Divisione di cespi di piante

vedi anche: Trova piante

Divisione di cespi di piante:

divisione cespi

Le piante perenni da tempo a dimora e ben sviluppate possono essere propagate tramite il metodo della divisione; in genere si procede in autunno, quando le piante stanno per entrare in un periodo di riposo vegetativo. Procediamo estirpando la pianta dal terreno in cui viene coltivata; scuotiamola bene per rimuovere il terreno attaccato alle radici, in questo modo potremo meglio valutare le dimensioni dell’apparato radicale. Per ottenere nuove piante dividiamo il cespo in alcune porzioni, cercando di evitare il danneggiamento delle parti vegetative estere; utilizziamo per questa operazione delle cesoie ben affilate e sterilizzate, in modo da praticare tagli netti e puliti; possibilmente ripuliamo e disinfettiamo le lame dello strumento ogni volta che ci accingiamo a dividere una nuova pianta. Controlliamo che ogni porzione praticata conservi una buona quantità di radici ben sviluppate, per favorire l’attecchimento della nuova pianta. Una volta preparate le nuove piantine le poniamo a dimora in un buon substrato soffice e ricco, che presenti anche un ottimo drenaggio. Annaffiamo a fondo il terreno.

Third person

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,81€


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO