Carpino - Carpinus betulus

Generalità

Con questo nome si indica un albero deciduo, poco longevo, che in età adulta cresce fino a 20-25 metri di altezza. Originario dell'Europa, dell'Asia e dell'America, è abbastanza utilizzato nei giardini e nei parchi, solitamente come esemplare singolo.

Presenta corteccia liscia e grigia; le foglie sono verde scuro sulla pagina superiore, più chiare su quella inferiore, arrotondate, doppiamente dentellate e appuntite; in autunno le foglie divengono di un appariscente colore rosso scuro-aranciato, prima di cadere. I fiori femminili e quelli maschili crescono separati, ma sulla stessa pianta: quelli maschili sono amenti allungati e penduli, di colore giallastro, quelli femminili sono dapprima eretti, poi si allungano a diventare penduli, di colore bianco panna. I semi sono ricoperti da brattee a tre lobi e crescono a ciuffi.

Carpino piante

Carpinus betulus, Càrpino bianco, 3 anni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,3€


Esposizione

Carpino Il carpinus betulus è una pianta rustica, che preferisce posizioni soleggiate e luminose, anche se cresce bene anche a mezz'ombra o all'ombra totale. Non teme il freddo e neanche i venti.

E' una varietà che ben si adatta ai climi collinari, ai venti freddi e alle giornate calde e afose delle estati italiane.

Per quel che riguarda la fornitura d'acqua è bene procedere fornendo acqua quando il terreno è bene asciutto, controllando che esso consenta il corretto drenaggio ed eviti la formazione di ristagni idrici. Durante la stagione estiva è bene bagnare anche le foglie; così facendo si eviterà anche che la pianta venga colpita dai ragnetti rossi.

  • carpino Secondo voi il carpino potrebbe essere piantato in Sicilia, lungo la costa?Grazie per la risposta....
  • Carpino è una pianta di media grandezza diffusa in Europa, nord America e Asia, in natura può raggiungere i trenta metri di altezza.Presenta foglie verde chiaro, piccole, ovali, pieghettarte, che in autunno...

Carpinus betulus, Càrpino bianco, 2 anni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,25€


Terreno

carpinus betulus Il carpinus betulus non ha particolari esigenze per quel che riguarda il tipo di terreno ideale, ma nei suoli pesanti e torbosi la crescita viene rallentata; predilige terreni profondi e leggeri, ricchi di sostanza organica, possibilmente umidi e ben drenati.

Una persistente umidità o la presenza di ristagni idrici potrebbero provocare problemi e l'insorgenza di marciumi radicali. Il terreno migliore è quello che presenti una buona dose di calcare al suo interno.


Moltiplicazione

carpinus betulus La moltiplicazione di questa varietà di albero può avvenire per seme, che va piantato appena maturo, in autunno, in un miscuglio di torba e sabbia in parti uguali, anche se la germinazione è spesso difficile e può avvenire anche dopo 20-24 mesi. In primavera si possono praticare talee semilegnose, da far radicare in un miscuglio di torba e sabbia. In entrambi i casi le giovani piantine vanno tenute in vaso per almeno due anni prima di essere messe a dimora.


Parassiti e malattie

Il carpinus betulus non presenta particolari problemi per quanto riguarda malattie e parassiti, anche se, per ottenere una crescita ideale, è fondamentale un terreno equilibrato, arricchito ogni anno con concime organico, e un buon apporto di acqua.

Uno dei problemi più pericolosi per questo genere di pianta è rappresentato dalla famigliola, una malattia fungina che può provocare un repentino marciume radicale che porta alla morte della pianta in breve tempo.


Carpino - Carpinus betulus: Varietà

Ostrya carpinifolia il carpino che solitamente vediamo nei nostri boschi è il Carpinus Betulus, detto anche carpino europeo o c. bianco, affiancato dal carpino nero, Ostrya carpinifolia, con foglie più allungate e corteccia nera. In America è diffuso il Carpinus carolyniana, o carpino americano, che ha crescita più vigorosa di quello europeo; in Asia sono diffuse altre varietà, solitamente a sviluppo minore e con foglie di dimensioni più ridotte.


  • carpino bianco Il carpino bianco appartiene alla famiglia delle Betulacee, al genere Carpinus ed alla specie betulus. È un albero di gr
    visita : carpino bianco



Esposizione
Pianta che necessita di almeno alcune ore al giorno di irradiamento solare.

 
Sole pieno
Annaffiature
1-2 volte a settimana annaffiamo il terreno, ma solo se è perfettamente asciutto da almeno un giorno; in presenza di precipitazioni o di nuvolosità possiamo sospendere le annaffiature. Ricordiamo in ogni caso che le annaffiature devono essere praticate bangnado in profondità il terreno, evitando però ristagni idrici.


Tenere asciutto
concimazione
Concimiamo regolarmente ogni 8-10 giorni, con una dose dimezzata di concime per piante verdi; se preferiamo possiamo utilizzare un concime a lenta cessione, la cui azione dura per circa quattro mesi.


Esigenze della piante a giugno in un clima mediterraneo.

COMMENTI SULL' ARTICOLO