Potatura cacti

Domanda : Potatura cacti

Potatura di un cacti alto 2 metri:


Risposta : Potatura cacti

Gentile lettore,

per poter rispondere alla sua questione sulla potatura dei cactus è necessario conoscere la specie del suo cactus; infatti a parte le opuntie, che producono fusti divisi in articoli, e che sono quindi di facile potatura, in quanto è sufficiente rimuovere gli articoli più esteri per diminuire le dimensioni della pianta; per quanto riguarda le altre cactacee la potatura può portare a rovinare completamente l'estetica della pianta.

Nella gran parte dei casi le cactacee molto grandi hanno portamento colonnare, scarsamente ramificato; gli eventuali rami possono essere rimossi alla base, ed anche utilizzati come talee.

Se invece si procede rimuovendo l'apice dei fusti di una cactacea, si produrrà sicuramente una ampia cicatrice, che rimarrà permanente sulla pianta. Nel corso degli anni poi la pianta potrebbe germogliare proprio sui bordi di tale cicatrice, producendo nuove ramificazioni.

Per meglio indicarle come procedere è quindi necessario conoscere il genere di cactacea che desidera potare, o almeno averne una foto.

  • Rhipsalis famiglia composta da circa 60 specie di piante cactacee, alcune delle quali epifite, originarie dell'America meridionale, dell'Africa e dell'Asia. Hanno portamento ricadente, con fusti carnosi, spesso...
  • Neoporteria genere che conta alcune decine di specie di cactacee, globose o brevemente colonnari, originarie dell'America meridionale; il genere viene anche chiamato Eryosice. Hanno fusto di colore verde scuro, o...
  • Echinopsis Buon giornoLa mia idea era quella di fare un'aiuola dedicata alle piante grasse, ma non essendo molto esperta volevo avere info su:- qual'era il periodo migliore per piantarle - sulla torba da u...
  • echinocactus quali sono le piante grasse che posso mettere in un giardino roccioso e che durino fuori anche in inverno senza doverle ritirare....



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO