albero di gelsi bianchi

vedi anche: Alberi

Domanda : albero di gelsi bianchi

Devo eliminare un albero di gelsi abbastanza adulto come faccio? Grazie
Gelsi neri


Risposta : albero di gelsi bianchi

Gentile Nuccio,

non comprendo perché dovresti sradicare un albero di gelsi, in quanto si tratta di una pianta che non richiede cure, si sviluppa senza problemi, non teme il forte cardo estivo, e neppure il gelo invernale, provvede una bella ombra e tantissimi frutti dolcissimi; in ogni caso, se proprio ti vuoi sbarazzare del tuo gelso, dovrai farlo con cura, perché si tratta di una pianta vigorosa, che tende a sviluppare i propri rami rapidamente, e si riprende anche dopo potature assai drastiche. Il metodo migliore consiste nello sradicamento, ovvero poti tutti i rami, e il fusto fino a circa mezza altezza; quindi con la pala fai una grande buca tutt’attorno al fusto, in modo da rimuovere la maggior parte delle radici. Se l’albero è di grandi dimensioni, per tale operazione dovrai farti aiutare con qualche attrezzo, o anche mezzo pesante; se invece si tratta di un alberello, si tratta di un pomeriggio di lavoro con pala e forcone. Molto comunque dipende da cosa vuoi fare nel terreno in cui ora si trova il gelso: se lo estirpi, puoi tranquillamente riempire la buca e nel corso delle settimane successive scegliere e posizionare una nuova pianta; se in quel punto del giardino vuoi farci un parcheggio, e quindi non ti interessa che il terreno sia ancora coltivabile, puoi somministrare alla pianta del diserbante totale, quello che si utilizza nei piazzali con ghiaia, che uccide qualsiasi essere vivente presente nel terreno, siano essi piante, insetti, piccoli animali. Ovviamente dopo, in quel terreno non crescerà più nulla e per lungo tempo.

Ti ricordo, prima che tu decida di asportare la pianta, che in molte ragioni la rimozione completa di alberature, è regolamentata, quindi forse, prima di cominciare a lavorarci, dovresti chiamare la guardia forestale.

  • Gelsomino giallo Questa specie di gelsomino è originaria della Cina, ed è un arbusto a foglie caduche, resistente al freddo. Si presenta come un ciuffo, più o meno denso, di sottili rami verde scuro, dritti e rigidi; ...
  • Cestrum nocturnum genere che comprende alcune specie di piccoli arbusti sempreverdi, talvolta coltivati come piante vivaci o come annuali, originari dell'America centrale. I cestrum nocturnum hanno lunghi fusti eretti,...
  • Jasminum nudiflorum Siamo abituati a pensare al gelsomino come ad un rampicante con i fiori candidi, profumati; in realtà al genere jasminum appartengono decine di piante, molte delle quali producono fiori di colore gial...
  • Falso gelsomino Il falso gelsomino, botanicamente chiamato Trachelospermum jasminoides e appartenente alla famiglia delle Apocynaceae, è una pianta rampicante originaria dell’Oriente, del Medio Oriente e dell’Americ...



Guarda il Video
  • pianta di gelso Il morus alba o gelso è un grande arbusto o albero di media grandezza, a foglie caduche, originario dell'Asia, ma diffus
    visita : pianta di gelso

COMMENTI SULL' ARTICOLO