le veroniche

le veroniche:

veroniche

I mesi autunnali sono allietati dai bei fiori viola delle veroniche; si tratta di piante originari della Nuova Zelanda, che ben si sono adattate al clima europeo. Sono piante che non amano il sole diretto, ma preferiscono le posizioni semiombreggiate, soprattutto nei periodi più caldid el giorno; possiamo quindi coltivarle in un'aiola ombreggiata, oppure tenerle in vaso e spostarle all'ombra quando il sole è più caldo. Le annaffiature devono essere regolari, in modo da mantenere sempre il substrato umido, ma non inzuppato d'acqua; ogni 10-12 giorni forniamo del concime per piante da fiore, per tutto l'arco dell'anno. Controlliamo periodicamente le notre veroniche per rimuovere le spighe di fiori appassiti e le foglie rovinate, per evitare che siano veicolo di malattie fungine.


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO