come costruire fiori di carta

come costruire fiori di carta

Costruire fiori di carta è molto facile, occorrono pochi fogli di carta, delle forbici e una certa dose di manualità per dare sfogo alla propria creatività e stupire gli altri.
fiori carta


Cosa sono

I fiori di carta sono un ornamento molto gradevole da vedere, possono essere anche regalati al posto dei classici fiori freschi, infatti, non solo non seccano ma restano inalterati. Regalare un fiore è sempre un gesto molto gradito, se poi è fatto a mano, c’è anche una certa punta di orgoglio nel realizzare qualcosa da soli. Basta avere a propria disposizione dei semplici fogli di carta e iniziare a costruire il bocciolo o la corolla. Possono essere usati tutti i tipi di carta, a seconda dell’utilizzo si otterrà un effetto diverso. I fiori di carta sono anche un ornamento molto gradevole per la casa, possono essere raccolti in vasi da fiore o appesi alle pareti come veri e propri addobbi floreali.


  • Fiori di carta La realizzazione dei fiori di carta richiede talento, pazienza e passione, ma anche la corretta conoscenza delle tecniche di lavorazione dei materiali che porteranno alla composizione o alla creazione...
  • fiori di carta crespa L'arte di imitare i fiori ha origine in Cina ed in India, anche se alcune testimonianze di decorazioni realizzate con fiori in lino colorato risalgono agli antichi egizi.Nel medioevo si creavano ghi...
  • fiori finti A differenza dei fiori veri e propri, le decorazioni di carta durano a lungo e possono essere realizzate con una spesa minima. Perfetti per mettere a frutto la creatività di ognuno, i fiori di carta p...
  • fiori di carta Semplici da realizzare e molto figurativi i fiori di carta sono un ornamento che impreziosisce la casa rendendola più colorata e allegra. Crearli può diventare un vero e proprio hobby. ...


Come si costruiscono i vari tipi di fiori

fiori cartaLa carta è molto semplice da lavorare, basta avere un po’ di creatività per costruire dal nulla qualsiasi tipo di fiore. Il modello più semplice è certamente il bocciolo di rosa. Basta procurarsi un cartoncino di forma quadrata di colore rosso e partendo dal centro tratteggiare con una matita una spirale. Secondo la grandezza della carta verranno fuori boccioli più o meno grandi. Le prime volte vanno bene anche cartoncini riciclati da vecchi giornali o carta da regalo in modo da esercitarsi. Una volta fatto il tratteggio, non importa essere molto precisi, purché si completi fino alla fine la spirale, bisogna ritagliare lungo il disegno. Si otterrà una sorta di lungo filamento molto sottile di spessore. Partendo dalla parte più sottile s’inizia ad arrotolare la carta su se stessa. Per cercare di rendere il bocciolo ancora più realistico bisogna sfalsare la carta arrotolandola a livelli diversi. Infine bisogna usare un po’ di colla a caldo e chiudere il tutto. Con questa tecnica si possono creare molti boccioli di rose, magari da incollare vicino a dei rami secchi per creare una composizione floreale molto bella. Un altro tipo di fiore molto facile da realizzare è il girasole. Il trucco per costruire un girasole molto simile a quello vero è utilizzare dello spago color marrone o arancio scuro per creare i pistilli centrali. Una volta tagliati i filamenti a grandezza diversa basta incollarli su un fondo dello stesso colore dei petali per creare un effetto ottico tridimensionale. Per i petali basta usare una sagoma da modello e poi ripetere più e più volte l’operazione, mentre per lo stelo si può usare o del fil di ferro da ricoprire con carta crespa verde o anche delle bacchette di legno senza foglie. Infine si può costruire una ninfea di acqua, magari da utilizzare come suppellettile su un mobile. Basterà usare del cartonino verde per la foglia e uno bianco per i petali. Magari con della pittura si possono contornare i bordi delle sagome ritagliate per dare dei riflessi al fiore.


Fiori di carta riciclata

fiori carta riciclataNon è necessario acquistare carta e cartoncini, si possono utilizzare anche materiali giù presenti in casa, con un costo pari a zero. Una vecchia rivista o un giornale possono essere il materiale giusto per creare una decorazione tridimensionale da parete con la carta. Ad esempio se si ha una parete completamente bianca si possono costruire dei fiori con carta da giornali appenderli al muro per creare una decorazione.

Si può creare ad esempio un fiore composto, basta realizzare i singoli petali e poi unirli tra loro. Per i petali occorre ritagliare dei cerchi e poi piegarli a metà. Con del nastro adesivo o della colla si bisogna fissare gli estremi della mezza luna. Il risultato sarà una sorta di petalo a forma di goccia. Costruiti i cinque petali, non resta che fissarli alla parete. L’effetto finale è molto bello ed elegante soprattutto perché le scritte della rivista o del giornale risalteranno ancora di più sul fondo totalmente bianco dando l’idea di uno spazio vissuto ma allo stesso tempo ricercato e moderno.


Un gioco per i bambini

fiori carta Per aiutare i bambini a sviluppare le loro capacità creative e manuali si può insegnare loro e creare dei fiori di carta. Non occorre realizzare delle composizioni complesse, né tantomeno usare le forbici, basta della semplice carta crespa e dei cartelloni dove attaccare i fiori. La carta crespa è molto elastica e flessibile, come materiale è molto amato dai bambini perché ha colori allegri e divertenti. Con le mani i più piccoli possono strappare i fogli e arricciarli o appallottolarsi in modo da creare tanti petali per la corolla. Con il nastro adesivo o colla vinilica si uniscono tra loro le varie parti e infine si lega una cannuccia di plastica, come stelo. Per dare libero sfogo alla loro creatività i bambini possono anche colorare la carta o creare delle combinazioni nuove di colore usando più fogli insieme. Essendo porosa la carta cresca se immersa nell’acqua tende a stingere, fogli di diversa colorazione uniti tra loro daranno vita a nuove sfumatura.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO