Pesco

Pesco: Generalità

fiori pesco

Originario della Cina, il pesco fu portato per la prima volta in Europa da Alessandro Magno che, durante le numerose spedizioni in Medio-Oriente, aveva notato la bellezza di questa pianta. In Oriente, così come nei Paesi Occidentali, il pesco è ritenuto il simbolo della primavera e della ripresa dell'attività vegetativa dopo la lunga pausa invernale. In Egitto sulla base delle foglie lanceolate di questa pianta si è soliti attribuirle il significato del silenzio.

Regalare fiori di pesco è segno di ammirazione e profonda riconoscenza.

fiori pesco

L'inverno del pesco in fiore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17€
(Risparmi 3€)


Guarda il Video



Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta ai raggi diretti del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Evitare di annaffiare troppo spesso, generalmente le annaffiature possono essere anche sporadiche, ogni 10-15 giorni.


Tenere asciutto
concimazione
Prepariamo le nostre piante all'arrivo dell'inverno; possiamo praticare una concimazione a base di concime organico, da interrare nei pressi della pianta, in questa maniera miglioreremo l'impasto del terreno stesso e forniremo alla pianta una fonte a lunga durata di azoto.


Esigenze della piante a settembre in un clima alpino.

COMMENTI SULL' ARTICOLO



sitemap %>