resina araucaria

Domanda : araucaria

Ho una araucaria meravigliosa,ora però comincia a fare molta resina sulla corteccia,il vivaista mi ha detto di fare trattamenti di ramato. Vorrei saperne di più, grazie.

p.s.:la pianta è alta circa 4 mt.

araucaria

Vendita calda 30 pc di colore rosa Magnolia Semi rari Semi Giappone Magnolia fiori in vaso della pianta del fiore vaso bonsai con il sorriso rendere i bambini Felice

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,57€


resina araucaria: Risposta : araucaria

Gentile Gilberto,

le Araucarie sono conifere, similmente a pini ed abeti, è quindi, entro certi termini, abbastanza normale che perdano un poco di resina, per cause esterne, quali piccoli insetti che forano le foglie o porzioni del fusto; se la perdita di resina è decisamente cospicua, spesso si tratta di malattie fungine, che stanno attaccando le radici il fusto, ma in questo caso dovresti notare anche un generale deperimento dell’albero, con qualche ramo che dissecca, mentre nel tuo caso ci riferisci che la tua araucaria è di aspetto sano e rigoglioso. Quindi forse potrebbe trattarsi di qualche insetto che ha colpito la tua pianta in modo massiccio, afidi o forse cocciniglie, che spesso si insinuano sotto le foglie, e che quindi divengono invisibili, soprattutto su un albero abbastanza grande. Visto che i trattamenti a base di Sali di rame, ovvero dei fungicidi, consigliati dal vivaista non hanno avuto successo, prova con un insetticida ad ampio spettro, ma possibilmente quando nel giardino non ci sono piante fiorite, o andrai ad uccidere anche tutti gli insetti uditili che vivono sulle nostre piante.

L’araucaria araucana è una conifera originaria dell’America meridionale; nonostante provenga da una zona del Globo che generalmente viene considerata calda, l’araucaria araucana in natura vive in zone collinari e montuose, per questo motivo nei luoghi d’origine, anche se si tratta del Cile, è abituata ad un clima fresco, con inverni rigidi ed estati non troppo calde ed afose. Proprio come altre conifere, preferisce vivere in zone soleggiate, ma dove non ci sia un clima molto caldo durante l’estate.

In Italia purtroppo il clima è un poco troppo caldo rispetto a quello amato dalle araucarie araucana, a meno che non ci si trovi in collina o in montagna e possibilmente nelle regioni del nord della nostra penisola; altrimenti purtroppo questi alberi vivono in condizioni non ideali, che riescono a sopportare ma non a lungo. In natura questi alberi raggiungono senza problemi i 30-40 m di altezza, nell’arco di secoli, visto che hanno uno sviluppo decisamente lento; nei giardini italiani difficilmente vedremo una araucaria alta più di 7-10 metri, in quanto nel nostro paese queste piante non stanno benissimo, e sono quindi più facili prede di parassiti fungini o insetti.

  • Araucaria araucana Araucaria araucana (Sin. Araucaria imbricata - Pino del Paranà - Pino del Cile).Provenienza: Cile. Altezza massima 30 m. Rustica, con foglie verde lucido, acuminate, spinose all'apice. Le foglie cor...
  • Araucaria Al genere Araucaria appartengono circa una ventina di specie di alberi, originari dell'Emisfero australe, diffusi in Cile, Australia, Nuova Zelanda, Nuova Caledonia; in Italia si coltiva generalmente ...
  • foto araucaria Caro amico ti ringrazio per la rivista di aprile ma vorrei un'informazione su un albero (PINO) che viene chiamata volgarmente AUCRALIA ma il nome esatto non lo riesco a trovare provo a descriverlo piu...
  • araucaria Genere comprendente una quindicina di specie di conifere originaria dell'emisfero meridionale. Alcune specie sono rustiche e possono essere coltivate all'aperto (tra cui ad esempio l'Araucaria araucan...

Bellissimo albero di Natale regalo Araucana Monkey Puzzle Araucaria 1 anno di età Alberi, con consegna speciale giorno successivo - può essere consegnato a un indirizzo diverso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,12€



COMMENTI SULL' ARTICOLO