Coltivazione Limone - Citrus limon - Citrus limon

Limoni in giardino

Il citrus limon è un albero da frutto, la cui coltivazione in Europa avviene da secoli; originario dell'India e dell'Asia; anche se viene considerato da sempre una specie a sè stante, il citrus limon è un ibrido naturale antichissimo, probabilmente nato dall'incrocio del cedro con un altra specie di agrume.

I limoni producono due fioriture all'anno, in primavera e in estate inoltrata, a cui seguono due fruttificazioni; i fiori sono bianchi e delicatamente profumati, i frutti sono gialli, ovali, con buccia sottile e molto aromatica e polpa succosa, più o meno aspra a seconda della varietà.

I frutti, prodotti in seguito alle fioriture, possono rimanere sull'albero anche un paio di mesi dopo la completa maturazione, senza perdere alcuna delle loro qualità; per questo motivo è possibile che su una stessa pianta coesistano frutti maturi, frutti verdi, frutticini e fiori. Per il consumo familiare infatti si colgono i frutti quando servono, senza staccarli dalla pianta anzitempo.

In realtà uno dei pregi del citrus limon è anche il fatto che questi frutti possono tranquillamente maturare anche dopo essere stati staccati dall'albero, quindi commercialmente vengono prelevati dalla pianta quando raggiungono le dimensioni adatte alla vendita.

Limone


Coltivazione citrus limon

Limone In Italia la coltivazione dei limoni avviene da secoli, perchè il clima mediterraneo è particolarmente adatto alla produzione di agrumi; le zone in cui viene più facilmente coltivato si trovano nel meridione, dove più difficilmente gelate precoci o tardive o venti freddi possono compromettere il raccolto. In realtà queste piante possono sopravvivere senza problemi nella gran parte della penisola, salvo nel zone più a nord, dove il clima invernale è eccessivamente rigido. Infatti i limoni possono sopportare anche gelate, ma solo se di leggera entità e breve durata: il gelo molto inteso può portare alla completa perdita del fogliame, e talvolta anche al disseccamento dei rami più esterni. Le piante severamente colpite dal gelo difficilmente soccombono, però tendono ad impiegare anche un paio di anni a riprendersi ed a ricominciare a fiorire e produrre frutti.

Quindi coltiviamo il nostro citrus limon in luogo ben soleggiato, al riparo dal vento; se viviamo nel nord Italia teniamolo in vaso, in modo da poterlo ricoverare in serra fredda durante l'inverno, per evitare che il freddo "bruci" il fogliame e i primi fiori primaverili.

  • Limoni Il citrus limon è sicuramente l’agrume più coltivato al mondo; tutti lo conosciamo. L’alberello è di dimensioni modeste, di solito non supera i 3-4 metri di altezza; il fogliame è sempreverde, scuro, ...
  • Agrumi, arance Gli Agrumi sono tra le piante da frutto più coltivate in tutto il mondo, sono grandi arbusti, più spesso piccoli alberi, di origine Asiatica, coltivati in Europa da secoli, ma diffusi da tempo anche i...
  • limone Buon giornodesidero avere informazioni su un problema inerente ad una pianta di limoni malata di cocciniglia.... come posso avere informazioni?grazie vs.risposta...
  • limone Salve, ho da poco un Limone di 1,5 m in vaso che tengo in balcone.Il clima é mite , visto che abito a Roma, però la zona dove abito é spesso ventosa specie a Marzo. Il mio balcone é esposto a Nord q...


Clima e terreno

terreno limone Queste piante, pur sopportando la siccità, non la amano particolarmente; evitiamo di lasciare il pane di terra attorno alle radici completamente asciutto per periodi di tempo prolungati, annaffiando con regolarità durante l'estate, e sporadicamente in autunno ed inverno.

Si utilizza per i limoni un buon terriccio ricco, leggermente acido, che presenti anche un'ottimo drenaggio, poichè il ristagno idrico porta rapidamente a marciumi radicali, dannosissimi.

Da aprile a settembre forniamo del concime specifico per piante da fiore o da frutto; spesso per i limoni si utilizza un ottimo concime naturale costituito da lupini secchi triturati, che fungono da concime a lenta cessione.


Coltivazione Limone - Citrus limon: Gli usi del citrus limon

Limone L'utilizzo dei limoni in Europa risale ai tempi dei romani, quando le carovane di mercanti asiatici avevano forti contatti con i mercanti europei; questi frutti vengono utilizzati in cucina, generalmente non si mangiano freschi, ma se ne usa il succo aspro per preparazioni dolci e salate.

Nella cucina Italiana il limone è un ingrediente fondamentale, soprattutto con il pesce, ma anche con le verdure e le carni.

Commercialmente vengono preferiti i limoni molto aspri, di cui viene venduto anche il solo succo concentrato; in Italia però si coltivano anche varietà a frutto dolce, che possono essere consumate crude, o anche utilizzate per produrre composte, marmellate succhi.

Il limone è ricco di vitamina c, che funge da antiossidante, soprattutto nelle preparazioni a base di frutta fresca.


Guarda il Video



Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta ai raggi diretti del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Annaffiare ogni 15-20 giorni, quando il substrato risulta asciutto da alcuni giorni; è consigliabile evitare gli eccessi, evitando che le piante siano troppo esposte alle piogge in questo periodo dell'anno.


Tenere asciutto
concimazione
Prepariamo le nostre piante all'arrivo dell'inverno; possiamo praticare una concimazione a base di concime organico, da interrare nei pressi della pianta, in questa maniera miglioreremo l'impasto del terreno stesso e forniremo alla pianta una fonte a lunga durata di azoto.


Esigenze della piante a ottobre in un clima continentale.

COMMENTI SULL' ARTICOLO