Potatura piante rampicanti

Potatura piante rampicanti

La potatura delle piante rampicanti è strettamente correlata alla fase di crescita delle stesse e al tipo di essenza in esame.

Le principali distinzioni sono: esemplari giovani che devono ancora crescere; arbusti che ormai hanno raggiunto le dimensioni desiderate; piante caducifolie e sempreverdi.

Le piante giovani cioè tutte quelle che devono crescere ancora per il raggiungere le dimensioni desiderate, non necessitano di tagli radicali. Si andrà a tagliare principalmente i rami secchi o rovinati e si cercheranno di sfoltire quelli troppo folti, al fine di aumentare la crescita apicale e diminuire la possibilità di malattie.

Gli esemplari che hanno già raggiunto la dimensione desiderata, andranno invece potati in base alla fioritura e alla vigoria delle stesse. Generalmente le varietà rampicanti portano i fiori sui rami di uno o due anni, nel primo caso la fioritura avverrà nel periodo estivo, quindi sarà opportuno effettuare il taglio prima della ripresa vegetativa; al contrario, se il ramo che porterà il fiore è di due anni, sarà opportuno eseguire il taglio dopo la fioritura che generalmente avviene in primavera. Quando la pianta è ormai "alle strette" le potature dovranno essere più frequenti; in tal caso si consiglia di limitare i rami principali, favorendo così la crescita delle ramificazioni laterali che porteranno il fiore.

E' sempre opportuno "arieggiare" la pianta al suo interno, tenendola pulita da eventuali rametti secchi.

La modalità di potatura deve variare anche in relazione al fatto che la pianta sia o non sia sempreverde.

Le varietà caducifolie vanno tagliate quando hanno perso la totalità delle foglie e quindi nel periodo autunnale, mentre quelle sempreverdi in relazione alla fioritura (vedi sopra).

Nel caso di rampicanti variegate è opportuno eliminare immediatamente i rami che presentano foglie monocolore, per evitare il propagarsi di quest'ultimo.

passiflora

Vivai Le Georgiche Rosa Golden Gate

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,6€


Potatura piante rampicanti: Tecniche di potatura

gelsomino Come detto in precedenza, per eseguire una corretta potatura, la prima cosa da considerare è il tipo di pianta su cui occorre eseguire l'operazione e qual è il risultato che si vuole ottenere, oltre che, naturalmente, qual è il periodo di fioritura della varietà da potare.

Esistono infatti molteplici tipologie che presentano caratteristiche differenti che devono essere considerate per evitare problemi o procurare danni alla pianta. Quando gli esemplari sono ancora giovani, è possibile intervenire per dare loro la forma desiderata, eliminando i rami che seguono un andamento non conforme a quanto voluto. Per le piante adulte è bene prevedere delle potature che le sfoltiscano quando ci si rende conto che la crescita di nuovi germogli è soffocata e limitata dall'eccessivo affollamento. Naturalmente, per prima cosa, è bene eliminare tutti i rami che presentano problemi o rinsecchimenti, così da consentire lo sviluppo di nuovi ramificazioni.

Anche per le piante rampicanti valgono poi le regole generali per una corretta potatura, tenendo in considerazione di utilizzare attrezzi affilati e puliti, per evitare di praticare tagli mal fatti, che potrebbero compromettere la salute della pianta. Un attrezzo non correttamente affilato, infatti, può provocare sfilacciamenti e schiacciamenti dei tessuti della pianta con una conseguente sofferenza per l'arbusto che può portare all'insorgenza di danni permanenti e, nei casi più gravi, di marcescenze pericolose.

  • aracauria Gentile esperto, a seguito della rimozione di un bellissimo esemplare di araucania araucana di oltre 20 anni esseguito dal nuovo proprietario, desidero chiederle se è lecito distruggere tale bellezza ...
  • attrezzo per potatura Parliamo di potatura quando ci riferiamo a tutti gli interventi che mettiamo in pratica per modificare la naturale crescita dei rami di un albero e di conseguenza per modificarne la struttura ordinari...
  • primo taglio erba Il taglio è la più importante pratica colturale che viene applicata al manto erboso. Con il taglio, infatti, si è in grado di conferire al tappeto una sufficiente uniformità e densità al fine di rende...
  • Il taglio dell Il taglio ha come ruolo principale quello di regolare l'altezza della crescita dell'erba del vostro giardino. La frequenza di taglio deve tener conto di molti fattori: il ritmo di crescita è molto in...

Vivai Le Georgiche Rosa Zephirine Drouhin

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,6€


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO