Barbecue acciaio

vedi anche: Barbecue muratura

Generalità

L'acciaio è da sempre conosciuto come un materiale piuttosto resistente e facile da pulire. Per questo motivo sono stati realizzati diversi tipi di barbecue in acciaio. I modelli che siamo abituati a vedere sono quelli piuttosto piccoli con coperchio, che comunque garantiscono un'ottima cottura del cibo. Il materiale con il quale sono realizzati questi barbecue è in grado di diffondere uniformemente il calore. Spesso anche i modelli professionali sono realizzati in acciaio inox, non richiedono una manutenzione particolare e possono essere facilmente puliti con un detergente specifico per l'acciaio. Quando si dice che il barbecue in acciaio può essere lasciato anche all'esterno occorre sottolineare che si tratta di un’abitudine che è meglio evitare durante il periodo invernale. Questi modelli sono dotati spesso di rotelle proprio per consentire un agevole spostamento ed è opportuno collocarli all'interno di uno spazio chiuso o almeno al riparo dalla pioggia.

barbecue acciaio

Landmann 11290 Barbecue rettangolare in acciaio INOX

Prezzo: in offerta su Amazon a: 69€


La struttura di supporto

barbecue d'acciaoAnalizzando la struttura di un barbecue classico in acciaio possiamo porre l'accento su tutti gli elementi che lo compongono. Innanzitutto la struttura di supporto, che serve a sostenere il peso del braciere, la struttura del barbecue stesso, il coperchio per la chiusura, un eventuale piano d'appoggio laterale, un termostato esterno per la verifica della temperatura e una griglia.

I modelli che hanno una dimensione piuttosto ragguardevole hanno una struttura di supporto rettangolare, dove possono essere presenti anche due ruote su un lato, che devono essere bloccate quando il barbecue è in utilizzo.

  • piante da giardino In questa sezione parliamo di arbusti.Una raccolta di schede dettagliate sulle diverse specie coltivate nei nostri giardini.I consigli per una giusta scelta in base alle esigenze della vostra aiuo...
  • arredamento giardino Le giornate soleggiate invitano a passare più tempo all’aria aperta, a contatto con la natura; per meglio godere di giardini, terrazzi o semplici balconi, possiamo attrezzare le nostre aree verdi con ...
  • Benvenuto nella sezione di giardinaggio.it dedicata ai mobili da giardino dove interessanti articoli spiegano caratteristiche, qualità e peculiarità dei diversi modelli e delle diverse tipologie prese...
  • Utilissime per chi deve gestire grandi superfici come per chi vuole mantenere l'ordine nel proprio giardino domestico, le casette da giardino possono essere costruite in differenti materiali, avere va...

BBQ collection - Barbecue A Colonna Xxl In Acciaio Con Griglie Regolabili 64X51X35Cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 44,96€


La griglia

La grandezza del braciere determina la grandezza della griglia, piuttosto ridotta nelle versioni del barbecue rotondo, adatto soprattutto ad uso familiare. Il grande barbecue in acciaio, invece, dispone non solo di una griglia piuttosto ampia ma anche generalmente di un’altra griglia posta ad un livello superiore, utilizzata per cucinare le pietanze che richiedono un grado di calore inferiore, oppure usata per lasciare in caldo quanto già cucinato.


Il coperchio

Chiudendo il coperchio del barbecue la temperatura interna tende a salire. In alcuni casi ciò può essere verificato attraverso un rilevatore di temperatura esterno che indica il grado raggiunto e questo aiuta a velocizzare i tempi di cottura. All'interno di questo barbecue è possibile trovare anche il ferro per il pollo allo spiedo, e quando si tratta di un barbecue piuttosto grande se ne può cucinare anche più di uno.


Pulizia

La griglia è senz'altro la parte del barbecue che richiede un’accortezza maggiore perché deve essere sempre perfettamente pulita a ogni nuovo utilizzo. Ciò è determinante perché, se si cambia pietanza da cucinare e non si lava la griglia, questa prenderà il sapore del cibo precedentemente cotto. La griglia in acciaio va lavata con acqua e sapone e solo dopo averla fatta asciugare completamente va riposta e può essere utilizzata. La struttura interna del barbecue, invece, va spolverata con uno straccio asciutto e proprio grazie al coperchio, si evita che piccoli animali si possano introdurre all'interno, avendo così una garanzia di pulizia maggiore. Esternamente l'acciaio, se trattato con un deterrente specifico, rimarrà a lungo splendente. Ovviamente con il passare del tempo tenderà a perdere la sua brillantezza, ma se si pulisce sempre in maniera adeguata può rimanere nel suo stato iniziale per molti anni. Quanti non hanno la possibilità di poter riporre il barbecue all'interno di uno spazio chiuso devono almeno coprirlo con un telo di plastica, e cercare di porlo in una zona che sia il più possibile al riparo.


Barbecue acciaio: Costi e modelli

Il barbecue in acciaio può essere utilizzato anche sulla terrazza e, grazie ai tanti modelli disponibili, anche chi ha solo un piccolo balcone non dovrà rinunciare al piacere di una grigliata. Ogni modello ha sicuramente caratteristiche differenti che andranno ad influire sul costo. Si parte generalmente da un prezzo piuttosto accessibile per i modelli di misura media, mentre quelli più accessoriati avranno senz'altro un costo più alto. Usare un piccolo barbecue quando si hanno molte persone a pranzo significa che è sempre necessario che ci sia una persona a cucinare, mentre se si decide di acquistarne uno piuttosto grande sarà possibile pranzare tutti insieme, perché la griglia permetterà di cucinare una quantità maggiore di cibo. Inoltre, chiudendo il cibo all'interno del barbecue spento, dopo averne terminato la cottura, lo si potrà mantenere a lungo caldo e quindi servirlo in tavola anche in un momento successivo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO