bonsai da talea

vedi anche: bonsai

bonsai da talea:

bonsai da talea

Preleviamo alcuni rami sani e ben rigogliosi dall’arbusto che vogliamo propagare per talea. Prepariamo una forbice da potatura ben affilata e il coltello da innesto. Per far radicare le talee necessitiamo di un substrato costituito da sabbia e torba in parti uguali, con la torba ben sminuzzata, già umido; con questo composto riempiamo un piccolo vaso, che porterà le talee fino a radicazione competa. Dai rami prelevati in precedenza otteniamo porzioni lunghe circa 7-10 cm. Tagliamo la base legnosa delle talee con il coltello da innesto, ottenendo una sezione obliqua; immergiamola brevemente nell’ormone radicante e quindi affondiamo la talea per un paio di centimetri nel terriccio preparato in precedenza. Ripetiamo l’operazione per tutte le talee preparare, quindi cimiamo le foglie nella parte superiore dei piccoli rametti, ed asportiamo la metà esterna delle foglie presenti nella parte inferiore delle talee.


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO