richiesta consiglio.

Domanda : richiesta consiglio.

Buonasera,vorrei un consiglio per creare un giardino sotto delle piante di pino e un abete del libano enorme in un'area di 230 mq.cosa posso fare ???????
abete

Formica da avvitare pregiata ruggine/einschrauben al tronchi 8,5 cm x 13 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Risposta : richiesta consiglio.

Gentile Lettore,

i giardini ombreggiati al di sotto di conifere sempreverdi sono sempre un problema, perchè la chioma degli alberi impedisce l'insolazione diretta per tutto l'arco dell'anno, ed anche perchè l'ombra al di sotto delle conifere è asciutta, e non umida come desidererebbero la gran parte delle piante che amano svilupparsi all'ombra.

Quindi si consiglia di porre a dimora arbusti non eccessvamente grandi, che amino l'ombra, e che andranno annaffiati con regolarità nei mesi estivi, quando il terreno è molto asciutto.

In genere si pongono a dimora bulbose varie, e le tipiche piante da ombra, quali hosta, astilbe, peonie, pachysandra, ophiopogon; si può poi decidere di arricchire il giardino con arbusti quali viburni o piante acidofile, ma molto dipende dalla quantità di luce che riesce a filtrare sotto le piante. Per aumentare la luminosità in genere si rimuovono i rami bassi delle conifere, e quindi si può provare a posizionare qualche camellia, degli agrifogli con fogliame variegato, o qualche altro arbusto di dimensioni medio grandi, ricordando sempre le esigenze idriche. Sicuramente il passo successivo consiste in un bel sistema di annaffiatura a goccia, per non doverci preoccupare eccessivamente dell'acqua, soprattutto in piena estate. Periodicamente è bene asportare gli aghi di pino dal terreno, perchè sono ricchi in tannini, che non favoriscono lo sviluppo delle piante, soprattutto per qualto ,riguarda le perenni.

    Serra terrazzo acciaio e PVC 95x70xh190 balcone giardinaggio piante fiori 647-26

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,39€




    COMMENTI SULL' ARTICOLO