, che quanto è carente causa screpolature e irritazioni. Queste creme devono avere come caratteristica principale nutrienti ed emollienti a base di miele, germe di grano, camomilla calendula, e aloe vera ,sostanze naturali che più di altre garantiscono buoni risultati. Ovviamente, in questi casi, bisogna aumentare il consumo di acqua, almeno 1 litro e mezzo al giorno. Il collo poi è un altro punto delicato del nostro corpo,che presenta un tipo di pelle sottile, quindi possiamo estendere l'uso del detergente per il viso partendo dal mento fino ad arrivare al decoltè. Un'operazione da svolgere mattina e sera anche con creme nutrienti e tonificanti specialmente per pelli mature, e una volta al mese settimana è utile un leggero scrub per eliminare le cellule morte e ridare vigore. Una nota a parte merita la pelle del viso maschile in quanto necessita di trattamenti mirati perché soggetta alla rasatura, quindi a irritazioni e screpolature: la crema da consigliare è certamente di tipo idratante ma senza alcool che provocherebbe spiacevoli arrossamenti. Consigliabili anche dei gel in crema dopo barba a base di aloe vera che creano una schiuma con proprietà lenitive e dermo-riequilibranti.

  • Painta in fiore salve, un'info cortesemente: la cacca di cane posso adoperarla come concime? ...
  • Creme Naturali Le creme naturali sono delle sostanze fluide realizzate esclusivamente con ingredienti biologici. Oggi si sente parlare spesso di creme e prodotti naturali, forse perché i consumatori sono più sensibi...
  • cellulite Scientificamente è chiamata Panniculopatia Edemato Fibro Sclerotica (PEFS), e viene definita come una condizione alterata del tessuto sottocutaneo. Quest'ultimo, è ricco di cellule adipose, e l'equili...
  • mettere la crema Le mani come il volto sono la parte del corpo più esposte alle aggressioni esterne. Freddo, vento, sole, lavaggi frequenti e l'uso di detergenti per la casa le danneggiano. E la loro pelle è più vulne...

Scheurich, Portavaso, ⌀ 16 cm, colore: Beige (Espresso creme)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,04€


La pelle grassa

pelle grassaUn altro tipo di manifestazione della cute è invece la pelle grassa che si riscontra sopratutto nell'età dell'adolescenziale ma che può presentarsi anche nell'età adulta. La pelle grassa è sinonimo di eccesso di sebo che porta con se impurità, punti neri, pori ostruiti donando un aspetto della cute lucido ed oleoso. Ogni mattina è bene detergere il viso con una crema detergente non aggressiva magari a base di camomilla,di calendula o di mirtillo e subito dopo applicare un tonico astringente e opacizzante. Per la pelle grassa è utile anche eseguire, dopo un trattamento al vapore, l'applicazione di una crema a base di argilla oppure di yogurt che opacizza e riequilibra l'eccesso di sebo. Prima del trucco è importante applicare una crema protettiva evitando i fondotinta pesanti che ostruiscono i pori e prediligendo una cipria leggera , anch'essa reperibile in crema che serve per opacizzare. Sia per le pelli secche che per le pelli grassie sono utili le creme a base di ossido di zinco che prevengono e attenuano le irritazioni. Il viso porta immancabilmente i segni dell'età: ci sono moltissime creme in commercio per questo obiettivo: al collagene, al Burro di Karité e Jojoba, all' acido ialuronico, a base di retinaldeide: con un uso attento e costante danno buoni risultati, sempre che si presti molta attenzione alla crema adatta all'età e al tipo di pelle da trattare.


Crema per mani

Passiamo ora alle mani che devono avere un occhio di riguardo specie in inverno per proteggerle dal gelo con creme a base di olio di karitè o glicerina, elementi che hanno proprietà idranti e nutritive e che evitano arrossamenti e screpolature e ridanno elasticità e morbidezza attenuando anche i segni dell'invecchiamento cutaneo. Da applicare possibilmente mattina e sera per mantenere una protezione costante. Insieme alle mani dobbiamo rivolgere la nostra attenzione anche ai piedi usando per la pulizia una crema esfoliante non oleosa e per rinfrescare una crema al mentolo. Per la pesantezza si possono applicare creme a base di vite rossa , frutti di bosco che risultano anche profumate: garantito il risultato di piedi setosi e morbidi. I piedi sono anche soggetti alla formazione di vesciche, calli e duroni, spesso per questi ci sono delle creme apposite ma il più delle volte è necessario l'intervento provvidenziale di un esperto come l'estetista o il podologo. Passando al seno, simbolo del fascino femminile per eccellenza, esso richiede particolare attenzione in quanto è assai delicato e soggetto a cambiamenti di volume, quindi le creme più indicate sono quelle rassodanti e idratanti associate a un leggero getto d'acqua fredda che tonifica e rivitalizza nonché all'esercizio fisico per i muscoli pettorali, al fine di combattere l'azione immancabile della gravità e del tempo, che tendono a farlo rilassare. Da evitare le creme per l'aumento di volume del seno o creme che miracolosamente lo sollevano in quanto prive di effetti.


Creme per il corpo

crema aloe Il corpo è in generale soggetto a più trattamenti con creme dalle funzioni più diverse: solitamente è importante rassodarlo e idratarlo evitando prodotti particolarmente oleosi. Ci sono creme applicabili direttamente sotto la doccia che lasciano una piacevole sensazione di morbidezza , lucentezza e particolare idratazione: si lavano via con l'acqua ma gli effetti rimangono. Un argomento a parte è la cura del corpo femminile nella zona cosce-ventre- glutei spesso caratterizzata dall'odioso problema della cellulite. Ricordiamo principalmente che la cellulite è la manifestazione di una cattiva circolazione e dell'accumulo localizzato di liquidi e quindi tendenza alla ritenzione idrica. Un trattamento che dà significativi risultati è quello degli impacchi con creme a base di alghe o di cacao da applicare avvolgendo le zone interessate con uno strato di cellofan per circa trenta minuti, questo procedimento porterà un salutare calore favorendo la riattivazione di una circolazione ottimale e sciogliendo gli accumuli di adipe, il tutto da associare sempre ad esercizio fisico, riduzione del sale nella dieta e a cibi come ananas e papaya che favoriscono la diuresi e l'eliminazione dei grassi.




COMMENTI SULL' ARTICOLO