Alstroemeria, Giglio peruviano - Alstroemeria aurantiaca



In questa pagina parleremo di :Giglio del Perù

Generalità

piccolo arbusto perenne, sempreverde, originario delle zone montuose dell'America meridionale; dalle radici tuberose si sviluppano sottili fusti eretti, abbastanza rigidi, scarsamente ramificati, che raggiungono i 60-100 cm di altezza; il fogliame é verde, poco denso, le lunghe foglie sono alterne, rigide, appuntite, spesso la pagina inferiore é rivolta verso l'alto. In tarda primavera e durante l'estate producono numerosi piccoli fiori, all'apice dei fusti, di colore rosato o giallo; esistono numerosissimi ibridi, dai colori più vari, anche rossi, porpora o arancio. I fiori di alstroemeria sono simili a piccoli gigli, e presentano generalmente puntinature o striature marroni sui petali. Sono molto apprezzati come fiori recisi, in vaso possono rimanere fioriti anche per un paio di settimane.

Esposizione

porre a dimora in luogo soleggiato, o semiombreggiato, al riparo dal vento; in genere possono sopportare temperature vicine ai-4/-5°C, nei luoghi con inverni molto rigidi é quindi bene coltivare le astroemerie in contenitore, in modo da poterle porre al riparo dal freddo durante la stagione fredda.

Annaffiature

da marzo fino a settembre annaffiare con regolarità, lasciando asciugare il terreno tra un'annaffiatura e l'altra. In genere possono sopportare brevi periodi di siccità, ma si ottiene una fioritura migliore con annaffiature regolari. Durante il periodo vegetativo fornire del concime per piante da fiore, sciolto nell'acqua delle annaffiature, ogni 15-20 giorni.

Terreno

necessitano di un terreno ricco, sciolto, molto ben drenato. Prima di metterle a dimora arricchire il terreno con del concime organico ben maturo, ed alleggerirlo con sabbia di fiume lavata. Gli esemplari coltivati in contenitore si rinvasano in autunno, ogni 4-5 anni.

Moltiplicazione

avviene per seme, a fine inverno, prima di essere interrati i semi devono passare almeno 2-3 settimane in luogo freddo per poter germinare, è quindi consigliabile appoggiare i semi sul substrato di semina, inserire i contenitori in sacchetti di plastica e conservarli in frigorifero per 2-3 settimane. In autunno é possibile dividere i rizomi carnosi, avendo cura di mantenere almeno un paio di radici ben sviluppate per ogni porzione prodotta.

Parassiti e malattie

vengono spesso attaccate da afidi e acari. Temono la muffa grigia e l'oidio.

Alstroemeria, Giglio peruviano - Alstroemeria aurantiaca : Alstromeria in vaso

Le alstromerie si possono coltivare sia in terra che in vaso. La coltivazione invaso da dei grandi risultati e permette di sfruttare questa pianta nei suoi periodi di massima bellezza. Quando l'alstromeria fiorisce infatti, il vaso si può mettere in bella vista in casa mentre quando la pianta sfiorisce si può spostare il vaso e metterlo in un angolo del giardino.

Per coltivare una alstromeria in vaso è possibile comprare una pianta in un vivaio o in un garden center e metterla subito a dimora. Scegliamo del terriccio universale che è l'ideale per questa pianta, dopo di che prendiamo un vaso che ci piace e che sia grande almeno una volta e mezza il vaso nel quale la pianta si trova. Dopo di che iniziamo a riempire il vaso mettendo uno strato di 2 centimetri di argilla espansa o di altro materiale drenante, sopra il quale aggiungiamo del terriccio.

Dopo aver steso anche questo primo strato di terriccio andiamo a togliere la pianta di alstromeria dal suo vaso e la posizioniamo nel nuovo vaso avendo cura di mettere la pianta centrale, in mezzo al vaso. Fatto questo riempiamo il vaso con il terriccio ai lati del pane di terra fino a colmare tutto lo spazio vuoto.

A questo punto prendiamo il vaso sui bordi con entrambe le mani e diamo 2-3 colpi di aggiustamento battendo il vaso sul terreno, dopo di che comprimiamo con le mani per bene il terreno prima di dare ancora un paio di colpi. Annaffiamo con cura il vaso facendo compattare per bene la terra che si ridurrà di volume e se necessario andremo ad aggiungere dell'ulteriore terriccio per colmare eventuali vuoti.


alstroemeria
alstroemeria
Fiore originario dell'America del sud, che sboccia in mazzetti portati su lunghi fusti carnosi; facilmente coltivabile anche in giardino, dove si possono porre a dimora i piccoli bulbi, le alstroemeri ...
visita : alstroemeria
alstroemeria
alstroemeria
Il nome botanico è Alstroemeria, e indica alcune specie di piante rizomatose, originarie del sud America, coltivate anche in Europa da un paio di secoli; da poco tempo queste piante hanno trovato post ...
visita : alstroemeria




Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta direttamente ai raggi del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Evitare di annaffiare eccessivamente; in genere è sufficiente fornire acqua ogni 15-20 giorni, o anche meno; più il clima è freddo e meno la pianta necessita di annaffiature; si consiglia di sospendere le annaffiature durante i periodi con temperature molto rigide.


Tenere asciutto
concimazione
In inverno è consigliabile sospendere, o ridurre drasticamente, le concimazioni; infatti un eccessivo sviluppo di vegetazione tenera e di nuovi germogli esporrebbe eccessivamente le piante al rischio di gelate.


Esigenze della piante a dicembre in un clima mediterraneo.

  1. Commenti
  2. Invia ad amico

commenti

15.59.22 -
roberta - commento su Alstroemeria, Giglio peruviano - Alstroemeria aurantiaca
vorrei sapere dove posso comprare in internet delle piante di alstroemeria
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

nome:

email:

commento :

Invia articolo ad un amico










Articoli Correlati



Alstroemeria
Alstroemeria
Fiore originario dell'America del sud, che sboccia in mazzetti portati su lunghi fusti carnosi; facilmente coltivabile anche in giardino, dove si possono porre a dimora i piccoli bulbi, le alstroemeri ...
Vai alla pagina Alstroemeria
Lotus
Lotus berthelotii
pianta erbacea perenne originaria delle isole Canarie, semi sempreverde; ha portamento rampicante o prostrato, raggiunge i 25-30 cm di altezza, ma tende ad allargarsi molto rapidamente, costituendo un ...
Vai alla pagina Lotus berthelotii
Eliotropio
Eliotropio, Fior di Vaniglia. Salvia blu - Heliotropium arborescens
al genere heliotropium appartengono circa duecentocinquanta specie di piante, diffuse in gran parte delle zone temperate del pianeta; H. arborescens è una pianta erbacea, perenne, sempreverde, origina ...
Vai alla pagina Eliotropio, Fior di Vaniglia. Salvia blu - Heliotropium arborescens
potentilla fructicosa red ace
Potentilla
piccolo arbusto a foglia caduca, originario dell'America settentrionale e dell'Asia; esistono circa cinquecento specie di potentilla, diffuse in tutto il globo, soltanto alcune vengono coltivate come ...
Vai alla pagina Potentilla
Giardinaggio su Facebook Giardinaggio su Yuotube Forum Giardinaggio Registrazione a Giardinaggio.itForum Giardinaggio
Pagine più visitate di questa settimana
Erica Erica Il genere Erica è costituito da centinaia di speci continua...
EliotropioEliotropio, fior di vaniglia La Vaniglia è una spezia, ottenuta dai frutti di u continua...
Rose di NataleRose di Natale Gli Ellebori sono piante perenni, con radice rizom continua...
Elleboro  Elleboro - Helleborus Viene chiamato anche Rosa di Natale, perchè l'elle continua...
Iperico  Iperico - Hypericum pianta perenne semisempreverde, originaria dell'Eu continua...





Altre piante simili


Linguaggio dei fiori

Linguaggio dei fiori
Conoscere il significato ed il linguaggio dei fiori è di fondamentale importanza per non fare brutte...

... vai alla pagina Linguaggio dei fiori

Poesie

Poesie
Per i nostri lettori amanti della letteratura, giardinaggio.it offre con questa sezione una splendid...

... vai alla pagina Poesie




  • L'arte dei bonsai, un connubio di abilità e pazienza che può dare enormi soddisfazioni a chi la pratica. Scoprila con la rubrica di giardinaggio.it!
  • Scopri la rubrica di giardinaggio.it dedicata alle piante ed ai fiori da giardino. Moltissime schede su altrettante specie ti sveleranno tutti i segreti del giardinaggio.
  • Le tecniche di giardinaggio passate una ad una in rassegna con ampie schede di approfondimento, per scoprire tutto sulle tecniche di coltivazione.
  • Gli appassionati di giardinaggio sanno che un buon giardino non si vede solo dai fiori e dalle piante. Resta aggiornato sull'arredamento per esterni con questa nostra rubrica.