Camelia

Camelia: LA CAMELIA

camelia

Tu fai, gentile, ciò che ti piace!

Colla Camelia già sono in pace;

né reo mi pare quel fiore straniero

se ottien l'impero degli altri fior.

Avvi chi teco, donna, si sdegni

s'arbitra regni su mille cor?

No, delle rose non ha pura

molle fragranza; ma la natura

ad una sipe d'acute spine

non pose in guardia la sua beltà.

E se l'un fiore somiglia amore

l'altro è l'imagine dell'amistà.

Mutando docile colore e spoglie

la la Camelia nelle sue foglie,

or tutta candida stassi romita

ad una mesta vergin simil,

ora di porpora brilla vestita

come novella sposa gentil.

Povero fior! Le forme ed il colore

ben delle stelle hai tu,

ma dove troverai, povero fiore,

l'ali e la luce per salir lassù?

A. PERETTI

EMBLEMI. La bellezza dei fiori delle Camelie e la durata della loro fioritura hanno contribuito a fare del vaghissimo arbusto il simbolo della COSTANZA, BELTÀ PIACERE e della VERGINITÀ.

camelia

La Camelia Rossa: Volume 3

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,7€


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO