Giardini pensili

vedi anche: giardino

Generalità

I giardini pensili hanno una storia molto antica, alcuni resti sono stati individuati nella città di Babilonia, inoltre oltre ai resti delle testimonianze architettoniche vi sono anche testimonianze scritte. Questi giardini talvolta erano posti anche a 40 metri di altezza, e queste terrazze ospitavano mandorli, fichi, noci, melograni. L’acqua necessaria per l’innaffiatura era portata a quest’altezza per mezzo di secchi, e fu studiato anche un sistema che garantiva al terreno di restare sempre umido. Nabucodonosor è certamente il re di Babilonia più famoso per i giardini pensili, che resteranno certamente memorabili nella storia, egli ne fece costruire di bellissimi per la sua principessa per alleviare la nostalgia della sua terra. Oggi, il giardino pensile continua a essere uno dei giardini maggiormente interessanti che riscuotono un grande successo. L’aspetto così particolare e poi la possibilità di avere un vero e proprio giardino sul terrazzo è sicuramente un’ottima soluzione per chi non ha un giardino. Sin dai tempi più lontani, quando si doveva realizzare un giardino pensile si mostrava particolare attenzione a quella che era la base, affinché fosse resa impermeabile, e altrettanto solida, per sorreggere il peso degli alberi. Anche al tempo dei romani si costruivano giardini pensili, si ricorda il mausoleo di Augusto, che è un esempio memorabile. Con il Rinascimento tutte le principali città europee iniziarono a sviluppare la cultura del giardino pensile, e ancora oggi, quelli annessi a famose ville, sono una testimonianza unica.
giardino pensile

Zulux 10 Pezzi Fioriera Sospesa Vaso Pensile a Trifoglio Ferro per Piante Erbe Aromatiche 10 Colore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,99€


A cosa fare attenzione

giardino pensileOggi il giardino pensile resta un esempio di giardino sicuramente molto affascinante ma sono in molti a temere per le infiltrazioni d’acqua, e spesso a causa di questo problema decidono di rinunciarvi. Scegliendo i materiali adeguati non si deve avere assolutamente questa preoccupazione, poiché se il giardino pensile sarà progettato impiegando materiali impermeabili di buona qualità, il problema delle infiltrazioni non si presenta affatto. Oltre ad una funzione puramente estetica i giardini pensili, nei paesi dove nevica spesso nel nord Europa, sono usati anche per trattenere la neve grazie alle zolle erbose. Il giardino pensile deve essere sempre inserito all’interno del progetto dell’abitazione affinché si crei un terrazzo adeguato a sopportare un determinato peso. Se la casa è già esistente, allora prima di iniziare i lavori è bene richiedere un sopralluogo di tecnici specializzati che possano garantire la solidità della terrazza stessa. Quando si scelgono le piante per arredarlo occorre prestare attenzione all’esposizione solare, ogni pianta ha bisogno di un determinato clima quindi diventa fondamentale la sua esposizione. Si tratta di caratteristiche importanti e fondamentali altrimenti in poco tempo il giardino rischia di morire. Una corretta manutenzione delle stesse piante, compreso un buon sistema d’irrigazione, permette di avere un giardino sempre ben curato. La suddivisione degli spazi è importante anche quando si tratta di un giardino pensile, poiché quello potrebbe essere l’unico spazio aperto dell’abitazione. In un giardino pensile è possibile ricavare una zona pranzo e zona relax, completamente immersi nel verde. Ci si sentirà a perfetto agio qualora la disposizione delle piante sarà ben organizzata in maniera tale anche da creare delle zone d’ombra.

  • giardino pensile Quando si parla di giardino pensile ci si riferisce ad un settore del giardinaggio piuttosto particolare, realizzare dei giardini sulle terrazze, è una tecnica antichissima che si è rivelata essere pi...
  • giardino pensile I giardini pensili hanno una lunga storia, e si sono tramandati sino a oggi diventando parte integrante del nostro giardinaggio poiché offrono la possibilità di avere un giardino in terrazzo, senza do...
  • piante da giardino In questa sezione parliamo di arbusti.Una raccolta di schede dettagliate sulle diverse specie coltivate nei nostri giardini.I consigli per una giusta scelta in base alle esigenze della vostra aiuo...
  • arredamento giardino Le giornate soleggiate invitano a passare più tempo all’aria aperta, a contatto con la natura; per meglio godere di giardini, terrazzi o semplici balconi, possiamo attrezzare le nostre aree verdi con ...


A chi rivolgersi

Per realizzare un giardino pensile o ci si rivolge a una ditta specializzata che si occupa dell’intero progetto dalla fase di progettazione fino alla fase di realizzazione, oppure se si hanno le adeguate capacità, può essere realizzato anche personalmente. Nel primo caso, si può essere certi che il lavoro sia svolto con molta cura e attenzione, poiché si tratta di far eseguire i lavori a professionisti del mestiere che ovviamente coinvolgeranno anche il cliente nella scelta delle piante e dei fiori. Inoltre per la manutenzione del giardino, qualora si ha poco tempo a disposizione è preferibile affidarla a un giardiniere. Il costo per la realizzazione di un giardino pensile dipende anche dalla grandezza della stessa terrazza e dal tipo di piante scelte. Esistono specie anche molto costose che però possono essere senz’altro l’elemento particolare del giardino e quindi magari si può decidere di acquistarne una o due. Presso il vivaio si può sempre chiedere consiglio indicando che la pianta dovrà essere collocata in un giardino pensile. Quando si decide di iniziare da soli il lavoro, se si ha la passione per il giardinaggio, questo spazio diventerà anche molto piacevole da curare e sistemare. Sarà un angolo di verde, quasi isolato da tutto il resto, particolare perché si trova sempre a una certa altezza, ma soprattutto si accede direttamente dall’abitazione e si può godere della bellezza della natura anche in inverno, un’ottima soluzione per chi non ha un giardino classico.


progettazione giardini : Giardini pensili per te

Non hai tempo da perdere se hai deciso finalmente di ottenere una serie di utilissime informazioni a proposito dei leggendari giardini pensili, spesso e volentieri legati ad una semplice “storia”, a proposito di Babilonia, ma che, a partire da oggi, possono essere approfonditi grazie all’apporto che la nostra nuova sottosezione potrà garantirti.

Solo grazie al nostro contributo, infatti, sarai sempre certo di prendere decisioni in assoluta consapevolezza, a proposito della progettazione di giardini di questo tipo, ma anche sulla filosofia soggiacente a scelte di questo tipo. In aggiunta, non tralasceremo input a proposito dei complementi d’arredo. Insomma, vieni subito a scoprire le nostre schede.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO