piante di alloro gelate

vedi anche: Laurus nobilis

Domanda : piante di alloro gelate

Abito a Reggio Emilia in aperta campagna, ho una siepe di laurus nobilis esposta a nord-ovest in zona non riparata.Negli ultimi tre anni le piante sono state decimate, ma durante l'ultimo inverno si sono seccate tutte.Vorrei sostituirla con una pianta più resistente al gelo ed anche ai parassiti considerando che il laurus era sempre infestato dalla sigaraia. La photinia potrebbe essere adatta?Sarei anche dell'idea di piantare una siepe mista. Grazie
viburno

10x 3,15 litro pentola piazza per le piante

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,85€


Risposta : piante di alloro gelate

Gentile Nicole,

l’inverno 2011-2012 è stato decisamente inclemente, le temperature, in gennaio e febbraio, si sono bruscamente abbassate in gran parte d’Italia, raggiungendo minimi storici; oltre a questo, in gran parte del nostro paese ha nevicato, anche dove di solito non nevica; il risultato è stato che la gran parte delle piante da giardino più comunemente coltivate hanno subito dei danni, e quelle già malaticce sono addirittura decedute; lo stesso è avvenuto al tuo alloro.

Fino ad alcuni decenni fa l’alloro si utilizzava molto come siepe, anche perché le foglie venivano utilizzate come piante aromatiche, e quindi l’arbusto svolgeva in contemporanea due funzioni. Si tratta però di una pianta non eccessivamente resiste al freddo ed all’umidità invernali, oltre a questo, anche dove non gela, viene spessissimo preso di mira dalla cocciniglia, che lo infesta senza tregua, in ogni mese dell’anno; assieme alla cocciniglia sull’alloro spesso si annidano altri parassiti, soprattutto se la pianta si trova in una zona molto umida, in particolare nei mesi freddi.

Al posto dell’alloro nella zona di Reggio Emilia si possono utilizzare svariati altri arbusti da siepe. I più comuni, tra i sempreverdi, sono: photinia, pyracantha, cotoneaster, pitosforo, viburno tino, ilex, eleagnus, bosso, ligustro e una lunga serie di conifere, in genere appartenenti alla famiglia dei cipressi (tassi, tuje, etc). Ovviamente, se ti rechi in un qualsiasi vivaio vicino a casa tua, di queste piante ne troverai in diverse varietà, a foglia variegata, a foglia minuta, di dimensioni nane, dovrai scegliere tu quelle che più ti piacciono. Se desideri fare un bordo misto, puoi considerare anche di porre a dimora delle piane a foglia caduca, tipo il lillà, o la buddleja, che si sviluppano senza problemi e producono anche un bellissima fioritura primaverile. O anche forsizie, con quei bei fiori gialli, che sbocciano sul legno ancora privo di foglie, o l’ibisco siriaco, con grandi fiori estivi.

Se preferisci una siepe indistruttibile ma rampicante, a rapida espansione, puoi porre a dimora i cosiddetti falsi gelsomini (trachelospermum jasminoides), sempreverdi, con un bel fogliame fitto e bellissimi fiori profumati per tutta l’estate. Tutte queste piante che ti ho elencato sopravvivono senza alcun problema in giardino per tutto l’arco dell’anno, senza temere gelate, parassiti o malattie.


  • fiori secchi La vita dei fiori può essere, per così dire, "allungata", grazie all'utilizzo di tecniche di essiccazione, che consentono la conservazione di piante e fiori per un lungo periodo di tempo. La bellezza ...
  • alloro Nome: Laurus Nobilis Famiglia: Lauracee Nomi comune: aurar, laur, lorer, onoro, romolino Habitat: nella macchia mediterranea. Parti usate: foglie, frutti. ...
  • alloro L'alloro è un arbusto sempreverde, o piccolo albero, originario dei paesi che si affacciano sul mediterraneo; il fogliame è ovale, di colore verde scuro, rigido e coriaceo; i fiori sono bianchi, appai...
  • alloro Anticamente l'alloro era considerato pianta sacra, per i greci era una delle piante sacre ad Apollo, simbolo di saggezza, di vittoria, di supremazia; le corone d'alloro, anche ai tempi dei romani, ven...

Bayer - Confidor Bayer 200 Sl x 50 Milliliter Afidi Insetticida

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15€



Guarda il Video
  • pianta di alloro L'alloro è un albero sempreverde perenne che può raggiungere altezze di 10 m, anche se normalmente è coltivato in forma
    visita : pianta di alloro

COMMENTI SULL' ARTICOLO