Alberi da fiore

Alberi da fiore

Gli alberi da fiore sono quelli che quotidianamente anche in città i nostri occhi incrociano, infatti si possono notare delle piante che producono frutti come il pero, il melo, il nocciolo, il noce, il pesco ed il mandorlo che però nella fase iniziale producono dei fiori. Per tutti gli alberi da fiore coltivati in un giardino è fondamentale la potatura per modificare l’attitudine vegetativa e migliorare notevolmente quella produttiva. Con essa ne risentono positivamente sia la qualità che la quantità perché in questo modo, si evita lo sviluppo di fiori scadenti e la produzione alternata. Su ognuno di queste singole piante è possibile intervenire sia con pratiche invernali (potatura secca) che con quelle estive(potatura verde)che consistono in operazioni di cimatura, piegatura, legatura ed incisione. Nei primi anni di vita dell’albero, i tagli devono essere limitati per consentire una veloce produzione ed una rapida formazione dei germogli . Tuttavia per una buona fioritura bisognerà tener conto di tante variabili come per esempio le condizioni climatiche, il tipo di terreno, le caratteristiche del portainnesto e della varietà innestata. Per una buona potatura bisogna evitare l’uso eccessivo di forbici o di tagli spropositati che sono perciò sconsigliabili. Non bisogna dimenticare però che ogni pianta rappresenta un caso unico e quindi, i consigli devono necessariamente rimanere generici e sostanzialmente orientativi. Infine non bisogna commettere l’errore di affidarsi a pareri di persone non qualificate ma, l’assistenza di un potatore esperto aiuta a farsi un piccolo bagaglio personale per imparare le tecniche di cura e potature di questa tipologia di piante.
fiori di pesco

Lerway 86.6" 2.2M Rosa Fata Fiore Flessibile 20 LED luci della stringa per Giardini, Prato, Patio, alberi di Natale, matrimoni, feste, bar, club, piscina coperta e la decorazione esterna (bianco)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€
(Risparmi 7€)


ALBERI DA FIORE : IL MANDORLO

mandorlo fiori I mandorli sono meravigliosamente piccoli e compatti con un’altezza che oscilla dai tre ai sei metri. I suoi fiori sviluppano le mandorle all'interno di piccoli frutti anche se tecnicamente si può considerare un vero e proprio fiore. Esistono due tipi di alberi di mandorle:quello che produce frutti dolci e frutti amari.

Questi ultimi pur non essendo commestibili sono belli quando sono in fiore. Creano soltanto un po’ di fastidio e confusione quando i frutti cadono dai rami però il tutto è compensato dalla bellezza dei loro fiori. Per una buona fioritura dell’albero di mandorlo è fondamentale nel periodo invernale accorciare i rami alti lasciando soltanto quelli che presentano almeno tre o quattro gemme innestate: con questo accorgimento agli inizi della primavera successiva il nostro giardino sarà ornato dai suoi tipici colori.


  • alberi All'interno di ogni scheda sulla singola pianta, troverete alcune generalità, e le principali caratteristiche dell'albero in relazione a:- Esposizione- Annaffiature- Terreno- Moltiplicazione...
  • Eritrina L'eritrina è un arbusto o piccolo albero caduco appartenente ad un genere che comprende più di 100 specie di alberi originari dell'America centrale. Questa pianta presenta un portamento eretto, molt...
  • abies concolor L'Abete Abies concolor è una conifera sempreverde, originaria dell'America settentrionale; si tratta di un albero a crescita abbastanza lenta, mediamente longevo, che può raggiungere i 15-25 metri di ...
  • Cipresso alberi Il Cupressus sempervirens è una conifera sempreverde di dimensioni contenute, proveniente dal nord America, dall'Europa mediterranea, dall'Africa settentrionale e dall'Asia, solitamente di forma colon...

Pannelli per recinzione da giardino in legno, bordo per prato o per decorare piante, giardini, sentieri cantiere Inground Fence. Ideale per giardino, Patio, alberi, piante, fiori o da esterno, decorazione da giardino, confezione da 6 pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,11€


ALBERI DA FIORE: IL MELO

melo Crescere alberi di mele nel giardino di casa può essere divertente e gratificante. Diversi fattori sono importanti da considerare prima di piantarlo per la produzione di una buona quantità di mele. Una volta scelto il luogo adatto con una buona potatura ed un adeguato controllo dei parassiti in agguato, l’albero riesce ai fiorire in modo soddisfacente permettendoci di ammirare i colori dei loro fiori. Questi ultimi per svilupparsi hanno bisogno di un clima mite quindi adatte sono le aeree del Mediterraneo ed inoltre, durante il gelo i fiori devono essere protetti con appositi teloni di plastica. La potatura anche per questo tipo di albero è importante non tanto per la fioritura ma per rinnovare i rami vecchi soprattutto quelli che hanno più di due anni di vita; anche in questo caso è opportuno lasciare quelli che presentano almeno più di quattro gemme da fiore.


ALBERI DA FIORE : IL PESCO

pesco fiori L’albero di pesco deve essere piantato in un luogo caldo perché soltanto in questo modo si riesce ad ottenere una buona fioritura. I fiori di pesco hanno spesso una chioma ricca ed i rami piuttosto esili, hanno bisogno di un accurato supporto per tenerli innalzati. Questa operazione va fatta all’inizio. quando l’albero è ancora giovane. A questa potatura iniziale ne seguono nel corso degli anni altre più leggere perché l’albero nel frattempo si sarà irrobustito e la fioritura anche abbondante non inciderà più di tanto su di essi. I fiori di pesco prima di essere potati vanno ovviamente liberati dalla protezione invernale e staccati da eventuali supporti. Bisogna asportare tutti i rami vecchi facilmente riconoscibili per il fatto che non avranno più dei bei getti e comunque, possiamo conservare quelli anche spogli purchè presentano almeno sette o otto gemme innestate. Un'altra procedura molto utile per agevolare la fioritura del pesco e degli altri alberi da fiore sin qui elencati è quella di cimare le piante. Essa si esegue tagliando la parte superiore dei rametti proprio all’inizio del periodo vegetativo quando, l’altezza dell’alberello è inferiore ai due metri per costringere la pianta a formare una sorta di cespuglio ed una volta diventata adulta produrrà molti più fiori. Se invece si vogliono ottenere dei fiori più grandi a discapito di una fioritura meno numerosa in questo caso si può eseguire la cosiddetta”sbottonatura”. Questa procedura consiste nell’eliminazione dei boccioli laterali favorendo di conseguenza lo sviluppo di quello centrale.



  • tipi di alberi Esistono tantissimi tipi di alberi sul nostro territorio, tutti con caratteristiche specifiche che li rendono unici. Sia
    visita : tipi di alberi
  • fiori pesco Quando si pensa a questo fiore viene subito in mente la canzone di Lucio Battisti “ Fiori rosa, fiori di Pesco”. Questo,
    visita : fiori pesco
  • albero pesco Le pesche appartengono alla grande famiglia dei prunus, così come albicocche, ciliegie, prugne; il nome botanico è prunu
    visita : albero pesco
  • albero con fiori rosa A seconda delle dimensioni del terreno che abbiamo a disposizione, sia un prato o un terrazzo di città, possiamo sceglie
    visita : albero con fiori rosa

COMMENTI SULL' ARTICOLO