Sarracenia flava



In questa pagina parleremo di :pianta carnivora

Generalità

Le Sarracenie sono piante originarie del nord america, più precisamente distribuite tra Stati Uniti e Canada e di questo genere fanno parte otto specie pure, mentre esistono e si possono creare ibridi all'infinito!

La Sarracenia si presenta con foglie lunghe e verticali a "tubo", ovvero a forma di cono rovesciato con un apertura in cima, sormontata da un coperchietto detto "opercolo". La parte sotterranea è composta da un "rizoma" simile ad un tubero carnoso, e diverse radici non estremamente folte.

Questa pianta può raggiungere anche il metro di altezza e formare decine e decine di tubi, chiamati "ascidi",

in grado di attrarre e contenere numerosissime prede. Il suo sistema di cattura è molto semplice, infatti la preda viene attratta dai bellissimi colori che questa pianta crea sui propri ascidi, e dalla produzione di un nettare denso e profumato che ne ricopre l'ingresso. Il nostro malcapitato quindi, intento nella raccolta del "miele", entra sempre più verso la zona interna della trappola, che si presenta come una parete liscia e cerosa, la quale inesorabilmente farà scivolare la vittima nella parte più profonda e ristretta dell'ascidio. A questo punto, l'insetto non è in grado di volare o tantomeno di arrampicarsi sino all'uscita, a causa di una folta peluria rivolta verso il basso, che serve a favorire la discesa, ma a rendere impossibile la risalita.A questo punto l'insetto verra digerito e assorbito dalla pianta, che ne trarrà utile nutrimento e beneficio.

Le otto specie di Sarracenia si differenziano molto tra di loro, sia come colori che come forme.

Sarracenia psittacina e Sarracenia purpurea ad esempio, sono le uniche due specie che possiedono gli ascidi "distesi" orizzontalemnte e non verticalmente come tutte le altre.

Sarracenia flava : Tecniche colturali

Sarracenia

La coltivazione di queste piante risulta piuttosto semplice, se si seguono come per tutte le carnivore, alcuni importanti accorgimenti.

Innanzitutto è importante somministrare abbondanti quantità di acqua dal sottovaso, che lasceremo sempre con almeno due centimetri di acqua, distillata o piovana. L'esposizione dovrà essere al sole, il più tempo possibile. Se le temperature dovessero essere estremamente alte, allora potremo ombreggiare leggermente la pianta. I periodi di crescita solitamente favorevoli sono la primavera e l'autunno, ma molte Sarracenie crescono bene anche d'estate.

Sarracenia è una pianta che vive in zone temperate, e per questo necessita obbligatoriamente di riposo durante l'inverno, ed è quindi necessario sottoporla a temperature molto rigide. Per fare questo, basterà lasciare il vaso all'esterno, senza acqua nel sottovaso ma controllando solamente che il substrato sia umido. Non c'è da preoccuparsi se la temperatura scenderà anche di molto sotto lo zero, perché questa pianta resiste a temperature veramente rigide.

Per il rinvaso è necessario attendere il mese di Febbraio, quando la pianta è quasi pronta per riprendere il periodo vegetativo. Utilizzeremo quindi un vaso di dimensioni maggiori rispetto la precedente, ed utilizzeremo un substrato composto da una parte di torba di sfagno e una parte di perlite. E' possibile aggiungere anche una piccola parte di vermiculite, ma non in dosi superiori al 10%. Importante, durante il rinvaso, è non maneggiare in modo eccessivo le radici, ma cercare di rinvasare l'intero pane di terra, magari togliendo solo la torba in eccesso.






Esposizione
Pianta che necessita di almeno alcune ore al giorno di irradiamento solare.

 
Sole pieno
Annaffiature
Si consiglia di annaffiare frequentemente, cercando di mantenere il terreno leggermente umido, ma evitando gli eccessi; il formarsi di ristagni idrici è nocivo anche per alcune piante che amano l'umidità.


Tenere bagnato
concimazione
E' sconsigliabile concimare queste piante, poichè temono la presenza di Sali nel terreno, che può talvolta causarne la morte. Inoltre in genere le carnivore non necesitano di Sali minerali, poichè se li procurano dalle prede che catturano.


Esigenze della piante a luglio in un clima mediterraneo.

  1. Commenti
  2. Invia ad amico

commenti

17.49.36 -
eleonora - commento su Sarracenia flava
Salve, ieri ho cominciato la mia vita assieme alle piante carnivore perche ho un'amica che le ha e me ne sono innamorata,imparero' a coltivarle..o meglio a non farle morire...volevo dire una cosa ad alessio: se non ti piacciono non le comprare e non dare fastidio agli altri con sciocchezze.Ciao a tutti.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
16.04.29 -
Ezio - commento su Sarracenia flava
Dopo che la passione per le piante mi ha portato con successo a coltivarne molte varietà,sono rimasto affascinato dalle carnivore,prima una nepenthes, a tal punto che la piccola era diventata una pianta sospesa del diametro di un metro e mezzo tra le branchie più distanti, ora le più piccole,Drosera e Sarracenia chi dice che sono noiose,tutt'altro io ogni volta le trovo diverse anche nella posizione. Nulla in contrario con le Rose.. Però.. Se mi potete dare indicazioni per l'acquisto e le varietà,ne sarò veramente lieto. Ciao ciao a tutti
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
11.15.47 -
Francesco - commento su Sarracenia flava
Ciao, ho comprato da poco una "Sarracenia Purpurea". In un altro sito ho letto che non bisogna mai lasciarle a temperature inferiori a 15°C e che va sempre tenuta con l'acqua nel vaso; mentre qui leggo che in inverno bisogna lasciarla fuori e senz'acqua. Cosa dite? Grazie dei consigli. Francesco
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
23:48:17 -
gab - commento su Sarracenia flava
Salve a tutti, ho preso una Sarracenia purpurea ssp. venosa questa primavera e l'ho tenuta sempre in casa fin ora ma mi sono accorto che ora sta facendo il fiore anche se questo non è il periodo giusto non so se lasciandola in casa gli ho scombussolato il suo "orologio interno", volevo sapere continuo a tenerla in casa quest'inverno o la metto fuori? Grazie a presto
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
12:45:53 -
Silvia - commento su Sarracenia flava
Da quest'estate ho comprato una sarracenia purpurea ssp. venosa è sempre stata sul davanzale della finesta (luminosa ma non al sole diretto, esposta a ovest) si è mangiata un bel po' di moscerini. Avendo letto che non doveva stare a temperature troppo basse l'ho tenuta lì fino ad oggi. Molti ascidi sono seccati e ne ha messi altrettanti verdi nuovi dalll'interno della pianta. Mentre quest'estate tenevo almeno 1,5 cmq di acqua nel sottovaso ora ne tengo solo qualche millimetro e non bagno dall'alto visto che il terreno rimane umido. Secondo voi cos'è meglio fare agli ascidi secchi? Li devo tagliare? E devo mettere comunque la pianta fuori quest'inverno? Abitando al nord le temperature vanno anche parecchio sotto lo 0 di notte...e sulla confezione stessa c'era scritto non sotto i 10° C :S. Spero di essermi spiegata abbastanza bene :) Aspetto una risposta
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
08:04:54 -
Mirko - commento su Sarracenia flava
Slve, ho due sarracnie. Ora, dopo il riposo invernale hanno germogliato e hanno anche dei fiori. Michiedevo se bisogna tagliare tutte le fogie secche dell anno passago.anche quelle che alla base sono verdi?grazie
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
14.46.27 -
Massimo - commento su Sarracenia flava
Carissimo alfredo...se seccano o è un problema di acqua o del terriccio che hai usato....solo ed esclusivamente acqua distillata o acqua piovana e mai lasciarla a secco!!...e per il terriccio...torba acida di sfango e perlite...sarebbe brutto veder morire la pianta...non è così difficile coltivarla
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
17.19.51 -
florian - commento su Sarracenia flava
salve a tutti..ho comprato da poxo un vaso con un mix di 3 carnivore: sarracenia, venus e una drosera..sono in un vaso 25cm X 15cm. Secondo voi non è troppo piccolo il vaso?? alcune trappole della venus per esempio si incastrano nelle foglie delle altre...è necessario un trapianto??
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
20.14.30 -
Alfredo - commento su Sarracenia flava
Salve ragazzi ho bisogno di un'informazione....ho da poco una sarracenia, piantata in un vaso grande, e alcuni ascilli stanno diventando rossi ma la maggior parte stanno diventando secchi cosa posso fare x non farla morire?????Aiutatemi per favore
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
17.54.38 -
Roberto - commento su Sarracenia flava
io coltivo piante carnivore già da un po, e vi posso dire che vanno messe in torba di sfagno, acqua distillata nel sottovaso e tanta luce
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
16.42.49 -
serena - commento su Sarracenia flava
prima domanda...ma se qualcuno risponde al mio commento mi avvisano tramite mail?(scusate l'ignoranza).seconda domanda...le piante carnivore possono essere piantate aanche direttamente in terra?come e con quali passaggi? grazie serena
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
17.37.33 -
fabri - commento su Sarracenia flava
ragazzi ho comprato una di ste piante sarracenia e ho visto che le punte degli ascidi stanno diventando rossiccie e poi seccano che potrei fare???la pianta ha le radici che escono fuori dal vaso devo trapiantarla??????
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
17.37.27 -
fabri - commento su Sarracenia flava
ragazzi ho comprato una di ste piante sarracenia e ho visto che le punte degli ascidi stanno diventando rossiccie e poi seccano che potrei fare???la pianta ha le radici che escono fuori dal vaso devo trapiantarla??????
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
20.27.57 -
federico soldan - commento su Sarracenia flava
sono bellisime più di un fiore
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
17.09.02 -
dario - commento su Sarracenia flava
zonker anche io ne ho presa una da pochi giorni e l'ho travasata perchè le radici uscivano dal vasetto.citando commenti precedenti fai come ho fatto anche io: travasa la pianta con tutto il pane di torba attorno.io per farlo ho tagliato il vasetto in cui era contenuta. ciao ciao
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
13.49.34 -
simona - commento su Sarracenia flava
io ne ho una!!...se la trapianto ora è troppo tardi??qui è appena arrivato il sole..
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
20:02:15 -
Alessandra - commento su Sarracenia flava
salve ragazzi, circa 2 settimane fa mi hanno regalato una sarracenia ma le punte degli ascidi si stanno seccando.Cosa posso fare?
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
14:17:31 -
- commento su Sarracenia flava
ciaociaociao
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
13.11.09 -
zonker - commento su Sarracenia flava
ne ho appena presa una,mi e' stato detto di tenerla almeno due anni nel suo vasetto prima di rinvasarla... qualcuno puo' confermare?
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
10.00.42 -
michele - commento su Sarracenia flava
e da un mese che a casa ho una drosera capensis e una sarracenia la mia domanda e :le piante sono messe dentro la mia veranta con vetri e da quando ce le ho a casa nessun insetto e stato catturato e un problema questo
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
19.03.17 -
lorenzo - commento su Sarracenia flava
cara Serena, le piante carnivore non possono vivere comunemente in terra come le altre piante, hanno per forza bisogno di torba di sfagno
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
20.04.36 -
dek - commento su Sarracenia flava
bleah x queste bellissime e colorate piantine?? Visto che si nutrono di insetti noiosissimi,e che richiedono solo un po' d'acqua e vi sto che invece NOI belli "cristiani" ci mangiamo anche la lingua e le palle di certi "animali".. beh'.......!!!
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
14.07.15 -
fiore - commento su Sarracenia flava
ciao a tutti c'è qualcuno che potrebbe darmi una mano a trovare una NEPENTHES in cualche modo, sono ancora principiante con le piante carnivore ma mi piacciono tantissimo.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
20.23.43 -
fabri - commento su Sarracenia flava
grazie tnt ....ma la perlite è proprio necessaria????
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
20.23.42 -
fabri - commento su Sarracenia flava
grazie tnt ....ma la perlite è proprio necessaria????
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
10.49.08 -
Valeria - commento su Sarracenia flava
Le sarracenie hanno bisogno di pieno sole e acqua a volonta' posta in un sottovaso. Se le radici escono fuori bisogna travasarla in un vaso molto piu' grande in un mix 1:1 di torba bionda acida di sfagno e perlite. Il rizoma deve stare scoperto e non 'sotterrato'. Di altro non hanno bisogno se non lasciate li' al sole o al gelo d'inverno! Fanno dei fiori molto belli, ma se ti piace vedere ascidi enormi ti consiglio di tagliarli.Ti darà molte soddisfazioni.In natura ce ne sono di bellissime e gli ibridi(unico caso in natura) sono fertili.Se vuoi aiuto valvitel@yahoo.it
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
14.39.19 -
- commento su Sarracenia flava
risposta alla domanda di Simona sarebbe tardi ma c'e una tecnica cioè quella di togliere la pianta dal vaso senza dannegiare il pane di terra e poi adagiarlo su un altro vaso più grande con torba acida di sfagno e agriperlite
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
11:35:02 -
Micaela - commento su Sarracenia flava
salve! ho da poco una bellissima sarracenia, ho letto che in inverno "riposano": la domanda sorge spontanea, vanno in una specie di letargo? mangiano mentre riposano? ce l'ho sul davanzale, non essendoci mosche e moscerini, in giro mi sono procurata mosca e qualche verme della polvere e li ho messi nelle bocche più grandi! ho fatto bene?? attendo risposte esaurienti!! .)
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

nome:

email:

commento :

Invia articolo ad un amico










Articoli Correlati



Accessori da Esterno
In accessori da esterno trovi moltissimi articoli di approfondimento su tutti gli oggetti ed i complementi d'arredo per il giardino che possono tornare utili per arricchire il proprio garden e rendere ...
Vai alla pagina Accessori da Esterno
irrigazione
Irrigazione
L'irrigazione del giardino è diventata con gli anni una componente sempre più importante e diffusa. Dapprima presente solo nei grandi spazi e nei parchi pubblici, si è velocemente diffusa anche in cas ...
Vai alla pagina Irrigazione
yucca
Yucca, Tronchetto della Felicità 
genere di circa 40 specie di alberi sempreverdi e arbusti, originari degli Stati Uniti meridionali, del Messico e del sud America; alcune sono senza fusto, altre hanno steli eretti, vigorosi, talvolta ...
Vai alla pagina Yucca, Tronchetto della Felicità 
zamia
Zamia - Zamioculcas zamiifolia
pianta succulenta sempreverde originaria della Tanzania. È costituita da cespi di grossi fusti carnosi, eretti, lungo cui crescono foglie simili a scaglie, cuoiose, dall'aspetto lucido e ceroso. Ha c ...
Vai alla pagina Zamia - Zamioculcas zamiifolia
Giardinaggio su Facebook Giardinaggio su Yuotube Forum Giardinaggio Registrazione a Giardinaggio.itForum Giardinaggio


Pagine più visitate di questa settimana
pianta carnivoraVenere acchiappa mosche - Dionaea muscipula Dionaea Muscipula è la pianta carnivora per eccell continua...
pianta carnivoraSarracenia flava Le Sarracenie sono piante originarie del nord amer continua...
venere acchiappamoscheColtivazione piante carnivore Prima di tutto è necessario che siano sempre bagna continua...
SarraceniaSarracenia Al genere sarracenia appartengono otto specie di p continua...
nepentes Le piante del genere nepenthes sono tutte piante c continua...





Altre piante simili


Gazebo

Gazebo
Il gazebo è un componente del giardino che unisce stile a praticità. In molti giardini infatti il ga...

... vai alla pagina Gazebo

Grigliati e Frangivento

Grigliati e Frangivento
Installati a volte per motivi estetici, a volte per motivi di utilità ed a volte per creare un po' d...

... vai alla pagina Grigliati e Frangivento




  • Entra nella sezione dedicata ad orto e frutta, dove troverai tutte le piante da orto e le piante da frutto con ampie descrizioni e consigli per la loro coltivazione.
  • Il mondo esotico delle piante grasse e delle piante carnivore si svela ai nostri lettori attraverso articoli interessanti, precisi e dettagliati.
  • Le tecniche di giardinaggio passate una ad una in rassegna con ampie schede di approfondimento, per scoprire tutto sulle tecniche di coltivazione.
  • Esistono piante dai poteri curativi, utilizzate anche in farmacia per le loro straordinarie proprietà. Scoprile e impara a coltivarle grazie a questa rubrica.