Alloro - Laurus nobilis

vedi anche: Laurus nobilis

Generalità

L'alloro è un arbusto sempreverde, o piccolo albero, originario dei paesi che si affacciano sul mediterraneo; il fogliame è ovale, di colore verde scuro, rigido e coriaceo; i fiori sono bianchi, appaiono all'ascella fogliare. si tratta di una pianta dioica, ovvero i fiori femminili e quelli maschili sono presenti su piante diverse, quindi solo le piante femminili produrranno i frutti: piccole drupe ovali, che divengono nere a maturazione.

L'intera pianta è commestibile e viene da secoli utilizzata in cucina come pianta aromatica, sia il fogliame, sia i frutti, dall'aroma molto intenso. Già dai tempi dell'antica roma l'alloro veniva utilizzato in cucina e come aromatizzante; coroncine preparate utilizzando foglie di alloro venivano utilizzate come segno di vittoria e nobiltà.

alloro


Alloro - Laurus nobilis: Alloro in erboristeria

Le proprietà diuretiche e digestive degli oli essenziali presenti nell'alloro sono conosciute da secoli nella farmacopea tradizionale europea; il semplice decotto di foglie di alloro veniva utilizzato come digestivo anche nei tempi antichi.

Le foglie e le bacche dell'alloro sono ricchissime di oli essenziali, che vengono sfruttati nei profumi, o anche per allontanare le tarme dagli armadi; questi stessi oli essenziali garantiscono l'efficacia dell'alloro come diuretico e digestivo, ma anche come rimedio nel caso di botte o contusioni, in qeusto ultimo caso piuttosto che decotti si preferisce utilizzarne la tintura madre, disciolta in olio.

  • fiori secchi La vita dei fiori può essere, per così dire, "allungata", grazie all'utilizzo di tecniche di essiccazione, che consentono la conservazione di piante e fiori per un lungo periodo di tempo. La bellezza ...
  • alloro Nome: Laurus Nobilis Famiglia: Lauracee Nomi comune: aurar, laur, lorer, onoro, romolino Habitat: nella macchia mediterranea. Parti usate: foglie, frutti. ...
  • alloro Anticamente l'alloro era considerato pianta sacra, per i greci era una delle piante sacre ad Apollo, simbolo di saggezza, di vittoria, di supremazia; le corone d'alloro, anche ai tempi dei romani, ven...
  • alloro Si tratta di una pianta molto diffusa in tutto il bacino del Mediterraneo ed in particolare in Italia. Presso la maggior parte dei popoli antichi rametti di alloro venivano utilizzati per cingere il c...


Guarda il Video
  • laurus nobilis L’alloro, Laurus nobilis, è una pianta aromatica diffusa in natura in tutta l’ara mediterranea, dove anticamente si esp
    visita : laurus nobilis
  • pianta di alloro Salve mi chiamo Domenico, vorrei qualche informazione circa la potatura delle siepi di Alloro. Ho piantato nel mio giard
    visita : pianta di alloro



Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta ai raggi diretti del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Evitare di annaffiare troppo spesso, generalmente le annaffiature possono essere anche sporadiche, ogni 10-15 giorni.


Tenere asciutto
concimazione
In questo periodo dell'anno la concimazione ha lo scopo di preparare le piante alla stagione fredda; in genere si interviene una sola volta, utilizzando un concime a lenta cessione specifico per piante verdi, non troppo ricco in azoto.


Esigenze della piante a settembre in un clima alpino.

COMMENTI SULL' ARTICOLO