Gelsomino del Madagascar - Stephanotis floribunda

Generalità

il genere stephanotis comprende circa cinque specie di piante rampicanti sempreverdi, originarie del Madagascar; S. floribunda è un rampicante vigoroso, sempreverde, con fusti spessi, che divengono semilegnosi nel corso degli anni; ha foglie ovali, lunghe 8-10 cm, di colore verde scuro, cuoiose e lucide. In primavera inoltrata produce piccoli grappoli di fiori bianchi, leggermente carnosi, intensamente profumati, a forma di stella; i fiori di stephanotis ricordano molto i fiori del gelsomino, pur essendo più grandi e carnosi. Per uno sviluppo adeguato le piante di stephanotis necessitano di un tutore o di un graticcio a cui avvolgersi; in natura queste piante raggiungono i 4-5 metri di altezza, in coltivazione in genere si mantengono al di sotto dei due metri.
Spefanotis


Esposizione

Spefanotis Per avere un buon sviluppo è consigliabile porre a dimora il gelsomino del madagascar in luogo semiombreggiato, protetto dal vento e possibilmente a ridosso di una parete dell'abitazione, in modo da garantire anche una protezione dal freddo intenso. Gli stephanotis possono sopportare brevi periodi di freddo, ma, nelle zone con inverni molto rigidi, è consigliabile coltivarli in serra temperata o porli in luogo riparato e caldo per poterli conservare durante la stagione più fredda. Le piante di gelsomino del Madagascar vengono spesso coltivate come varietà da appartamento, in questo caso è bene in inverno tenerli a temperature superiori ai 10-12°C, anche se possono tranquillamente sopportare temperature più basse, per brevi periodi, intorno ai 4-5°C, senza danni gravi o permanenti. Durante la fioritura è bene ricordarsi di evitare sbalzi termici, poichè possono causare la totale o parziale perdita dei boccioli.

  • stephanotis ho comprato uno STEPHANOTIS l'anno scorso l'ho messo in un vaso molto grandein una zona NON esposta 24h al giorno al sole (vivo a catania)ma da circa un mese le foglie cominciano ad ingiallire ed a ...
  • gelsomino Madagascar Buongiorno, ho un gelsomino del Madagascar acquistato questa estate. Fino a pochi giorni fa era all'aperto, appoggiato ad una parete e protetto da un telo x ripararlo dal freddo. Ho notato che era sof...


Annaffiature

gelsomino del madagascar da marzo a ottobre è oppurtuno annaffiare regolarmente il gelsomino del Madagascar, lasciando asciugare leggermente il terreno tra un'annaffiatura e l'altra; in inverno annaffiare sporadicamente. E' bene regolarsi con la quantità d'acqua in relazione al tipo di pianta, alla dimensione del vaso e dalle condizioni climatiche, con l'accortezza di evitare i ristagni idrici.

Durante il periodo vegetativo fornire del concime per piante da fiore ogni 10-15 giorni.


Terreno

gelsomino del madagascar Per mettere a dimora gli esemplari di gelsomino del Madagascar utilizzare un substrato ricco di materia organica, alleggerito con una piccola parte di sabbia e poche cortecce sminuzzate; queste piante prediligono terreni leggermente acidi. E' bene che il terreno fornisca il corretto grado di drenaggio per evitare la formazione di ristagni d'acqua.


Moltiplicazione

Per ottenere nuovi esemplari di questa varietà, le talee, lunghe 10 cm, si tagliano tra aprile e giugno dai germogli laterali non fioriferi. La radicazione deve avvenire in substrato di sabbia e torba in bancale caldo a 20°C. Dopo la radicazione, le piantine vengono trapiantate in vasi sempre più grandi.


Gelsomino del Madagascar: Malattie e parassiti

gelsomino del madagascar Il gelsomino del Madagascar è una pianta robusta, afidi e cocciniglie però possono provenire dalle altre piante che si trovano nelle vicinanze e rovinare germogli e fiori. E' bene intervenire con tempestività con prodotti antiparassitari o con metodi naturali che prevedono l'utilizzo di un preparato a base di acqua e aglio, fatto macerare e filtrato, da vaporizzare sulle piante colpite.


Guarda il Video



Esposizione
Posizionare questa pianta in luogo semiombreggiato, dove possa ricevere alcune ore di luce solare diretta.

 
Posizione mezz'ombra
Annaffiature
Durante i mesi freddi annaffiare saltuariamente, inumidendo il terreno ogni 25-30 giorni, evitando di bagnare eccessivamente il substrato.


Tenere asciutto
concimazione
In inverno è consigliabile sospendere, o ridurre drasticamente, le concimazioni; infatti un eccessivo sviluppo di vegetazione tenera e di nuovi germogli esporrebbe eccessivamente le piante al rischio di gelate.


Esigenze della piante a febbraio in un clima continentale.

commenti

Nome:

E-mail:

Commento:


19.19.44 -
rossana - commento su Gelsomino del Madagascar
la mia pianta ha circa 4 anni, è rigogliosa ma da qualche tempo le sue foglie hanno dei fitti puntini bianchi e tendono a schiarire di colore.qualcuno conosce il rimedio?
18.29.51 -
BERNARDO - commento su Gelsomino del Madagascar
la pianta ha dei frutti grandi e piccoli verdi,vorrei sapere se sono dei semi o qualcosaltro.
16.22.18 -
gisy - commento su Gelsomino del Madagascar
per Erminia, anke la mia ha fato lo stesso tipo di futto ke adesso è diventato quasi un piccolo cetriolo, l£ho lasciato sulla pianta ma credo ke si tratti del seme,nevorrei conferma. qlcn sa dirci qlcs?
21:55:46 -
Mario Crotti - commento su Gelsomino del Madagascar
Questa siepe si può disporre in modo che si attacchi su una rete mettallica di recinzione promiscua, può il confinante lamentarsi? Grazie
13.29.03 -
erminia - commento su Gelsomino del Madagascar
la mia pianta di stephanotis ha un frutto simile ad un piccolo pomodoro verde devo lasciarlo fino a maturazione ?
16.33.37 -
barbara - commento su Gelsomino del Madagascar
Ho la stephanotis da 2 anni ma non ha più fiorito dopo la prima volta, però cresce.E£in casa e lo concimo, che altro posso fare?
10.57.27 -
linda - commento su Gelsomino del Madagascar
salve ho un pianta Stephanotis lo tango fuori al balcone adesso tutte le foglie sono diventate gialle come posso ???para???
20:24:23 -
Barbara - commento su Gelsomino del Madagascar
Salve! La mia pianta stephanotis per la prima volta ha fatto un frutto di colore verde a forma di papaia . vorrei saperne di più su cosa dovrei fare dopo che cada dalla pianta. Grazie Da Cagliari.
13:42:24 -
marcella - commento su Gelsomino del Madagascar
ho un gelsomino del madagascar, mi perde le foglie e i fiori non hanno un aspetto sano !!!! cosa fare per salvarlo? Ringrazio per la risposta saluti marcella
13:41:44 -
marcella - commento su Gelsomino del Madagascar
ho un gelsomino del madagascar, mi perde le foglie e i fiori non hanno un aspetto sano !!!! cosa fare per salvarlo? Ringrazio per la risposta saluti marcella
13:37:41 -
marcella - commento su Gelsomino del Madagascar
ho un gelsomino del madagascar, mi perde le foglie e i fiori non hanno un aspetto sano !!!! cosa fare per salvarlo? Ringrazio per la risposta saluti marcella
8.53.49 -
Salvatore Altese - commento su Gelsomino del Madagascar
da qualche anno ho piantato nel mio giardino la pianta di Stephanotis. E£ molto rigogliosa e fa i fiori molto profumati. Questa mattina mi sono accorto che ha dei frutti di circa 300 g. di color verde con la pelle liscia ed a forma di una pera sotto sopra cioè con il picciolo dalla parte più larga che va a sfinre . vorrei sapere se è commestibile . Grazie
23:09:06 -
giuseppe - commento su Gelsomino del Madagascar
il frutto dello stephanotis è utile per i semi o è pure commestibile?
16:14:04 -
alessandra - commento su Gelsomino del Madagascar
buongiorno io ho un gelsomino del madagascar mi ha prodotto 2 speci di mango ora a settembre sapete dirmi che cosa sono ??? e che cosa devo fare con questi frutti? grazie
12.58.29 -
Gianni - commento su Gelsomino del Madagascar
Ho la stephanotis da 2 anni ma non ha più fiorito dopo la prima volta, però cresce a dismisura e le foglie sono verdi. La tengo fuori sul balcone è soleggiata al primo mattino (ma non tanto perchè poi il sole è coperto dai tendoni) la concimo e annaffio regolarmente, che altro posso fare? Perchè non fiorisce ? P.S:: abito in Sicilia (PA) e questa è stata un£estate davvero torrida
0.08.35 -
anna - commento su Gelsomino del Madagascar
solo oggi ho scoperto che la mia pinta di stephanotis che tengo nel terrazzo ha fatto ben sei frutti somiglianti al mango verdi lucidi e lisci. che faccio aspetto che maturino, li raccolgo, ne pianto i semi?
19.57.13 -
vittoria - commento su Gelsomino del Madagascar
il mio è giovane di tre anni e devo organizzarmi, pensavo di installare una griglia a muro o è meglio un sostegno ad arco per far si che si possa sviluppare?
19.19.49 -
enrico - commento su Gelsomino del Madagascar
la ns piantina ha accartocciato tutte le foglie,probabilmente a causa di un forte abbassamento della temperatura. Si salvera£
10.37.07 -
MARIA LUISA ROSELLA - commento su Gelsomino del Madagascar
lA MIA PIANTA DI GELSOMINO DEL MADAGASCAR STA PERDENDO LE FOGLIE TUTTE INGIALLITE, PERCHE£?
23:00:23 -
Pietro - commento su Gelsomino del Madagascar
Salve ho una pianta di stephanotis la tengo da sempre nel terrazzo di casa vivo in Sicilia ad Acireale da quest£estate la pianta perde continuamente foglie ingiallendo rapidamente la cosa strana che allo stesso tempo altre foglie crescono per poi successivamente ingiallire! Cosa posso fare? Grazie.
15.59.33 -
teresa - commento su Gelsomino del Madagascar
La mia piantina, acquistata da una settimana appena, sta perdendo parecchi fiori e molti stanno ingiallendo. Devo preoccuparmi? Che devo fare? Cordialità.
15.07.26 -
bry - commento su Gelsomino del Madagascar
ho cambiato vaso al mio gelsomino del madagascar mettendolo in uno piu grande ed ora sta perdendo buona parte delle foglie che cadono ingiallite e "fiacche" AIUTO!
13.05.40 -
pietra - commento su Gelsomino del Madagascar
le mie piante sono in terrazzo molto al vento e molto soleggiato. Ha un frutto tipo un ££penna lunga e carnosa££ verde. E£ un buon segno di ripresa visto che le piante questa estate hanno sofferto tanto che in basso sono molto rade e in alto piene?
21.36.01 -
chiara g. - commento su Gelsomino del Madagascar
il mio gelsomino ha un "frutto "simile a dei fagilini è il primo anno che lo fà,sapete dirmi di cosa si tratta?
16:04:06 -
- commento su Gelsomino del Madagascar
Acido folico
12.38.51 -
maria - commento su Gelsomino del Madagascar
ho una stephanotis da una settimana e i fiori che sno ancora chiusi stanno cadendo tutti cosa posso fare? grazie
13:05:57 -
- commento su Gelsomino del Madagascar
Il frutto impiega almeno un anno prima di giungere a maturazione ma non è commestibile e contiene al suo interno diversi semi piumati che vengono dispersi ad opera del vento.
18.11.51 -
Giusy - commento su Gelsomino del Madagascar
il mio gelsomino del madagascar ha un frutto simile all£avocado ,per evitare che il freddo lo rovini che devo fare?
8.45.22 -
alessia - commento su Gelsomino del Madagascar
credo che la mia pianta sia morta completamente, ma sono rimasti ancora, credo i semi, sembrano 2 pere.Devo aspettare che maturino, li devo piantare,cosa faccio? Grazie