fresie e calle

vedi anche: Fresia - Freesia

Domanda: perchè le mie piante non fioriscono?

Posseggo delle fresie ma da qualche anno (pur con rigoglioso fogliame) mi danno solo 3 o 4 fiori. Lo stesso dicasi per le calle. Rispondetemi grazie
fresie in fiore


fresie e calle: Risposta: coltivare le bulbose

Gentile Anna,

le piante che producono bulbi, rizomi, tuberi, come tutti sanno, utilizzano questi organi modificati per immagazzinare sostanze nutritive; queste sostanze, sotto forma di amidi o altri zuccheri, e Sali minerali, vengono utilizzate l’anno successivo per poter produrre i fiori, visto che la fioritura, e la conseguente fruttificazione, sono eventi che necessitano di grandi spese energetiche per le piante.

I motivi per cui una pianta bulbose smette di fiorire, o di anno in anno diminuisce il numero dei fiori, sono legati appunto alla disponibilità di tali sostanze nutritive: se sono poche o scarse, i fiori saranno pochi o nulli.

Come si fa per favorire l’immagazzinamento delle sostanze nutritive da parte di una pianta bulbosa o rizomatosa?

Le piante producono sostanze nutritive attraverso la fotosintesi clorofilliana, quindi è fondamentale coltivare al meglio le foglie delle nostre bulbose, evitando di potarle quando la pianta ha appena smesso di fiorire; la pratica della potatura del fogliame delle bulbose, ci priva, di anno in anno, di sempre maggiori fiori, in quanto lasciamo poco tempo alla pianta per praticare la fotosintesi, e quindi per produrre sostanze nutritive e quindi per immagazzinare sufficienti risorse per la fioritura dell’anno successivo. Le foglie vanno quindi annaffiate, concimate e lasciate vegetare fino a quando non cominciano a disseccare da sole.

Un altro motivo per cui questo non avviene, può anche essere legato al terreno in cui le piante vengono coltivate, che può essere eccessivamente povero di Sali minerali; oppure, soprattutto se tieni i tuoi bulbi in vaso, potrebbe darsi che con il passare degli anni i rizomi delle calle si siano allargati eccessivamente, o le fresie potrebbero aver prodotto dei bulbilli laterali: in un terreno eccessivamente affollato, la competizione è eccessiva, e il risultato è totale mancanza di fioriture, visto che non ci sarebbe comunque spazio per i nuovi bulbi prodotti dai semi.

Se quindi coltivi i tuoi bulbi in vaso, potrebbero necessitare di un rinvaso, per allargarli, fornendo maggiore spazio per ogni bulbo, ma anche per fornire del nuovo terriccio fresco.

Un altro motivo legato alla scarsa fioritura potrebbe essere legato al clima: le piante bulbose o rizomatose spesso necessitano di un periodo di riposo vegetativo invernale per poter fiorire al meglio; contemporaneamente, gelate tardive, quando le piante stanno già germogliando, possono rovinare i futuri boccioli e causare l’assenza di fiori.

In inverno le bulbose e le rizomatose vanno lasciate senza acqua e concime, in modo che entrino in riposo vegetativo fino alla primavera; se coltivate in casa, con un clima eccessivamente caldo, la fioritura difficilmente avverrà l’anno successivo.


  • zanthedeschia aetiopica le calle sono piante acidofile?????? grazie...
  • Calle colorate Salve, ho avuto una calla gialla (zantedeschia elliottiana) e quando l'ho ricevuta era in perfetta forma. con due fiori aperti e gli altri semi aperti. a distanza di una settimana alcune foglie si son...
  • Calle selvatiche: bacche rosse e foglie di un verde intenso! La calla selvatica appartiene alla famiglia delle Araceae. Viene denominata anche Arum italicum (per la sua presenza diffusa nelle regioni italiane), Pan di serpe, Gigaro chiaro, Giaro, Erba biscia, e...
  • Calla di palude Pianta perenne acquatica rizomatosa, originaria dell'America del nord, dell'Europa, e dell'Asia del nord, con rizomi interrati sul fondale di laghi tranquilli, oppure galleggianti; presenta foglie con...


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO