Cotonaria - Lychnis coronaria

Generalità

La Lychnis coronaria, detta anche cotonaria, è una pianta erbacea perenne di medie dimensioni, diffusa in Europa ed in Asia; sviluppa grandi foglie, riunite in rosette basali, di forma spatolata, allungate ed appuntite, abbastanza spesse, ricoperte da una fitta peluria sottile che dona alla pianta una colorazione verde-grigiastra. In primavera tra le foglie si ergono sottili fusti erbacei, alti anche 60-80 cm, abbastanza ramificati. All'apice di ogni ramificazione sbocciano piccoli fiori singoli, costituiti da cinque petali, supportati da un calice carnoso, che in seguito si sviluppa in un baccello contenente i piccoli semini neri; i fiori di lychnis sono di colore rosato, la varietà "alba" ha fiori bianchi o color crema. Durante l'inverno le piante possono rimanere sempreverdi, se il clima non è eccessivamente rigido; in genere le singole piante di lychnis non sopravvivono molti anni, ma poichè tendono ad autoseminarsi, ogni anno si sviluppa nello stesso luogo una macchia abbastanza ampia di piante. Per manenere la pianta gradevole e compatta si consiglia di tagliare i fiori appassiti, accorciando di circa un terzo il fusto che li porta; a fine estate invece lasciare che i fiori appassiscano, dando origine ai semi, che vanno raccolti quando il baccello che li contiene è completamente disseccato.
lychnis

semi di fiori in vaso Rudbeckia Hirta, semi di Echinacea, dagli occhi neri margherita, circa 50 particelle

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10€


Esposizione

lychnis Per ottenere il migliore sviluppo e una crescita vigorosa è bene porre a dimora le piante di cotonaria in luogo soleggiato o semiombreggiato; si consiglia di evitare l'ombra completa, che può causare la mancata fioritura.

Le piante di Lychnis coronaria non temono il freddo, anche se, nelle zone con inverni molto rigidi, è consigliabile tagliare alla base le foglie, per evitare che il freddo le rovini.

Si dimostra comunque una pianta di facile coltivazione.

  • Lychnis Ciao a tutti, qualcuno sa dirmi che pianta è questa? Grazie in anticipo ...
  • Lotus Il Lotus berthelotii è una pianta erbacea perenne originaria delle isole Canarie, semi sempreverde; ha portamento rampicante o prostrato, raggiunge i 25-30 cm di altezza, ma tende ad allargarsi molto ...
  • piante perenni Con il termine generico Perenni si intendono quelle piante erbacee che hanno uno sviluppo pluriennale, quindi rimangono nel nostro giardino per anni, contrariamente a quanto accade alle annuali, che i...
  • Eliotropio al genere heliotropium appartengono circa duecentocinquanta specie di piante, diffuse in gran parte delle zone temperate del pianeta; Heliotropium arborescens è una pianta erbacea, perenne, sempreverd...

Forte adattabilità Nicotiana Alata Semi 100pcs Cina alato Tabacco bonsai semi di fiore vasi da giardino Casa Piante Semi di tabacco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,93€


Annaffiature

lychnis coronaria Dopo aver posto a dimora le giovani piante, nella stagione autunnale o a fine inverno, è bene annaffiare abbondantemente il terreno per permettere alle radici di acquisire forza; in seguito, queste piante si accontentano delle piogge, anche se è opportuno annaffiarle sporadicamente durante le calde giornate estive quando le temperature troppo elevate potrebbero provocare danni agli esemplari di cotonaria.

Gli esemplari di Lychnis coronaria possono sopportare senza problemi brevi periodi di siccità, mentre la carenza di acqua prolungata causa un vistoso appassimento delle foglie, che si risolve rapidamente fornendo un'abbondante annaffiatura.


Terreno

cotonaria Gli esemplari appartenenti a questa varietà si sviluppano senza problemi in qualsiasi terreno, talvolta poi sembrano fiorire di più in zone con substrato povero e sassoso; prediligono comunque i terreni ben drenati e temono il ristagno idrico che può provocare l'insorgenza di marciumi radicali.


Moltiplicazione

La moltiplicazione di queste piante, di solito, avviene per seme, da febbraio ad aprile, o in autunno. E' anche possibile procedere nella riproduzione con la divisione dei cespi nel periodo autunnale. Sono piante facilmente coltivabili, che non richiedono particolari attenzioni per dare buoni risultati.


Cotonaria - Lychnis coronaria: Parassiti e malattie

cotonaria le infiorescenze fresche di queste piante vengono spesso attaccate dagli afidi; un altro problema può essere costituito dal ragnetto rosso. Per contrastare efficacemente il problema è bene intervenire prima della ripresa vegetativa con prodotti insetticidi ad ampio spettro in modo tale da approntare un trattamento preventivo che possa proteggere le piante da parassiti e malattie.





Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta direttamente ai raggi del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Evitare di annaffiare eccessivamente; in genere è sufficiente fornire acqua ogni 15-20 giorni, o anche meno; più il clima è freddo e meno la pianta necessita di annaffiature; si consiglia di sospendere le annaffiature durante i periodi con temperature molto rigide.


Tenere asciutto
concimazione
In inverno è consigliabile sospendere, o ridurre drasticamente, le concimazioni; infatti un eccessivo sviluppo di vegetazione tenera e di nuovi germogli esporrebbe eccessivamente le piante al rischio di gelate.


Esigenze della piante a dicembre in un clima mediterraneo.

COMMENTI SULL' ARTICOLO