Araucaria da spostare

Domanda: come sposto una araucaria?

gentile redazione, ho in giardino un bellissimo esemplare di araucaria di circa 20 anni. volevo chiedervi se è possibile travasarla da un posto all'altro. L’esemplare è alto più di 5 metri ed ha raggio di circa 2 metri. Grazie
Araucaria


Araucaria da spostare: Risposta: spostare un albero

Gentile Marco,

ritengo che la sua araucaria, essendo così grande, sia coltivata in piena terra, e non in vaso; quindi non deve travasarla, ma estirparla e spostarla. In linea generale questo tipo di operazioni può venire effettuato senza necessariamente causare danni all’albero, ma vanno prese dovute cautele, ed esiste sempre il rischi che l’albero non risponda bene al trapianto, o a causa di danni veri e propri subiti durante l’espianto, o semplicemente per lo stress, soprattutto idrico, che può verificarsi in questi casi. L’araucaria è un vero e proprio albero; ha crescita lenta, ma con il passare degli anni può raggiungere dimensioni decisamente notevoli, fino a superare i 30 metri di altezza (chiaro, dipende dal terreno in cui è posta e dal clima). Per spostare un albero, senza causagli danni gravi, è necessario prima di tutto attendere che sia in riposo vegetativo; ad esempio il periodo più indicato è l’autunno o l’inverno, sempre che nel luogo in cui vivi non cada la neve o non geli molto intensamente, nel qual caso preferisci l’autunno, o anche l’estate, ma il gran caldo e la siccità stanno già provando la tua pianta, e non è quindi il caso di aggiungere altro stress a quello già presente. Dopo aver atteso il momento giusto è necessario cercare di estirpare la gran parte dell’apparato radicale; nel caso dell’araucaria, le sue radici sono in genere poco profonde, ma creano una ragnatela abbastanza ampia, in genere larga quanto la chioma; quindi, con un albero di circa cinque metri, avrai un apparato radicale ampio circa 3 metri. Dovrai quindi scavare una ampia buca, tutt’attorno al fusto, con diametro di almeno due metri (se fosse di più sarebbe meglio, ma capisco che sia un lavoro già abbastanza complicato), scavando in profondità per circa 150-200 cm. Fatto questo, dovrai per forza imbragate l’albero e farlo sollevare da una gru o da un escavatore, in modo da posizionarlo nel luogo deciso per lo spostamento. Si tratta di un lavoro decisamente pesante e impegnativo, ritengo sia opportuno contattare un vivaio, in modo che ti possano fornire tutte le indicazioni del caso.


  • Araucaria araucana Araucaria araucana (Sin. Araucaria imbricata - Pino del Paranà - Pino del Cile).Provenienza: Cile. Altezza massima 30 m. Rustica, con foglie verde lucido, acuminate, spinose all'apice. Le foglie cor...
  • Araucaria Al genere Araucaria appartengono circa una ventina di specie di alberi, originari dell'Emisfero australe, diffusi in Cile, Australia, Nuova Zelanda, Nuova Caledonia; in Italia si coltiva generalmente ...
  • foto araucaria Caro amico ti ringrazio per la rivista di aprile ma vorrei un'informazione su un albero (PINO) che viene chiamata volgarmente AUCRALIA ma il nome esatto non lo riesco a trovare provo a descriverlo piu...
  • araucaria Genere comprendente una quindicina di specie di conifere originaria dell'emisfero meridionale. Alcune specie sono rustiche e possono essere coltivate all'aperto (tra cui ad esempio l'Araucaria araucan...



COMMENTI SULL' ARTICOLO