allestimento giardino



In questa pagina parleremo di :vedi anche : giardinogiardino

Allestimento giardino

Quando si allestisce un giardino importante risulta avere idee abbastanza precise sia sull’uso che se ne intende fare, sia sulle condizioni nelle quali ci si troverà ad operare.

Disponibilità di spazio e di tempo, risorse economiche devono orientare le scelte al fine di trovare le soluzioni ottimali non solo per la sua creazione, ma anche per il suo mantenimento nel tempo.

Limiti idrici o particolari condizioni atmosferiche devono fare protendere verso scelte realistiche e razionali. Un giardino di rose, per quanto possa essere una nostra aspirazione, in determinati contesti è assolutamente da escludere, ad esso potrebbe essere preferito, ad esempio, un tipico giardino mediterraneo, dalle esigenze più contenute e ugualmente capace di regalare delizie di colori e profumi.

Caratteristiche ambientali

I principali fattori da valutare nella fase preliminare di creazione del giardino riguardano sostanzialmente tre caratteristiche ambientali fondamentali: tipologia del terreno, clima e disponibilità idriche.

Per quanto alcuni interventi tecnici possano riuscire a migliorare certe condizioni ambientali, consentendo una certa adattabilità alle differenti specie da impiantare, l’obbiettivo dovrebbe essere quello di ottimizzare quanto più possibile le risorse esistenti.

I parametri che caratterizzano il tipo di terreno riguardano sia la sua struttura (tessitura, spessore, pendenza) che le sue peculiarità chimiche (acidità o basicità, elementi minerali e organici, ecc.). Un terreno argilloso e freddo potrà, infatti, ospitare efficacemente alcune specie ornamentali e non altre. Un terreno povero in fosforo o in sostanza organica dovrà orientare opportunamente le concimazioni annuali.

Per ciò che concerne gli aspetti climatici, grande attenzione va posta all’andamento delle temperature nel corso dell’anno, con individuazione di eventuali zero termici, gelate primaverili tardive, picchi di temperature estive al di sopra dei 35 °C. A questi dati, facilmente reperibili in differenti siti online, specializzati in climatologia e suddivisi per regioni e province, vanno affiancati quelli relativi alla piovosità e alla sua distribuzione stagionale.

Annaffiature, soprattutto nei mesi estivi, potranno supportare le inevitabili carenze idriche naturali, ma i volumi di acqua a disposizione per gli interventi irrigui dovranno oculatamente orientare la scelta delle specie da supportare.

Individuare esposizione e venti dominanti potrà, infine, guidare sia la successiva fase di progettazione che quella di scelta della dislocazione delle differenti piante all’interno del giardino.

Progettazione e scelta delle piante

pianta in giardino

Oltre alla evidente possibilità di razionalizzare gli spazi in relazione a specifiche esigenze di fruizione, una puntuale progettazione del giardino consente di creare idonee aree di combinazione di differenti specie vegetali che ben si adattano per sinergia agronomica e armonia estetica.

Camminamenti, impianti di irrigazione fissi, aree di servizio all’attività di giardinaggio, spazi dedicati al relax o al gioco, eventuali piccoli orti, stagni artificiali vanno organizzati con una certa precisione, sia per ciò che riguarda l’ubicazione che per la loro estensione.

Partendo dai confini del giardino, si dovrà procedere verso il suo cuore, immaginando gli sviluppi naturali che ogni elemento vegetale potrà avere nel tempo. Ma soprattutto ci si dovrà sforzare di assecondare quanto più possibile le caratteristiche del terreno e la sua esposizione.

Se si ha intenzione di impiantare un piccolo orto, ad esempio, l’area scelta dovrà essere la migliore per pendenza e caratteristiche pedologiche. Delle barriere verdi frangivento potranno utilmente circondare e proteggere aree adibite alla produzione di fiori. Siepi verdi o fiorite potranno delimitare spazi godibili, attrezzati per il convivio o il gioco.

Le soluzioni naturalmente possono essere le più varie e fantasiose, fondamentale, però, è tenere presente che, quando si accostano tra loro differenti specie, queste devono presentare un elevato grado di compatibilità reciproca. Gli essudati radicali di alcuni arbusti, ad esempio, possono inibire lo sviluppo di alcune piante da fiore.

Dunque ogni pianta non solo deve potere essere scelta in relazione alle proprie esigenze di adattabilità con l’ambiente, ma anche in funzione delle relazioni di vicinato che si intende crearle.

Vivaio e vivaista saranno quindi i migliori alleati da cui attingere materiali, idee, conoscenze, esperienza e orientamento nella scelta tra le innumerevoli specie vegetali possibili.

Messa in opera

Una volta distribuiti gli spazi e gli elementi architettonici, su ogni distinta area del giardino si dovrà procedere ad eventuali operazioni di livellamento, spietrature, concimazioni di fondo con ammendanti organici, posa dei tubi e dei punti d’acqua per l’impianto d’irrigazione, predisposizione dei punti luce con relativo impianto elettrico, se previsto. In determinate condizioni, si potranno anche prevedere appositi drenaggi sotterranei, nel caso in cui vi fossero evidenti problemi di ristagno idrico.

La collocazione delle singole piante, la formazione di prati e siepi dovrà adattarsi alle esigenze delle specie scelte e al periodo fisiologico ottimale per la loro messa a dimora. In linea di massima, sia per le piante sempreverdi che per le caducifoglie, il periodo ottimale per cominciare la piantagione è quello autunnale.

Tutori, canne e apposite cordicelle di delimitazione potranno essere d’aiuto per la esatta creazione delle geometrie sul terreno. L’immaginazione e una precisa mappatura, faranno il resto.

allestimento giardino: Attrezzatura per il giardino

Attrezzatura per il giardino

Allestire e curare un giardino presuppone, naturalmente, una dotazione di base in attrezzature indispensabili per la corretta esecuzione delle differenti operazioni colturali e soprattutto un luogo riparato dove poterle conservare.

Dagli attrezzi per la lavorazione del terreno (vanghe, badili, zappe, rastrelli, palette e zappette) a quelli per la potatura (forbici e cesoie), dai manufatti utili per la messa a dimora di piantine e bulbi (foraterra a punteruolo, trapiantatoio, piantabulbi), fino a quelli da utilizzare per l’effettuazione dei trattamenti antiparassitari (pompette a pressione, atomizzatori a spalla, polverizzatori a soffietto), il corredo in attrezzistica di un giardino deve avere lo scopo di rendere agevoli e razionali gli interventi ordinari e straordinari di giardinaggio.

Accanto a questi attrezzi di facile uso e costo contenuto, sempre più spesso nei giardini, compaiono anche biotrituratori, idonei a tritare i residui di sfalci e potature per la formazione del compost, e gli utili decespugliatori a spalla, con motore elettrico o a scoppio, per estirpare velocemente e sistematicamente le erbacce.


Guarda il Video





  1. Commenti
  2. Invia ad amico

commenti

nome:

email:

commento :

Invia articolo ad un amico










Articoli Correlati



arredo urbano
arredo urbano
L'arredo urbano, essendo uno specifico ambito progettuale relativo all'attrezzatura - mobile o fissa - dello spazio pubblico, é diventato ormai materia di studio universitario presso le facoltá di Arc ...
Vai alla pagina arredo urbano
piccolo giardino
realizzazione piccoli giardini
A chiunque piacerebbe possedere un giardino anche piccolissimo ma tutto suo. Sarebbe il luogo ideale dove trascorrere ore di svago a contatto con la natura e con la possibilità di dimostrare tutta la ...
Vai alla pagina realizzazione piccoli giardini
giardino piccole dimensioni
giardini di piccole dimensioni
Grandi distese di prato verde all'inglese, giochi di colore creati da aiuole enormi;e poi angoli d'ombra creati da alberi e arbusti maestosi. Il giardino immaginato nella nostra mente è sicuramente am ...
Vai alla pagina giardini di piccole dimensioni
vialetto giardino
vialetto giardino
Nel progetto di un giardino, grande o piccolo che sia, non si può sottovalutare la presenza di vialetti che, a seconda della forma o del colore, renderanno più prezioso e suggestivo lo spazio verde a ...
Vai alla pagina vialetto giardino
Giardinaggio su Facebook Giardinaggio su Yuotube Forum Giardinaggio Registrazione a Giardinaggio.itForum Giardinaggio


Pagine più visitate di questa settimana
Ghiaia per giardinighiaia per giardini Di diverse dimensioni, forme e provenienza, sia ch continua...
aiuola giardinoaiuole giardini Le aiuole spezzano la monotonia e spiccano nei gia continua...
piccolo giardinorealizzazione piccoli giardini A chiunque piacerebbe possedere un giardino anche continua...
Vialetti di lastronivialetti giardino Così come si terrà conto dell’arricchimento florea continua...
giardino piccole dimensionigiardini di piccole dimensioni Grandi distese di prato verde all'inglese, giochi continua...




Orto

Orto
Benvenuto nella sezione di Giardinaggio.it dedicata all'orto. All'interno potrai trovare numerosi ar...

... vai alla pagina Orto

Piante Grasse

Piante Grasse
Le piante grasse sono diffusissime negli appartamenti e nelle case, forse per le poche cure che rich...

... vai alla pagina Piante Grasse


Recinzioni

Recinzioni
Le recinzioni sono delle strutture che delimitano il perimetro e i confini di un determinato spazio ...

... vai alla pagina Recinzioni


Giardinaggio

Giardinaggio
Entrate in questa sezione per scoprire come creare dei giardini alternativi e quale filosofia sta al...

... vai alla pagina Giardinaggio

Siepi

Siepi
Benvenuti nella sezione dedicata alle siepi. Queste strutture vegetali sono molto apprezzate e usate...

... vai alla pagina Siepi
  • Scopri la rubrica di giardinaggio.it dedicata alle piante ed ai fiori da giardino. Moltissime schede su altrettante specie ti sveleranno tutti i segreti del giardinaggio.
  • Le tecniche di giardinaggio passate una ad una in rassegna con ampie schede di approfondimento, per scoprire tutto sulle tecniche di coltivazione.
  • L'arte dei bonsai, un connubio di abilità e pazienza che può dare enormi soddisfazioni a chi la pratica. Scoprila con la rubrica di giardinaggio.it!
  • Ogni fiore porta con sé un messaggio, codificato da secoli dall'uomo e giunto ai nostri giorni ancora intatto ed immutato. Scopri il significato dei fiori e comunica con essi le tue emozioni!