Decorazioni matrimonio

Decorazioni di matrimonio

Che si tratti di rito religioso o civile poco importa. Le decorazioni sono in entrambi i casi un elemento fondamentale per l’addobbo di chiesa o comune. Con un occhio di riguardo alle tendenze per il 2013.
decorazioni matrimonio

Confezione da 100 coccarde autotiranti bianche gran fiocco autotirante da antenna specchietto auto, nastro da 5 cm, lunghezza 150 cm per feste, diametro coccarda 16 cm, feste, matrimonio, eventi ...

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,96€


Questione di stile

decorazioni matrimonioTutto ruota intorno alla sposa e allo stile su cui intende improntare il giorno più bello della sua vita. C’è chi preferisce il bianco e chi, invece, opta per tonalità vivaci e briose. Il bravo fiorista, una volta stabilito il tema del matrimonio, con competenza e fantasia sceglierà i fiori più adatti alla stagione e realizzerà allestimenti floreali che creeranno un’atmosfera magica e romantica.

Le scelte decorative non sono un dettaglio trascurabile perché arricchiscono le varie ambientazioni della cerimonia e resteranno indelebili nelle fotografie e nei filmati che verranno realizzati nel corso della giornata. Principalmente gli scenari da tenere in considerazione sono due: il posto in cui si svolge la cerimonia (chiesa o sala comunale) e quello in si tiene il ricevimento.

  • elleboro Gentile redazione,vorrei qualche suggerimento per l'utilizzo di fiori di stagione per un matrimonio a dicembre.La mia idea verte su fiori bianchi,come rose,camelie o gigli; fiori rossi:rose,stelle...
  • Anemone buongiorno, sto cercando di trovare un fiore molto semplice, particolare e sfumato per il giorno del mio matrimonio.. una volta penso alle roselline bianche sfumate, un'altra ai casablanca.. secondo v...
  • gigli Buonasera, mi sposerò il 25 aprile e vorrei sapere quale fiore potrei usare per addobbare chiesa, casa, auto e che tipo di piantine potrei utilizzare come centro tavola, quale è il più economico, mi p...
  • Hemerocallis Ciao a tutti. Mi sposo a settembre (il 22) e vorrei un consiglio sui fiori da scegliere. Vorrei fiori bianchi, magari in una composizione con il verde (mi piace l'edera ad esempio). Quali sono i fiori...

Victorstar @ 30CM 10 Tubi 360 LED Luci Pioggia di Meteore / Luci Nevicata - Matrimonio, Partito, Natale, Xmas, Paesaggio Albero Decorazione - Due Facce di Illuminazione Impermeabile (Luce Bianca)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,5€


Tendenze 2013

decorazioni matrimonio Il 2013 parte all’insegna del romanticismo e del vintage. Un po’ per la crisi che impone di risparmiare ovunque e un po’ per i capricci della moda, quest’anno si tende a ricercare composizioni floreali più piccole e meno sofisticate. Compatibilmente col colore dell’abito della sposa si realizzano graziosi bouquet con roselline, ortensie e lavanda.

Gli abiti da sposa di parecchi stilisti sono di chiaro stile vintage e un’idea per assecondare questo stile è quella di utilizzare delle gabbiette retrò, magari in stile provenzale, con cui arricchire le ambientazioni, a partire ovviamente dalla cerimonia. Se questa si svolge di sera e il corridoio della chiesa è abbastanza largo, si può creare una sorta di cammino verso l’altare. Basta riempire le gabbie con fiori freschi e candele.

I colori del 2013 sono le tinte pastello come rosa cipria, grigio chiaro, giallino, corallo pallido, anice, azzurro cielo.

Il pizzo, pur essendo decisamente tradizionale, sa di nuovo e si è autorizzati a metterlo ovunque, dai tovaglioli ai sottopiatti. Inoltre si possono sfruttare, con moderazione, portacandele e petali di cristallo per dare vita a ingegnosi giochi di luce.


Al ristorante

ristorante Al termine della cerimonia vera e propria si festeggia il lieto evento con parenti e amici. Affinché tutto vada per il meglio occorre creare la giusta atmosfera e questo compito spetta alle decorazioni. Prima di tutto è necessario scegliere la tovaglia. Le soluzioni al riguardo sono varie: dallo stile raffinato ed elegante di avorio e porpora a quello moderno di rosa salmone, verde pastello e blu notte.

Il centrotavola può essere una bella composizione floreale intonata al colore della tovaglia e in linea con lo stile del matrimonio e degli sposi. Puntando sui fiori di stagione si spende meno e non si corre il rischio di non riuscire a reperire la quantità necessaria. Le varietà più gettonate sono margherite, orchidee, peonie, fiori di pesco e gladioli. La sposa creativa può optare per una composizione di piante grasse e decorarla lei stessa con brillantini, coccinelle, farfalle e altre decorazioni in vendita nei negozi specializzati. Orientandosi sullo stile vintage si possono utilizzare gabbiette retrò riempite di fiori freschi tinta pastello e decorate con nastri di pizzo.

Da alcuni anni sono in voga le decorazioni in frutta, particolarmente adatta per il buffet al ristorante. Per realizzare delle vere e proprie sculture si può utilizzare l’ananas, facilmente modellabile. L’uva è anche adatta allo scopo perché non si rovina molto. L’importante è fare attenzione a non esagerare col volume dei centrotavola per non correre il rischio di ostacolare la conversazione da una parte all’altra del tavolo. Se si decide per un matrimonio improntato sul colore giallo si possono realizzare romantici accostamenti servendosi dei limoni accostati a fiori bianchi.

Con frutta e verdura si possono anche realizzare creazioni originali, romantiche e suggestive. D’estate si può utilizzare il cocomero per inciderlo di rose. Poi si possono sfruttare finocchi e ravanelli per trasformarli in calle, rose e girasoli. Se, invece, si preferisce il tema mitologico si possono realizzare delle cornucopie incidendo delle zucche. Finocchi, ravanelli e melone tornano utili per trasformarsi in splendidi fiori con cui decorare i tavoli.

Un occhio di riguardo va rivolto alla preparazione del tavolo degli sposi, i protagonisti della giornata. Si può addobbare con ghirlande di gigli e rose bianche e optare per un centrotavola costituito da una struttura in ferro ricoperta di roselline rosa e bianche.

Una decorazione romantica e originale s’ispira al tema del mare. Le tovaglie bianche contrastano con le tinte vivaci delle decorazioni tra cui spiccano i rossi coralli. In questo caso i tavoli degli ospiti possono essere abbelliti con conchiglie e stelle marine.


Decorazioni matrimonio: Bocciati

Per essere certi di non sbagliare è bene evitare tutte quelle decorazioni che lasciano una spiacevole sensazione di “pugno nell’occhio”. Quindi la sobrietà prende il posto di oro e argento ma anche di quello stile grafico e troppo geometrico.

Sono da scordare tutti quegli accessori dall’aspetto troppo freddo che mal si sposano col romanticismo: elementi di metallo, ferro, cuoio e acciaio. Facevano parte di uno stile vagamente kitsch che oggi non è più di moda.

La sobrietà e la semplicità segnano la fine dell’era di tutto ciò che è troppo ricercato come composizioni floreali miste e troppo pompose.

Infine, visto che se ne è abusato fin troppo, sono decisamente da tralasciare il beige e il grigio antracite.



COMMENTI SULL' ARTICOLO