mandevilla senza fiori

Domanda : mandevilla senza fiori

Buongiorno.

La mia mandevilla, che ho da circa 2 mesi, è posizionata su un terrazzo, pieno sole di mattina, mezza ombra nel pomeriggio. Fino a poco tempo fa rifioriva regolarmente e copiosamente; ora invece ha un solo fiore, e temo sarà l'ultimo, perchè non vedo germogli! Le foglie, inotre, sono in parte scolorite e in parte molto rugose. Il vivaista mi ha consigliato di concimare a dosi ridotte ad ogni innaffiatura.

Non funziona, mi sembra che la pianta stia soffrendo.

Cosa posso fare?

Grazie mille

Paola

fiore

semi Osteospermum 100pcs / bag, semi, fiori margherita Osteospermum, 8 colori, semi di bonsai fiore, natura pianta da vaso per il giardino di casa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10€


Risposta : mandevilla senza fiori

Gentile Paola,

nonostante l’aspetto delicato, le piante di mandevilla sono abbastanza robuste; per svilupparsi hanno bisogno di un vaso ampio, con una buona quantità di terriccio di ottima qualità, mescolato ad un poco di sabbia, per aumentare il drenaggio; e di una posizione luminosa, ma non eccessivamente soleggiata. Esistono varietà ben resistenti al sole, ma in genere hanno nomi che ricordano il sole, appunto, come le bellissime sundaville. Risulta quindi più producente posizionare le piante dove ricevano il sole nelle prime ore del mattino, semiombreggiate per il resto della giornata. Queste piante nei vivai di produzione vengono molto “pompate”, per ottenere al momento della vendita piante già colme di boccioli; per coltivarle in casa non è necessario essere così solerti, e ritengo che annaffiare le piante con costante aggiunta di concime sia eccessivo. Piuttosto prova a spargere un cucchiaio di concime a lenta cessione sulla superficie del vaso. In estate le mandeville possono necessitare di annaffiature ogni due giorni, o anche quotidianamente; ne risulta un serio eccesso di concime, se ogni volta aggiungi all’acqua il fertilizzante, anche se in dosi ridotte. In tutte le cose, la carenza e l’eccesso sono similmente problematici, e una grande quantità di Sali minerali nel terreno può causare anche la morte della pianta. Ritengo sia quindi opportuno concimare meno la tua mandevilla; o ponendo solo del concime granulare (poco) sul vaso, che si scioglierà ad ogni annaffiatura; oppure fornisci ,il fertilizzante una volta settimana, ,in dose dimezzata rispetto a quella presente sulla confezione del concime.

Foglie sbiadite e vistosamente rovinate possono essere causate da eccessi di azoto nel terreno; ma questo sintomo può essere causato anche da una infestazione di acari; dovresti in questo caso vedere anche minuscoli puntini gialli sul fogliame, e qualche sottilissima ragnatela; in questo caso, utilizza un acaricida per piante su tutto il fogliame della tua mandevilla.


  • pollina buon giorno,vi scrivo questa mail xchè desidero sapere lacomposizione chimica della pollina.in oltre se non è per voi un problema, mi piacerebbesapere se la pollina, prima di essere usata come...
  • camelie Ho sul terrazzo due vasi di ortense (una bianca e una rosa chiara) che, nonostante abbia provveduto a proteggere, hanno patito molto i rigori dell'inverno appena trascorso. Una di esse, in particolare...
  • azalea Buon giorno,desideravo sapere come va applicato il concime a base di ferro su un'azalea bonsai il tipo di concime che ho comprato e' liquido e la marca è CIFO. nelle indicazione non dice le quantita...
  • ficus salve ho comprato un bonsai ginseng in un centro commerciale ed e' piantato in un vaso piccolo volevo sapere se devo travasarlo e se si come. poi ho comprato un concimante liquido universale posso con...

Belle Vous 20cm SK5 Cesoie Ergonomiche per Potatura da Giardino in Acciaio-Lame Affilate perfette per tagliare Cespugli, Arbusti & Siepi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
(Risparmi 10€)




COMMENTI SULL' ARTICOLO