Albero di Natale

vedi anche: Alberi

Domanda: Albero di natale

Gradirei sapere cosa devo fare per far sopravvivere un bellissimo abete di Natale piantato in un vaso non molto grande. Chi l'ha venduto ha detto che è difficile che possa crescere in quanto di allevamento. L'albero è in un giardino in un paese dei monti Cimini a circa 350 metri di altezza s.m. Devo metterlo in un vaso più grande, concimare la terra,tenerlo all'ombra o al sole ? Resto in attesa di una Vostra gentile risposta.

Cordiali saluti Giorgio Pallesi

albero di natale

ALBERI ALBERO DI NATALE "INNEVATO NEW" PINO ABETE NATALIZIO CM.180

Prezzo: in offerta su Amazon a: 65,8€


Albero di Natale: Risposta: Albero di natale

Caro Giorgio,

il fatto che l'albero sia di allevamento non significa che non possa sopravvivere. Anzi. Si tratta piuttosto di vedere se quando l'hai comprato aveva una bella zolla o se invece era a radice nuda. E' evidente che se fosse vera la prima il tuo albero avrebbe molte più possibilità di sopravvivere. Tieni inoltre in considerazione che più l'albero è grande più l'apparato radicale deve essere sviluppato. Per cui di regola, a parità di radici, ha molte più possibilità di sopravvivere un albero di piccole di mensioni. Se l'albero aveva poche radici è probabile che non sopravviva. In ogni caso, eccoti qualche suggerimento :

A) Se hai un giardino dove metterlo a dimora piantalo quando il terreno non è gelato possibilmente in una zona non troppo soleggiata. Nel scegliere la zona dove piantarlo ricorda che l'abete può raggiungere i 20 metri d'altezza e oltre e i 10 di larghezza. Ecco come procedere:

1) prepara una buca profonda una volta e mezza l'altezza della zolla;

2) metti sul fondo del materiale drenante (es ghiaia, pietra pomice, ...) sopra il quale poni uno strato di sabbia (circa 5 cm);

3) prepara un terriccio composto per metà da sabbia e per metà da terra;

4) posiziona la pianta nella buca e riempi con il terriccio facendo in modo che la terra penetri bene fino in fondo;

5) calca la terra con il piede e bagna bene il terriccio;

6) ricordati di bagnare la pianta una volta ogni quindici giorni e in estate una volta alla settimana fino a che la pianta non sarà ben attecchita.

B) Se invece non disponi di un giardino o preferisci tenere la pianta in vaso è meglio rinvasare il tuo abete in un vaso più grande, utilizzando un terriccio composto per metà da terra e per metà da sabbia.

Non serve concimare la terra, almeno fintanto che la pianta non attecchisce.

  • abete L’albero di Natale, tipicamente una conifera sempreverde, è uno dei tipici ornamenti della casa durante il periodo natalizio; molti lo collegano alle celebrazioni consumistiche legate a questo periodo...
  • Albero di Natale La tradizione dell'Abete di Natale affonda le sue radici nelle più svariate culture europee: i celti e le popolazioni nordiche veneravano le conifere sempreverdi, simbolo di vita eterna, alberi cosmic...
  • albero di natale Se abbiamo deciso di acquistare un abete vero, sicuri che provenga da coltivazione e non sia stato prelevato in natura, dovremo seguire qualche accorgimento, per fare in modo che il nostro albero rima...
  • albero di natale Per prima cosa misura accuratamente l'altezza del soffitto di casa. Non dimenticare di considerare l'altezza della punta per addobbare l'albero e della base in cui posizionarlo.Questi consigli possono...

Albero Natale Pino Siberiano Cm 210

Prezzo: in offerta su Amazon a: 162€


Guarda il Video
  • l albero di natale Tra tutte le decorazioni utilizzate per abbellire la casa durante il periodo natalizio, sicuramente l'abete rappresenta
    visita : l albero di natale
  • abete di natale L’albero di Natale, tipicamente una conifera sempreverde, è uno dei tipici ornamenti della casa durante il periodo natal
    visita : abete di natale

commenti

Nome:

E-mail:

Commento: