Orchidee Phalaenopsis

vedi anche: Orchidee

Generalità

Le phalaenopsis, in particolare i loro ibridi, sono le orchidee che si trovano più comunemente in commercio. La loro coltivazione è molto semplice visto che si adattano molto bene alla vita d’appartamento. Con poche cure è possibile mantenerle belle e vederle fiorire nuovamente, anno dopo anno, e ottenendo tra l’altro anche dei nuove piantine.

Le Orchidee Phalaenopsis genere di circa 15 specie di orchidee sempreverdi, epifite, originarie dell'India. dell'Indonesia, delle Filippine della Nuova Guinea e dell'Australia settentrtonale

Orchidee Phalaenopsis

TERRICCIO PER ORCHIDEE DA 12 LT

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,5€


Caratteristiche delle phalaenopsis

Le phalaenopsis sono piante appartenenti alla famiglia delle Orchidiaceae. Sono originarie delle zone tropicali e in particolare delle foreste pluviali del Sud-est asiatico e dell’Oceania. Si tratta di vegetali epifiti: ciò significa che le loro radici non affondano nel terreno, ma si aggrappano a tronchi o rocce. L’acqua, invece, deriva direttamente dalle piogge o dall’umidità atmosferica. L’ambiente in cui crescono infatti è caratterizzato da temperature molto alte, piogge frequenti e abbondanti, ma brevi, e dalla forte presenza di umidità nell’aria.

Un tempo erano piante destinate soltanto ai cultori, ma, vista la loro bellezza, in Asia, negli USA, in Germania e in Olanda si è a lungo studiato per creare degli interessanti ibridi caratterizzati da facilità di coltivazione e un’ampia gamma di colori e dimensioni.

Le foglie, da 2 a 6, sono grandi, lucide, spesse e carnose, di color verde vivace. Sono l’unico organo deputato all’immagazzinamento dell’acqua, visto l’assenza degli pseudobulbi (che assolvono a questo compito in altre tipologie di orchidee). Generalmente sono larghe circa 10 cm e lunghe circa 30, a maturità, ma alcune tipologie possono averle lunghe anche fino a 50. Si sovrappongono orizzontalmente una all’altra, opposite, con al centro il colletto, dal quale si dipartono i fusti e poi gli steli.

Le radici sono carnose, vellutate e molto numerose. Il colore è verde da bagnato per diventare argenteo mano a mano che si asciugano.

Le specie sono circa 60 mentre gli ibridi sono più di 10000.

Il nome phalaenopsis significa letteralmente “che assomiglia ad una farfalla” fu assegnato loro dal botanico Karl von Blume nella prima parte del 1800.

  • fiori secchi La vita dei fiori può essere, per così dire, "allungata", grazie all'utilizzo di tecniche di essiccazione, che consentono la conservazione di piante e fiori per un lungo periodo di tempo. La bellezza ...
  • Conoscere il significato ed il linguaggio dei fiori è di fondamentale importanza per non fare brutte figure e per non sbagliare mai tipo di fiori in ogni occasione. Scopri quale fiore regalare a secon...
  • Decorano terrazze, balconi e angoli del giardino. Stiamo parlando delle fioriere, contenitori per piante e fiori che trovano sempre più spazio nel mondo del giardinaggio. Molto più ampie dei vasi, le...
  • Cornycarpus laevigata pianta sempreverde originaria della Nuova Zelanda; in natura è un piccolo albero, che raggiunge i 7-8 metri di altezza, in contenitore si mantiene al di sotto dei 180-200 cm. Ha fusto grigio-verde, l...

Compo - Sana Terriccio Per Orchidee 5 L

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,43€


Le foglie

pianta Phalaenopsis Sono su un fusto breve e sono dense, larghe, succulenti da oblungo-lanceolate a nastriformi disposte su 2 file.

ai lati del vaso o del paniere si attaccano radici aeree lunghe.

Famiglia e genere
Altezza/larghezza Fino a 60 cm/fino a 30 cm
Manutenzione semplice
Bisogno d’acqua Medio-basso, acqua demineralizzata
Crescita lenta
Rusticità Poco rustica (temperatura minima 10°C)
Esposizione Molto luminosa, no luce diretta
Utilizzi Pianta da appartamento, da balcone o da veranda
Concimazione Ogni 15 giorni
Substrato Inerti di vario tipo (bark, argilla espansa, polistirolo, perlite)
Umidità del suolo/aria Medio-alta
Parassiti e malattie Afidi, chiocciole, marciumi radicali e del colletto

La coltivazione di queste orchidee è piuttosto semplice e, soprattutto per gli ibridi, è davvero alla portata di tutti.


Le infiorescenze

Laterali, brevi o lunghe, erette o pendule, spesso ramificate, portano fiori di forma variabile, adatti nella maggior parte delle specie per essere recisi, in quanto molto durevoli.

Come farla rifiorire?

Le phalaenopsis fioriscono tendenzialmente in inverno, dopo che si è prodotto uno sbalzo termico negativo. Per ottenere la produzione di un nuovo stelo è quindi importante porre la pianta durante la notte ad una temperatura di circa 16°C per la durata di almeno una settimana (ma in alcuni casi ci si può spingere fino ad un mese). Contemporaneamente si somministra un concime più ricco in fosforo e potassio.


Clima

Le Orchidee Phalaenopsis sono facili da coltivare in serra calda e umida; nei mesi invernali necessitano di posizioni calde e umide alla temperatura minima di 15°C. Nelle giornate calde, da aprile a ottobre, si ventila e si ombreggia la serra.


Terreno

Si coltivano su porzioni di corteccia, con il rizoma avvolto da fibra di osmunda o in panieri riempiti con un miscuglio di 2 parti di fibra di osmunda e una parte di sfagno.

Il terriccio per orchidee che si trova in genere in commercio non è adatto alla coltivazione delle phalaenopsis (a meno che non sia reperito in vivai specializzati). Queste infatti vogliono un materiale molto drenante e praticamente inerte, capace di mantenere l’umidità, ma senza causare marciumi. Si usa comunemente quello che viene denominano “bark” cioè corteccia di conifere. Possiamo prelevarla in natura o acquistare quella nei sacchi. È però importantissimo, per evitare parassiti o marciumi, e anche renderla più morbida e permeabile ai liquidi, sterilizzarla bollendola a lungo.

Vi sono però anche altre ottime alternative: argilla espansa, polistirolo, perlite, sfagno, gommapiuma. Queste ultime aiutano a trattenere più umidità nel caso in casa nostra fosse quasi sempre sotto il 70%. Ricordiamoci sempre, però, che i pezzi più grandi (di circa 3-4 cm di lunghezza) devono sempre stare sul fondo, mentre i più piccoli verso l’alto. In questa maniera sarà favorito lo sgrondo delle acque e eviteremo l’insorgere di marciumi.


Innaffiature

Innaffiature phalaenopsis Durante il periodo di crescita si annaffiano abbondantemente e si somministra un concime liquido ogni mese. Quando le piante sono in riposo, da novembre a marzo, si tiene appena umida la composta, non è sano ombreggiare la serra.

È l’aspetto forse fondamentale per mantenere in salute le nostre phalaenospsis. Amano l’umidità, ma le irrigazioni troppo frequenti sono la causa più frequente della loro morte. È , prima di procedere, attendere che le radici appaiano argentee. Il metodo migliore per reidratarle è per immersione: inseriamo il vaso in un contenitore riempito di acqua, in maniera che il livello arrivi almeno a metà. Aspettiamo circa mezz’ora, estraiamo e lasciamo scolare molto bene. Si può chiaramente irrigare anche dall’alto. Questo metodo, però, raramente consente di idratare in maniera omogenea tutto il substrato; inoltre si corre il rischio di bagnare la zona del colletto, dove le muffe attecchiscono facilmente.

Le orchidee, oltre a questo, vogliono sempre un alto tasso di umidità ambientale, almeno del 70%. Ciò permette alle foglie di mantenersi turgide. Possiamo ottenere ciò vaporizzando più volte al giorno le foglie (evitando il colletto), usando umidificatori elettrici o ponendo nelle vicinanze dei vassoi pieni di argilla espansa e acqua.

Per tutte le operazioni è però importantissimo impiegare esclusivamente acqua demineralizzata. Troppo calcare o altri sali, possono, a lungo andare, ostruire le radici e gli stomi delle foglie. Ottima è l’acqua per il ferro da stiro; possiamo anche raccogliere quella piovana (evitando la prima dopo lunghi periodi di siccità: risulterebbe carica di inquinanti).


Rinvasi

ogni 2-3 anni, in marzo. Si consiglia di rinvasare le orchidee ogni primavera. Si può però procedere in qualsiasi periodo dell’anno, specialmente se si nota la comparsa di marciumi a livello radicale. Può essere anche una buona idea effettuarlo subito dopo l’acquisto visto che molto spesso i rivenditori (specie i supermercati) le inseriscono in contenitori troppo piccoli e con un substrato di scarsa qualità (irrigando poi senza criterio). In questa maniera potremo monitorare da subito le condizioni dell’apparato ipogeo e eventualmente porre rimedio.

Si procede in primo luogo bagnando bene il substrato: in questa maniera le radici diventeranno più morbide e si riusciranno ad estrarre senza causar loro dei danni (da asciutte sono molto fragili). Si stacca tutto il substrato al quale risultino ancorate. In seguito, con delle forbici disinfettate alla fiamma o con candeggina, si eliminano tutte le porzioni che risultino morte o compromesse. Si reinserisce il tutto nel vaso (anch’esso disinfettato). Irrighiamo aggiungendo all’acqua un prodotto per prevenire e curare i marciumi (propamocarb o fosetil-alluminio). Volendo possiamo mescolare al substrato mezzo cucchiaino di cannella, ottima anch’essa per prevenire le affezioni radicali.

I contenitori migliori sono i vasi di plastica trasparente, con grandi fori di scolo sul fondo. Evitano un’eccessiva traspirazione e permettono di monitorare lo stato dell’apparato radicale. Molto interessante però è anche la creazione delle cosiddette “zattere”.


Moltiplicazione

in maggio si dividono i cespi delle Orchidee Phalaenopsis e si piantano nella composta descritta in precedenza. Si tengono le piantine in posizioni ben ombreggiate e si annaffiano moderatamente, fino a quando non si sono formate le radici nuove; dopo questo periodo si trasferiscono le piante in zone meno ombreggiate e si annaffiano regolarmente.

IL CALENDARIO DELLE PHALAENOPSIS
Rinvaso Marzo (tutto l’anno in caso di emergenza marciumi)
Periodo di riposo, induzione alla fioritura Da novembre-dicembre
Concimazione azotata Marzo-aprile
Concimazione equilibrata Aprile-ottobre
Concimazione + fosforo-potassio Novembre-dicembre
Fioritura Gennaio-febbraio (ma anche in altri periodi, a seconda dell’ibrido e delle temperature)
Taglio dello stelo Da aprile a giugno


Phalaenopsis Lueddemanniana

Lueddemanniana Originaria delle Filippine.

Fusti alti 15 cm.

I fiori, larghi 5 cm riuniti in spighe lunghe fino a 60 cm sbocciano in maggio-giugno; hanno tepali giallognoli con strisce trasversali rosso-brune e labello bianco, con lobi laterali stretti e lobo centrale porpora-ametista vivo, a margini più chiari


Phalaenopsis rosea

Phalaenopsis rosea sin. Phalaenopsis equestris: originaria delle Filippine.

Le foglie verde vivo, lunghe 20 cm,

fusto fiorifero ramificato, lungo fino a 60 cm.

I fiori, larghi 4 cm, sbocciano in vari periodi dell'anno, generalmente fra febbraio e ottobre; hanno tepali bianchi, soffusi di rosa, labello a lobi laterali rosa-porpora chiaro, con strisce più scure, e lobo centrale rosa-porpora, marrone alla base.


Luce

Le phalaenopsis per crescere bene, e soprattutto per fiorire, necessitano di molto luce. Questa però non deve mai essere diretta. Crescono ottimamente in stanze con grandi finestre possibilmente esposte a Sud, dove la luce sia intensa e arrivi per molte ore al giorno. Per evitare però scottature fogliari è consigliato, soprattutto da metà primavera a metà autunno, schermarle con delle tende leggere di colore chiaro.


Temperatura

Queste orchidee provengono dalle foreste pluviali tropicali. Necessitano di conseguenza di temperature sempre piuttosto alte. Cominciano a soffrire già quando si trovano a meno di 14°C e i primi danni si manifestano quando si scende sotto i 10°C. Il clima ideale vi è quando ci si ci attesta tra i 20 e i 27°C. Il caldo generalmente non è un problema, sempre che l’umidità ambientale e la circolazione d’aria risultino abbondanti.


Concimazione

dettaglio phalaenopsis Le orchidee vivono in un substrato praticamente privo di qualsiasi tipo di nutriente. La concimazione è perciò essenziale per ottenere una vigorosa crescita vegetativa e la produzione di steli fiorali. Bisogna acquistare prodotti specifici perché privi di elementi (quali calcio e cloro) molto dannosi per questi vegetali.

In linea generale in primavera si preferisce somministrare un alto titolo di azoto. Durante il resto dell’anno si usa una formulazione più equilibrata, tranne che all’arrivo dell’autunno, quando si aumenterà l’apporto di fosforo e potassio per indurre (in concomitanza con l’utile sbalzo termico) la produzione fiorale.

Sono quasi tutte formulazioni idrosolubili, da somministrare dopo aver ben bagnato le radici così che non causare “bruciature”.


Dopo la fioritura e propagazione

Una volta che le infiorescenze sono appassite si può decidere di tenere lo stelo pulendolo dalle corolle oppure di tagliarlo alla base. Nel primo caso la pianta potrebbe produrvi nuovi boccioli (generalmente più piccoli dei precedenti) e eventualmente di keiki (nuove piantine che possono essere staccate e trattate esattamente come la madre), oppure lasciarlo seccare.

Nel secondo caso vi sarà la produzione di un nuovo fusto dalla parte bassa.


Orchidee Phalaenopsis: Parassiti e malattie

I parassiti più frequenti sono gli afidi: si trattano con insetticidi specifici.

Le piante tenute all’aperto sono facili prede delle lumache. Proteggiamole ponendole in alto durante la notte o usando trappole o prodotti specifici.


Guarda il Video




commenti

Nome:

E-mail:

Commento:


10:53:06 -
CINZIA - commento su Orchidee Phalaenopsis
URGENTE; LA MI AORCHIDEA HA DUE RAMI PIENI DI BOCCIOLI CHE PRIMA DI APRIRSI SI STANNO SECCANDO, COSA FARE PER EVITARLO?? GRAZIE CINZIA
17.45.38 -
giorgia - commento su Orchidee Phalaenopsis
Perchè non vai tu, fiorista che hai commentato, in pensione, dato che evidentemente non ami i fiori e non hai più nulla di bello da dare loro se non il concime per venderli! io amo la natura e non butto una pianta perchè non fa fiori come tu non butteresti il cane perchè è cresciuto o almeno lo spero.. Vergognati.
22.02.32 -
roberta - commento su Orchidee Phalaenopsis
salve sono roberta,le mie orchidee phalaenopsis hanno un problema i fiori si stanno seccando cosa posso fare per recuperare? grazie per avermi ascoltato.
13.30.59 -
mariangela - commento su Orchidee Phalaenopsis
Le mie orchidee stanno benissimo, l£unica cosa ke ho notato oggi è il colore leggermente sbiadito delle foglie, mi devo preoccupare?
20:06:26 -
giacomo - commento su Orchidee Phalaenopsis
CIAO, sono giacomo carnevale e chiedevo come devo fare a salvare la mia phalaenopsis ke purtroppo mia mamma ha innaffiato troppo abbondantemente e le radici più piccoline sono MARCITEE!! i tepali, le radici più grandi, il gambo e le foglie stanno benissimo apparte ke le foglie sono abbassate ma verdissime e i tepali sono un pò puntinati di marrone (ma questo è frutto di un traumaticissimo viaggio in auto). ki mi può aiutare , ah e il vaso nn è trasparente, va bene lo stesso??
19.00.11 -
gottardo - commento su Orchidee Phalaenopsis
Si scrive petali non tepali
14.17.56 -
lucia - commento su Orchidee Phalaenopsis
salve,ho bisogno di aiuto, le mie bellissime orchidee phalaenopsis non stanno bene,le foglie sono ingiallite,le radici sono maleodoranti ed i fiori come rinsecchitei, cosa posso fare x non rovinarle?ho provato con il concime ma non funzione...
18.52.11 -
vittoria - commento su Orchidee Phalaenopsis
ciao a tutte, ho letto con orrore il messaggio della fiorista che dice di buttare via le piante una volta sfiorite per permettere ai fioristi di fare cassa!VERGOGNA!!cmq ho 6 phalenopsis recuperate in un garden dove le buttavano perchè ormai sfiorite, 2 hanno prodotto uno splendido fiore dopo un anno che le avevo in casa, le altre per ora fanno foglie, ma credo che anche loro ripagheranno le mie cure!io taglio sempre lo stelo dopo la fioritura e la pianta ne produce uno nuovo, in effetti le info del sito mi sembrano in qualche caso imprecise!!
8.29.07 -
Monica - commento su Orchidee Phalaenopsis
Salve a tutti, anch£io ho un problema con questa bella orchidea phaelonopsis, me l£hanno regalata a novembre e tutto è andato bene fino ad questo periodo. In questo periodo ha cominciato a mettere su molti boccioli di fiori, ma prima di aprirsi, il fiore si secca e cade. Cosa devo fare? Grazie per l£aiuto ci tengo molto
23:46:35 -
luisa - commento su Orchidee Phalaenopsis
il consiglio che posso dare a tutti quelli che non vedono rifiorire le proprie orchidee e£di metterle il piu£ vicino possibile vicino alla luce quasi attaccate ai vetri delle finestre. sesi secca il ramo di fioritura non e£ importante ne nasceranno di nuovi.bagnare poco e mai con acqua fredda ma sempre tiepida e non piu£ di una tazzina da caffe£alla settimana a meno che siano a temperature altissime.pazienza e amore faranno il resto
11.50.07 -
raffaele - commento su Orchidee Phalaenopsis
buon giorno a tutti . Sono raffaele dove posso trovare la risposta alla mia domanda del 17/1/09 ?
13.26.00 -
silvia - commento su Orchidee Phalaenopsis
le mie ph. sono quasi sempre sopravvissute!! ma...non sono mai riuscita a farle rifiorire. Dove posso leggere le risposte a tutte le domande che si leggono? grazie
9.35.42 -
Nunzio - commento su Orchidee Phalaenopsis
[46] Salve a tutti, anch£io ho un problema con questa bella orchidea phaelonopsis, me l£hanno regalata a novembre e tutto è andato bene fino ad questo periodo. In questo periodo ha cominciato a mettere su molti boccioli di fiori, ma prima di aprirsi, il fiore si secca e cade. Cosa devo fare? Grazie per l£aiuto ci tengo molto
10.47.23 -
letizia - commento su Orchidee Phalaenopsis
Salve, ho un problema, la mia Ph dopo la fioritura durata circa 2 mesi, sta seccando lo stelo. come mi devo comportare? taglio!? e a che altezza? è una cosa normale o devo preoccuparmi? grazie della risposta
15.27.48 -
Valentina - commento su Orchidee Phalaenopsis
Salve a tutti...vi scrivo per avere dei consigli riguardo alla mia orchidea phaelonopsis: l£ho presa il 14 febbraio e l£ho tenuta in appartamento(specifico che non ho i riscaldamenti...so che l£orchidea soffre con il calore)dandole l£acqua ogni 4-5 giorni e mettendola di giorno in balcone durante le belle giornate(io sono di Palermo). Il problema è che dopo circa 3 settimane le foglie della mia pianta hanno cominciato ad ingiallire, e pian piano a cadere; lo stesso è successo a fiori e boccioli...adesso è rimasto solo il fusto della pianta e d una sola foglia.All£inizio sono anche andata dal fioraio in cui l£avevo presa e l£unica cosa che ha fatto è stata travasarla dal suo vaso piccolo e trasparente ad uno piu grande...cosa posso fare per non farla morire???
9.13.12 -
simona - commento su Orchidee Phalaenopsis
dov£e l£occhio del gambo de mie foglie sono gialle nn so come tagliare
19.52.45 -
Lorenzo - commento su Orchidee Phalaenopsis
Dice cose sbagliatissime: Le orchidee vanno bagnate 1-2 volte la settimana, il fusto va tagliato sotto l£occhio(il primo germoglio) e va tenuta in un vaso trasparente per mantenere sane le radici.
10.55.13 -
Cristina - commento su Orchidee Phalaenopsis
Salve a tutti, ho due orchidee ph che sembrano stare apparentemente bene ma i boccioli perchè seccano quando stanno per schiudersi? mancanza di acqua o cosa? AIUTO!
8.59.27 -
francone giuliana - commento su Orchidee Phalaenopsis
HO ALCUNE PIANTE DI ORCHIDEE PHALAENOPSIS HANNO BELLE FOGLIE VERDI E UNA DI QUESTE STA METTENDO UNO STELO DI FIORI, PURTROPPO MI SONO ACCORTA CHE SONO STATE ATTACCATE DA UN PARASSITA CHE FORMA DEI PALLINI BIANCHI ATTACCATICCI COME POSSO FARE PER RISOLVERE IL PROBLEMA? GRAZIE
16.40.38 -
monica - commento su Orchidee Phalaenopsis
carissime signore sono una fiorista e un ottimo consiglio che vi posso dare per le vostre orchidee sfiorite è....buttatele nella spazzatura cosi£noi fioriste ve le possiamo rivendere e combattere cosi£ un po£ di crisi
7.42.58 -
cri - commento su Orchidee Phalaenopsis
le mie orchitee stanno seccando hanno le foglie gialle e stanno cadendo e le radici sono secche. cosa faccio ?
14.38.45 -
Barbara - commento su Orchidee Phalaenopsis
BUONGIORNO A TUTTI SONO NUOVA TRA VOI E GIA£ PIENA DI DOMANDE...5 MESI FA CIRCA HO RINVASATO 2 PIANTE MADRI E I LORO KEIKI METTENDO COME TERRENO SOLO BARK...MA A DISTANZA DI TEMPO NON HANNO ANCORA RIFIORITO...ALCUNE PERSONE MI HAN SPIEGATO DI FARGLI PRENDERE DEGLI SBALZI DI TEMPERATURA PORTANDOLE ALL£ESTERNO MA SE QUESTO E£ VERO PER QUANTO TEMPO DEVO FARLO? LE TEMPERATURE LO RENDONO POSSIBILE ABITANDO VICINO AL LAGO DI GARDA?
11.30.42 -
- commento su Orchidee Phalaenopsis
non ho capito bene come fare per moltiplicare le phalaenopsis, e come farle fiorire quando non lo fanno spontaneamente. Me lo spiegate? marzia
11:29:35 -
Federica - commento su Orchidee Phalaenopsis
Ciao!!!Il mio ragazzo per errore ha messo in terrazza le orchidee che fino a quel momento stavano benissimo,ha nevicato,credo si siano gelate,hanno perso tutte le foglie!C£è speranza che si riprendano o nn posso farci più nulla? Grazie Mille!!!! Ika
15.28.29 -
enza - commento su Orchidee Phalaenopsis
amo tantissimo le orchideee in casa ho 12 phalaenopsis 1 paohiopedilum e 2 ludisia,e£ ormai 8 anni che cerco di coltivarle,concime ,luce del davanzale ecc ma non sono mai riuscita a farle fiorire.....perche£?crescono solo enormi foglie!!!
21.03.00 -
lucia - commento su Orchidee Phalaenopsis
le mie orchidee non volevano fiorire!!!ha preso in mano la situazione piante mio marito e da allora ho orchidee invidiate da tutti!!!
0.36.54 -
Valentina - commento su Orchidee Phalaenopsis
si tratta di tepali, non è un errore
23.48.28 -
civita - commento su Orchidee Phalaenopsis
ma le risposte dove le leggo?
16.17.24 -
andrea - commento su Orchidee Phalaenopsis
ciao! volevo sapere come mai le mie due orchidee si stanno seccando! le foglie sono in ottima salute, ma lo stelo si sta essiccando e i fiori stanno cadendo! ho seguito ogni suggerimento (innaffiare solo la mattina, tenere sotto il vaso della ghiaia inumidita ecc ecc) ma non capisco perchè stiano facendo cosi! Posso avere una risposta? graziee!
14:48:15 -
Valeria - commento su Orchidee Phalaenopsis
Ho bisogno di un conseglio per la mia phalenopsis. Dai rami che sotenevano i fiori (sfioriti da tempo) sono spuntate delle foglie: due per ramo, che diventano sempre più grandi. Non so che cosa fare: vanno tagliate? Come, dove, quando? Devo poi "interrarle"? Non hanno radici, solo le foglie. Qualcuno sa suggerimi che cosa fare? Grazie
11.55.24 -
Rita - commento su Orchidee Phalaenopsis
Dopo la fioritura le foglie della mia phalaenopsis qualche sono diventate sempre più giallastre:l£ho messa vicino ad una finestra, le ho dato poca acqua, ma piano piano tutte le foglie sono cadute...è rimasta solo una radice aerea, quella ancora è verdolina, ma temo che stia per morire anche lei. Dove ho sbagliato? cosa posso fare?
20.43.06 -
Viviana - commento su Orchidee Phalaenopsis
La mia Phalenopsis ha messo le foglie sui 2 rami che erano fioriti ora queste foglie hanno fatto uno stelo e sono nati dei boccioli ora questi boccioli stanno cadendo prima di schiudersi. Perche? grazie Viviana
17:08:58 -
enrico - commento su Orchidee Phalaenopsis
mi sapete dire se devo tagliare i due rami secchi della mia orchidea,le foglie belle e ne sone spuntate due GRAZIE
18.44.51 -
rossella - commento su Orchidee Phalaenopsis
per le foglie ingiallite devi usare il ferro per le radici maleodoranti probabilmente le hai bagnate troppo il concime una volta al mese specifico per le orchidee ciao
20.25.24 -
tamara putzolu - commento su Orchidee Phalaenopsis
Salve a tutti. a Dicembre mi è stata regalata una Phalaenopsis. Ha fatto 2 nuovi rami ma, nel momento in cui dovevano schiudersi i boccioli, si sono come appassiti e son caduti! Ho comprato un concime apposito per le orchidee ma, non ho notato nessun miglioramento. Da cosa dipende? Inoltre mi era stato detto di innaffiarle mettendo l£ acqua nel sottovaso. si devon invece, innaffiare dall£ alto? Ogni quanti giorni necessita l£ acqua? Inoltre, devon essere travasate? grazie tante per la gentilezza e la Vostra disponibilità!
20.17.30 -
francesca - commento su Orchidee Phalaenopsis
Buongiorno, mi è stata regalata una phalenopsis in ottobre con fiori bianchi che poi sono caduti verso gennaio. da alcuni giorni noto che la pianta soffre, alcune foglie sono diventate gialle e si sono staccate dal corpo della pianta, nonostante io innaffio la pianta x cercare di mantenerla sempre umida con i caloriferi tende un pò ad essere secco il clima in casa. ho anche provato a concimarla con del liquido apposito ma nulla, non vedo miglioramenti.. inoltre i fiori quando ricompariranno? son necessarie delle potature? e ese si quando?grazie
19.24.12 -
ombretta - commento su Orchidee Phalaenopsis
salve,ho anch£io lo stesso problema che vi è stato posto:ho 2 orchidee,una phalaenopsis ed una Cattleya,alla prima dopo la caduta dei fiori,vista che il ramo si era seccato,mi hanno consigliato di tagliarlo.A distanza di mesi sono nate nuove foglie ma niente gambi.Ora sono caduti i fiori anche alla Cattleya e allo stesso modo il gambo sta seccando mentre le foglie stanno bene;cosa devo fare?se devo tagliare i gambi,a che altezza?grazie
10.28.28 -
pina - commento su Orchidee Phalaenopsis
ciao anch£io ho un£orchidea phalaenopsis ed è circa un mese che me l£hanno regalata e le radici che fuoriescono sono secche mentre quelle di sotto sono ancora verdi e i fiori stanno inziando ad indebolirsi e a cadere. io la innaffio 2 o 3 volte alla settimana tenendo il terriccio comunque umid. come devo comportarmi? vi prego datemi consigli più dettagliati perchè mi dispiacerebbe che secchi ci tengo davvero tanto.....pina
19.53.57 -
barbara - commento su Orchidee Phalaenopsis
Ciao a tutti ! Vorrei chiederVi un consiglio : la mia phalaenopsis ha perso tutte le foglie; in poco tempo sono diventate gialle e pesanti, a toccarle sembravano pregne d£acqua ... qualcuno sa dirmi cosa può essere successo ? Non penso di averla bagnata troppo !! tra l£altro a questa pianta avevo anche tagliato il ramo (non sapendo che per farle rifiorire non bisogna farlo). Praticamente adesso ho solo le radici : secondo voi ho ancora una speranza di farla riprendere oppure posso buttarla ... anche se io vorrei continuare a prendermene cura nella speranza di vedere nascere nuove foglie e un nuovo stelo. Posso sperarci ? Devo seguire qualche accorgimento particolare ?
9.48.32 -
Silvia - commento su Orchidee Phalaenopsis
Salve ho bisogno di un vostro consiglio. Da ormai cinque anni acquisto orchidee di ogni varietà poichè mi piacciono molto. Le piante stanno bene, io le curo molto, dopo però la prima fioritura quella originaria, non producino più fiori. Sapete darmi un consiglio? Io le concimo regolamente con concimi psecifici e il rivaso è stato effettuato dopo il secondo anno. Producono molte foglie e radici, ma ninente fiori. Vi serei grata se riuscite a consigliarmi. Grazie
11.03.12 -
daniele - commento su Orchidee Phalaenopsis
COME COLTIVAE CORRETTAMENTE LE ORCHIDEE? COME HO SCRITTO QUALCHE GIORNO FA, MI E£ CAPITATO IN QUESTI DUE ULTIMI ANNI DI COMPERARE DELLE ORCHIDEE. COSA SUCCEDE? queste sono interrate in un vaso di vetro senza foro di uscita. io mi limito a bagnare in superficie con uno spruzzino più o meo tutti i giorni in questo periodo.Cosa succede però. Dopo poco tempo, caduti tutti i fiori, gli steli seccanoe mi e£ stato detto di reciderli non proprio alla base. Così fasccio...ma la pianta non migliora più, anzi va in peggiorando. Caduti i fiorni..ogni quanto dovrei bagnare...sempreallo stesso modo, ridurre? Grazie
12.10.53 -
Enrico - commento su Orchidee Phalaenopsis
Anche io ne ho una di orchidea. Dopo un bel po£ di mesi hanno perso i fiori. Il resto della piante è perfetta, in pratica è semplice mantenerla, basta controllare le radici. Se sono bianche va data acqua, appena diventano verdi si toglie e si lasciano a secco anche per 1 o 2 settimane. Il problema è che vorrei dei consigli riguardo alla rifioritura. Non ho la minima idea di come far rinascere i fiori. Immagino che vadano tagliati i rametti vecchi (ormai gialli). Avete qualche idea?
10:43:40 -
massimo - commento su Orchidee Phalaenopsis
ottima scelta fab io ho 2 orchidea una piccolissima grande come una mano e un altra grande grossa come 3 mani inclusi anche i fiori per tutte due io dicono che sia difficile tenerle
17.10.20 -
Stelvio - commento su Orchidee Phalaenopsis
La mia phalaenopsis sta perdendo i fiori. L£ho ricevuta fiorita in novembre, mi era stato detto di immergere ogni settimana il vaso di plastica trasparente in un recipiente con acqua per 30 minuti per farne assorbire il necessario. Un gambo aveva due boccioli di cui pero£ l£ultimo (il piu£ piccolo) e£ caduto mentre il penultimo sembra in procinto di schiudersi. In generale non mi sembrano buoni segnali o...devo solo attendere che rifiorisca. Suggerirei anche di mettere a disposizione le vostre gentili risposte in una cartella come FAQ. Ne beneficerebbero tutti. Grazie. Stelvio
16.21.53 -
laura - commento su Orchidee Phalaenopsis
Ho un£orchidea Ph. da cinque anni, è sempre stata in ottima salute. Da qualche settimana su uno dei rami sfioriti sono comparse delle foglie...vorrei aspettare che si formino le radici aree (che stanno spuntanto) per tagliare il ramo ed interrarlo per farne una nuova pianta. Qualche consiglio?
20.42.45 -
Fabry - commento su Orchidee Phalaenopsis
A me muoiono subito e non capisco il perchè. C£è che mi dice di bagnare appena il terriccio, chi mi dice di immergerle nell£acqua, chi mi dice di metterle all£ombra e chi al sole. Non ne capisco più nulla! Chi mi dice come mi devo comportare esattamente????? Grazie da Fabry
23:44:20 -
fab - commento su Orchidee Phalaenopsis
ho ricevuto due Ph da una fioraia a cui non servivano più perchè sfiorite ed in cattivo stato.Le ho messe con tutto il vaso trasparente in due contenitori dell£olio di semi da tre litri a cui ho tagliato con un cutter la parte superiore;in fondo al contenitore trasparente ho messo due spugnette da cucina di quelle per lavare le stoviglie di colore giallo con la parte abrasiva verde.Il vaso delle orchidee è appoggiato sulle spugnette ed è protetto dal contenitore trasparente da cui fuoriescono solo le foglie.In questo modo si crea un microclima umido che protegge le radici e l£acqua in sovrappiù si deposita in fondo assorbita dalle spugnette.Faccio attenzione ad avere le spugnette bagnate solo per la metà inferiore;le sugnette sono porose e arieggiano anche la parte inferiore del vaso che appoggia sopra.Il tutto è a costo zero e sembra che funzioni: una delle due sta mettendo le foglie el£altra delle nuove radici.Il contenitore dell£olio è trasparente e la luce si irradia dappertutto,inoltre si può controllare l£umidità e lo stato delle radici senza toccare nulla.
16.34.58 -
Samanta - commento su Orchidee Phalaenopsis
Dove si leggono le risposte ?!?!?!?!?!?????!?!?!?
10:19:14 -
massimo - commento su Orchidee Phalaenopsis
giacomo il vaso tasparente non è che fa male alla pianta ma non riesci a vedere il suo apparato radicale e non puo vedere sse ha tante radici o no. a riguardo dell£acqua non fa niente pian piano si asciuga e dopo la pianta si riprende se ne ha dato troppa si lascia al sole èer asciugare ma coprei i fiori e le foglie perchè altrimenti si danneggia con i raggi diretti del sole riguardo ad alexiovix è sbagliato quel filmato hai ragione ma se innaffi le orchdee ad immersione tirano su troppa acqua e opo marciscono.
08:21:01 -
passiflora - commento su Orchidee Phalaenopsis
Buongiorno a tutti,tante domande ma....le risposte?
17.06.41 -
tilde - commento su Orchidee Phalaenopsis
mio marito mi ha regalato una orchidea phalenopsis ho paura di non riuscire a mantenerla bene in appartamento dammi alcune spiegazioni come devo fare grazie
11:23:44 PM -
Simona - commento su Orchidee Phalaenopsis
Ciao, Ho un problema con due orchidee, un Phalenopsys e una Onchidium. Entrambe sono sul davanzale di una finestra, la Ph. era sfiorita e adesso sta mettendo dei boccioli. Il problema e£ che entrambe hanno dei parassiti, degli insetti bianchi piccoli dal corpo allungato. Ne ho schiacciati un paio e si sono sbriciolati. Li ho trovati sui rami, sia sfioriti che quelli con i boccioli. Non so cosa siano, nella sezione "parassiti" non ho trovato nulla che assomigli a questi insetti, ma vorrei combatterli in qualche modo. Avete qualche suggerimento? Grazie per l£attenzione, Simona.
16.00.30 -
maria - commento su Orchidee Phalaenopsis
Ho un problema con un£orchidea phal.che mia hanno regalato un mese fa ha perso due foglie che apparentemente sembrano godere di ottima salute tranne alla base sono leggermente nere non ho capito in che cosa ho sbagliato aiutooooo!!!!!!
13.50.01 -
paola - commento su Orchidee Phalaenopsis
Ho due phalaenopsys, una sta bene, ha appena terminato la fioritura e ci sono, sulla cima dei rami dei nuovi boccioli; nell£altra invece, dopo la fioritura, i rami si sono seccati in parte e li ho tagliati. E£ rimasta in buona salute apparente per tutta l£estate, ma da settembre i rami si sono ulteriormente seccati e ora hanno le punte gialle. Non so se devo tagliare di nuovo o attendere e vedere cosa succede. Le foglie, comunque, sono belle verdi. Sapete consigliarmi?
21.02.34 -
daniele - commento su Orchidee Phalaenopsis
Ho comperato da una ventina digiorni un vaso di vetro rosso contenente due orchidee. Bagno il terriccio in superficie ,misto di muschio semi finto..non riesco a capire se è artificiale ..comunque misto micro cortecce. Lo bagno a spruzzo finissimo ,ma mi accorgo che la pianta sta già impoverendo. Quest£inverno ne avevo comperate due precise a quelle presenti nel video qui sopra, ma una volta caduti i fiori a breve sono seccati i rami che ho poi tagliato e le fogli si sono appassite raggrinzendo. Qualcuna è ingiallita e caduta. Non riesco a capire dove sbaglio, se bagno troppo poco...il vaso non ha fori di uscita, ma è profondo una ventina di cm, oppure la luce, oppure il calore o l£umiditò. Attualmente ho spostato il vaso più prezioso in bagno dove l£umidità e la ventilazione è maggiore. Veramente non riesco a capire come rimediare ad un deperimento così veloce ed irreparabile. Sper qualcuno possa darmi delucidazioni in merito. Grazie
8:24:28 AM -
gaetano - commento su Orchidee Phalaenopsis
anche le mie orchidee subito dopo aver perso i fiori,le foglie ingialliscono e cadono,sono disperato come sara.inviatemi consigli gaetano
11:17:07 AM -
Paola Rinaldi - commento su Orchidee Phalaenopsis
Ho due P.da circa un anno e che hanno già sfiorito; ad una ho tagliato gli steli e ha le radici che si stanno seccando ed ha belle foglie e sono sette mesi che è così, l£altra, a cui non ho tagliato gli steli, ha messo nuove foglioline lungo lo stelo,vicino a dove c£erano i fiori:cosa faccio a questo punto? Quale delle due ho trattato meglio?
01:43:23 -
Alexiovix - commento su Orchidee Phalaenopsis
Un messaggio per tutti quelli che guardano questa pagina: NON date retta assolutamente al filmato, è tutto sbagliato:1)le orchidee si rinvasano in corteccia di pino (bark) puro 2) non elimina il vecchio composto 4) Non innaffia per immersione 3) Vaporizza le foglie, e non va assolutamente fatto, si richia il marciume del colletto!!! ciao
01:42:48 -
Alexiovix - commento su Orchidee Phalaenopsis
Un messaggio per tutti quelli che guardano questa pagina: NON date retta assolutamente al filmato, è tutto sbagliato:1)le orchidee si rinvasano in corteccia di pino (bark) puro 2) non elimina il vecchio composto 4) Non innaffia per immersione 3) Vaporizza le foglie, e non va assolutamente fatto, si richia il marciume del colletto!!! ciao
0.04.01 -
angela - commento su Orchidee Phalaenopsis
Salve! La mia phalaenopsis ha da qlc tempo perso tutti i suoi fiori, in più è da qlc giorno che il fusto più alto si sta rinsecchendo, diventando di un colore giallastro che si espande sempre più sulla superfice...Può dipendere dal fatto che ho da poco travasato la pianta in un vaso di vetro senza fori? credevo che depositando alla base della ghiaia espansa (per almeno un terzo dell£altezza ) avrei favorito lo sviluppo di umidità...forse è eccesiva? cosa devo fare? perchè si stà seccando? grazie!
1:20:06 PM -
sara - commento su Orchidee Phalaenopsis
le mie phalaenopsis stanno bene, producono foglie e radici in quantità..ma niente fiori! Le concimo e le curo con impegno..ma niente..ne ho due e entrambe dopo la fioritura che avevano all£acquisto non hanno più prodotto nulla anzi, lo stelo si è addirittura seccato completamente!Ho sentito opinioni contrastanti, c£è chi mi dice che devo solo aspettare (anche se 2 anni d£attesa mi sembrano sufficienti..) altri che devo sottoporle a sbalzi di temperatura..fatte entrambe le cose ma non è cambiato nulla..mi aiutate voi? Che posso fare ora?
10:32:53 AM -
eliana - commento su Orchidee Phalaenopsis
Ad una delle mie phalaenopsis sta nascendo una foglia Purtroppo non fa fiori perché lo stelo è secco. Mi sono chiesta: lo stelo devo tagliarlo o cade da solo?
9.54.17 -
Mary 76 - commento su Orchidee Phalaenopsis
Ciao a tutti.Verso metà ottobre mi hanno regalato una bellissima Ph. Ora sta già sfiorendo...l£ho messa su una finestra e prende tanta luce ma non sole diretto...eppure sta sfiorendo. A casa mia ci sono 2 problemi: fa molto caldo (22/24 gradi) e l£umidità non supera mai il 48/50 percento..inoltre l£acqua è tanto calcarea!!!è normale che la mia orchidea stia sfiorendo?devo annaffiare con acqua demineralizzata?1 volta alla settimana può bastare? vi prego datemi consigli perchè adoro le orchidee ma non riesco mai a coltivarle come si deve!!!GRAZIE; MARY
20.57.21 -
- commento su Orchidee Phalaenopsis
non dargli troppa acqua il terreno composto da corteccia deve mantenere umide le radici, ma non troppo bagnare. nnon cambiate il vaso trasparente vi servira£ per capire quando dare acqua. acqua demineralizzata e non del rubinetto altrimenti le radici superiori o fuori vaso diventano nere e seccano. anche se seccano non tagliatele ammeno che non marciscano e diventino nere. date poca acqua. se le radici sono in salute devono avere: le punte sempre verde chiaro, e tutta la radice di un colore che va dal biancastro al verde scuro, quando la radice è verde scuro è umida e quindi basta acqua, quando comincia a diventare biancastra significa che si sta disidratando e quindi è ORA DI BAGNARE. fate fate questo LEGGERO cambio di colore alle radici e capirete quando innaffiare saluti
17:27:32 -
massimo - commento su Orchidee Phalaenopsis
aiuto la mia orchidea piccolina li sta marciendo il colletto come faccio a salvarla? per favore rispondetemi presto è urgente non voglio farla morire. Riguardo a Carmela non so come devi moltiplicarla, ma se guardi in alto questo sito te lo dice come la devi moltiplicare.
13.28.45 -
Ilaria - commento su Orchidee Phalaenopsis
Salve,mi sono state regalete delle orchidee,con un vaso...le pianto nel vaso o metto un sotto vaso ( con argilla espansa).Aiutatemi grazie Ilaria.
21.11.49 -
Deny - commento su Orchidee Phalaenopsis
Io ho due orchidee Ph.una sanissima..che innaffio ogni 10 giorni con acqua del rubinetto...ma un£altra strana...dopo la fioritura lo stelo e praticamente marcito e annerito..le radici e le foglie sono sanissimi ma e senza stelo da giugno e non sembra abbia intenzione di rifarne un£altro..qualche consiglio?????
5:28:02 PM -
michela - commento su Orchidee Phalaenopsis
non ho capito come si annaffiano
8:59:49 PM -
raffaele - commento su Orchidee Phalaenopsis
la mia orchidea ph.a fatto la prima fioritura e vedendo seccare i rametti superiori ho tagliato questi a circa maetà . avro fatto male? se si a cosa vado incontro? Grazie raffaele
12.25.41 -
lisa - commento su Orchidee Phalaenopsis
devo fare un proggetto e devo semimnare alcune piantie con il seme. sim può fare con l£ orchidea?spero di si perchè è un bel fiore
22:38:58 -
carmela - commento su Orchidee Phalaenopsis
come e quando potrò moltiplicare la mia phalaenopsis prego con urgenza grazie
10.42.28 -
rosa - commento su Orchidee Phalaenopsis
3] le mie phalaenopsis stanno bene, producono foglie e radici in quantità,l£anno scorso ho tagliato lo stelo ma fino a d ora non vedo nessun segno di crescita.cosadevo fare?
12.41.12 -
fox55 - commento su Orchidee Phalaenopsis
non dargli troppa ascua il terreno composto da corteccia deve mantenere umide le radici, ma non troppo bagnare. nnon cambiate il vaso trasparente vi servira£ per capire quando dare acqua. acqua demineralizzata e non del rubinetto latrimenti le radici superiori o fuori vaso diventano nere e seccano. anche se seccano non tagliatele ammeno che non marciscano e diventino nere. date poca acqua. se le radici sono in salute devono avere: le punte sempre verde chiaro, e tutta la radice di un colore che va dal biancastro al verde scuro, quando la radice è verde scuro è umida e quindi basta acqua, quando comincia a diventare biancastra significa che si sta disidratando e quindi è ORA DI BAGNARE. fate fate questo LEGGERO cambio di colore alle radici e capirete quando innaffiare saluti
18.51.55 -
maria - commento su Orchidee Phalaenopsis
anche le mie orchidee non producono fiori,sono disperata come sara.inviatemi consigli.
09:21:23 -
firma senza nome che schifo quel video - commento su Orchidee Phalaenopsis
aiuto quel video fa schifo le ha travasate con i fiori in un terriccio non idoneo non fa il bagno ad imersione spruzza l£acqua non ascoltate quel video sono d£accordo pienamente con anomino
16.16.20 -
paola - commento su Orchidee Phalaenopsis
Qualcuno mi sa dire se tagliare gambo fiori ormai secco di phalaenopsis? Quando fiori cadono non dovrebbe rifiorire? Grazie
1.57.10 -
katia - commento su Orchidee Phalaenopsis
ciao tutti,ho comprato un orchidea che ha il profumo di cacao,non mi ricordo come si chiama,comunqe sta morendo.le foglie cominciano essere gialle,magari e normale.adesso e in fase di fioritura.ce qualcuno,che potrebe darmi un consiglio?
14.58.17 -
edward - commento su Orchidee Phalaenopsis
Anche per me il problema della mancata fioritura dopo l£acquisto. Fusti ormai in fase di essiccazione, avevo letto da qualche parte di tagliare i fusti ad una 10na di cm dalla base! Così ho fatto, ma il dubbio di averle fatto del male mi perseguita. Premetto che le larghe foglie sono sempre state in ottima salute. Ho sbagliato? Il fusto ricrescerà? Grazie.
15.35.58 -
matilde - commento su Orchidee Phalaenopsis
la mia orchidea ha perso tutto,fiori e foglie ma le radici sono verdissime,cosa devo fare? buttarla o c£è speranza??
15.53.44 -
antonella - commento su Orchidee Phalaenopsis
ciao ho una phalaenophis da 2 anni a maggio invece di fare i fiori sugli steli sono usciti 4 gruppi di foglie.ora mi sono accorta che le radici sono secche e le foglie si stanno indebolendo..cosa devo fare?non l£ho rinvasata xchè aspettavo di fare le altre piantine ...aiuto mio marito non me ne compra più......
22:00:48 -
anonimo... - commento su Orchidee Phalaenopsis
Tutto sbagliato...il terriccio non va bene!!!!non bisogna spruzzarle!!! le orchidee ibridi che trovate nei negozi potrebbero resistere a questo terriccio, ma provate a mettere una botanica (una specie) tipo la phalaenopsis parishii in quella terra schifosa e vedrete come marcisce... io vi consiglio di non ascoltare quel video, piuttosto andate sul sito Giardinaggio.it e andate sul suo forum, vi registrate e chiedete aiuto agli esperti.
21.10.09 -
andrea - commento su Orchidee Phalaenopsis
ho comprato 2 Ph. a mia madre per il suo compleanno 1 settimana fa...lei non sa come comportarsi; se deve cambiargli vaso, quanta acqua, quando glie la deve dare...insomma non sa dove mettere le mani! potreste darmi una lezione? Spero in una vostra risposta!
12.35.14 -
ida - commento su Orchidee Phalaenopsis
dove si leggono le risposte??
11.22.05 -
giovanna - commento su Orchidee Phalaenopsis
Buongiorno, Mi hanno regalato un£orchidea phalaenopis, ma quando son rientrata dalle ferie non aveva più i fiori. cosa devo fare???? ho notato anche che sta crescendo una foglia nuova...
14:02:43 -
pologsbgxvzbgxdvbsxgvbzhxbhxzbdchbaxhgtsdhgxnJOAKJEUXSCHJXNHJghhydxnhdsycdgsnhycgbdwycfgbdnhycndchdsjashdywudjshnygvcbshudcgbfdhyscgbdsybgvdsnucjhfndsicuhferdiughbryedfuchrdyugfrihdufhjreiudsdjnxhyfdcgfhyeufheurfdhcredhucgeydsjghfieudjhcniudsjf - commento su Orchidee Phalaenopsis
aoaiaggdddvxetdfgtyedvtuwdvbywedvbxywgdxbnwdxgbqsvhsibhdgvbg ciao ho di piante d£orcghidesa una sforita ha lascato i rami fiorriferi ed sono ingalliti lo taglati tanne uno che gonè insallito. quascuno me pò di come van tagliati gfcbsxdddddddhbxndhgxnhidhnasjdbrhfycjdhfvyhjaixysdhcydshagdxwhdcgbdsiuxcbdshbgcnsjcbndskjcnbaskj ciao as tutti gbbbbbbbbbbbbxh hz,lxmxicdkjcudfjcvuhyerjdhxmurefhd
20.20.34 -
eleonora - commento su Orchidee Phalaenopsis
Al genio ke dice ke si scrive petali: i petali le orchidee non ce li hanno!! Impara ke ci sono "petali" speciali ke si chiamano tepali! Anche i crochi m pare abbiamo i tepali. E ricordati che esistono anche i sepali. Ripassa botanica prima di dire cavolate..!
13.42.54 -
pamela - commento su Orchidee Phalaenopsis
vorre capire come far rifiorire la mia phalaenopsis, ho provato a non tagliare lo stelo ma a iniziato a inciallire in punta. ho esportato la parte sopra all£altezza di una pretuberanza, sperando di riuscire a far gettare ma continua a ingiallire; a questo punto cosa mi conviene fare? tagliare tutto il ramo? vi ringrazio fi da ora pamela scremin
11.28.58 -
Luca - commento su Orchidee Phalaenopsis
MA DOVE SONO LE RISPOSTE?
09:56:17 -
pantaleone - commento su Orchidee Phalaenopsis
alla mia phalaenopsis sono cresciute le foglie soppra gli steli invece che i boccioli posso trapiantarli come devo farlo in che mese
10.39.03 -
dario - commento su Orchidee Phalaenopsis
Le mie orchidee sulle foglie presentano delle macchie ,sembrano quasi punture d£insetto,cosa devo fare ? grazie
18.11.03 -
roberto - commento su Orchidee Phalaenopsis
io suggerirei di eliminare quel filmato sulla cura delle phalaenopsis, gli errori che si commettono in quel filmato sono da fare accapponare la pelle. 1) usa un vaso troppo grande 2) non elimina il vecchio composto 3) non utilizza bark come composto ma del volgare terriccio 4) spruzza le foglie con tanta di quella acqua che la povera pianta non potrà far altro che essere colpita da marciume del colletto Ciao
19.41.41 -
pozzato daniela - commento su Orchidee Phalaenopsis
ho la mia orchidea da ormai 16 mesi non la ho mai spostata dalla finestra dove l£avevo messa all£inizio per 13 mesi ha sempre fiorito due rami con piu di 20 fiori su ogni ramo ora gli steli si sono seccati io li ho tagliati in parte e da sotto stanno nascendo altri 2 steli ancora piu grossi dei precedenti io ogni 15 giorni la concimo con compo solo per orchidee e vaporizzo quasi ogni giorno con acqua ho sentito dire che con l£argilla espansa nel vassoio starebbe ancora meglio conto di provarci pure io mi da molta soddisfazione coltivarla nonostante che abito a trento ed il clima non è poi cosi caldo vorrei sapere se dovrò cambiare il vaso e come mi dovrò comportare in quel caso grazie daniela
16:53:53 -
hellokitty - commento su Orchidee Phalaenopsis
vorrei sapere come salvare le mie orchidee anno le foglie molto molle e sono marroni.....grazie mille
12.03.55 -
micegi - commento su Orchidee Phalaenopsis
Ho acquistato anch£io una orchidea Phal, ma non mi è stato spiegato come si mantiene la pianta. Però vedo che tra tutti quelli che hanno scritto, non v£è una risposta. a che serve scrivere se poi nessuno da consigli ?