rifilare il prato

rifilare il prato:

rifilare il prato

Talvolta non sufficiente possedere un tosaerba per tenere in ordine il prato, i bordi e le zone tra le piante rimangono spesso inaccessibili; se non vogliamo apprestarci a tagliare l'erba in queste zone a mano, con una lunga cesoia, dovremo utilizzare il decespugliatore. Si tratta di un lungo strumento dotato sul fondo di un filo rotante, che rimuove celermente l'erba anche nelle zone pi difficili e piccole.

Il filo libero, quindi l'angolazione con cui teniamo il decespugliatore importantissima: bene cercare di tenere il fondello del decespugliatore parallelo al terreno, in modo che il filo tagli l'erba in modo corretto; se teniamo il decespugliatore in posizione eccessivamente angolata possiamo far strisciare il filo sul terreno, in questo modo andremo non a tagliare l'erba ma ad asportarne i rizomi, con evidente danno per il manto erboso.

Il filo si deteriora progressivamente, quindi importante sostituirlo periodicamente, per avere un taglio sempre netto.


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO